Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
LinuxMint LMDE Mate Edition – Da Mate-1.6 a Mate-1.8
#1
[Immagine: http://francofait.files.wordpress.com/20...=627&h=352]
http://francofait.wordpress.com/2014/03/...-mate-1-8/

 
Cita messaggio
#2
ma ne vale la pena ? cosa cambia da 1.6 a 1.8 ?
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#3
Essendo a detta degli sviluppatori una sottospecie di rolling non converrebbe attendere (mesi e mesi) che l'aggiornamento venga proposto dai repo ufficiali della distro? 
Il mio blog su Ubuntu: trucchi, consigli e guide

Notebook HP G62 con Debian Jessie (testing) Xfce
Samsung Galaxy Tab 2 con CyanogenMod 11
Samsung Galaxy W con CyanogenMod 9 
Cita messaggio
#4
(31-03-2014, 08:02 )'Matteo' Ha scritto: Essendo a detta degli sviluppatori una sottospecie di rolling non converrebbe attendere (mesi e mesi) che l'aggiornamento venga proposto dai repo ufficiali della distro? 

 
Mezza risposta l' avressti già contemplata da te  col (mesi e mesi) , difatti si presenta lunga come procedura proprio per quello , anche la rolling iso recente in realtà è stata imbastita su  una base jessie  di chissà quanti mesi fà , pochi no di certo . Vorrò vedere con che coraggio la prossima rolling iso  quando ci sarà  la proporrano come upgrade.
Comunque per quanto possa apparire li per li complicato come aggiornamento immediato , senza attender che Mint campi u cavallo , lo è meno di quel che sembra , richiede più pazienza che non altro .

Quello che ho trovato quasi comico con questa 1.8 considerando che Mate è di fatto sviluppo primario linux mint  ,  che  in tutte le altre  maggiori distro  si installa o si aggiorna da 1.6  , molto più facilmente  e velocemente , che sulle distribuzioni sue . Valla a capì .



 
Cita messaggio
#5
secondo me questa LMDE è buona da installare e basta, poi si cambiano i repo con quelli di debian testing e si aggiorna tutto. così si ottiene (credo) una distro che è debian testing ma con la grafica di Mint, e aggiornamenti abbastanza buoni e rodati
Il mio blog su Ubuntu: trucchi, consigli e guide

Notebook HP G62 con Debian Jessie (testing) Xfce
Samsung Galaxy Tab 2 con CyanogenMod 11
Samsung Galaxy W con CyanogenMod 9 
Cita messaggio
#6
(31-03-2014, 17:54 )'Matteo' Ha scritto: secondo me questa LMDE è buona da installare e basta, poi si cambiano i repo con quelli di debian testing e si aggiorna tutto. così si ottiene (credo) una distro che è debian testing ma con la grafica di Mint, e aggiornamenti abbastanza buoni e rodati

 
Avresti fatto quasi centro , un upgrade indolore ,  i cui prossimi aggiornamenti na volta disattivata la repostri debian ufficiale  e  finche non arriverà un aggiornamento massiccio  da Mint saranno per forza di cose limitati agli eventuali aggiornamenti mate-1.8 e poco più . Mate 1.8 rispetto a 1.6  è discretamente più reattivo e stabile .
Come operazione di maquillage comunque sono il primo a consigliare di prenderla in considerazione solo a monte di installazione LMDE exnovo .


 
Cita messaggio
#7
Io ho installata Mint Cinnamon  16, pensi sia possibile fare un upgrade alla tua versione? Ovvero aggiornare anzichè installare? Grazie ciao.
 
Cita messaggio
#8
Dal gestore dei pacchetti synaptic  per prima cosa installi Mate    , poi disistallali cinnamon completamente .


 
Cita messaggio
#9
Ciao,
ma funzionerebbe anche con MIMT 13 MATE 1.6.1 (ubuntu 12.04)  ??
(Dai repo backport fa installare solo MATE 1.6.1... già aggiornato con suddesso.)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)