Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MLDONKEY un ottimo software P2P
#1
Molti persone amano scaricare e condividere alcuni files in rete. Allo scopo sono stati creati diversi protocolli e specifici programmi. Mldonkey è però l'unico software che in maniera efficiente riunisce tutti (non sto esagerando) i protocolli P2P e li fa girare contemporaneamente in maniera snella ed efficiente in un unico demone. Uno dei vantaggi di mldonkey è la perfetta integrazione tra protocollo torrent ed edonkey come mai si era visto finora. Il programma lo si può utilizzare su tutti i sistemi, anche su Windows e lo si può gestire anche fuori da casa propria. L'unica pecca di mldonkey è la sua apparente complessità, sono però sicuro che troverà presto molti estimatori tra i numerosi frequentatori del Forum Majorana. In questa guida vi presento come installarlo su Ubuntu. Per prima cosa dimenticativi di installare il pacchetto dai repo di Ubuntu perchè (come al soltito) è difettoso. Forza e coraggio scarichiamo il sorgente dalla pagina ufficiale del progetto mldonkey. Scompattiamolo ed entriamo con il terminale nella cartella.
1) Verifichiamo che tutti i nostri compilatori siano ok ed eventualmente installiamoli:
sudo apt-get install build-essential checkinstall
2) Controlliamo di risolvere tutte le dipendenze:
sudo apt-get build-dep mldonkey-server
3) Iniziano le danze:
./configure
4) Continuiamo, errori non ce ne dovrebbero essere stati:
make
5) Prepariamo il pacchetto e installiamolo:
sudo checkinstall -D
Abbiamo installato mldonkey e abbiamo prodotto anche il pacchetto .deb che possiamo distribuire agli amici che hanno la nostra stessa versione di Ubuntu, la mia è una Ubuntu 64bit 13.04 con Gnome 3.8 (sono un tipo impaziente e mi piace sperimentare).
6) Create la cartella nascosta .mldonkey dentro la vostra home ed entrateci col terminale, indi lanciate mldonkey:
mlnet
7) Fate girare il demone per una decina di secondi, il tempo di cominciare a scrivere i files, e poi stoppatelo con un CTRL+C.
8) Aggiungiamo l'utente di sistema mldonkey:
sudo adduser --system --group --home /home/max/.mldonkey mldonkey
Nota: sostituite max di sopra con il nome della vostra home e annotatevi a parte UID (ID utente) e GID (ID gruppo).
9) Editiamo il file downloads.ini all'interno della cartella .mldonkey:
gedit downloads.ini
cercate la stringa "run_as_user" e mettete = mldonkey, indi cercate la stringa "run_as_useruid" e mettete l'UID che avevate annotato prima. Salvate.
10) Attribuiamo all'utente mldonkey la sua home:
sudo chown -R mldonkey:mldonkey .mldonkey
Riavviate mldonkey dando (sempre da dentro la cartella .mldonkey per farlo girare in modalità chroot):
sudo mlnet
Adesso mldonkey e partito in modalità CHROOT, per la stabilità e la sicurezza della vostra home.
Andiamo adesso a vedere cosa sta facendo il nostro bravo diavoletto.
Apriamo il nostro browser e andiamo su: http://localhost:4080/
In alto a destra Possiamo digitare nel campo imput.
Mettiamo la password di admin. Questo passaggio è importante, una volta aperte le porte del nostro router, chiunque potrebbe avere accesso al sistema:
useradd admin password
Nota: al posto di password mettere la password che si desidera. Adesso per accedere dobbiamo dare admin e password.
Ora abilitiamo tutti i protocolli possibili e immaginabili Options/Net. Abilitiamo tutto Smile.
Adesso apriamo le porte necesarie al funzionamento del nostro diavoletto, ma quali sono? Per vederle tutte in un colpo solo digitiamo su imput:
portinfo
Apriamo le porte dal nostro router.
Settiamo la banda di connessione. Questa operazione è molto importante non settate una banda di upload troppo elevata lasciate almeno 20Kbs in UPload. Per fare questo clicchiamo su Options e modifichiamo un parametro alla volta "max_hard_upload_rate" da me ho messo 45 (ho una 20 mega) e cliccate su invio, poi modificate "max_hard_upload_rate" e mettete il valore che preferite io non vado in maniera esagerata ed ho messo 500. Date invio per confermare.
Chiudiamo con un Ctrl+C dal terminale da cui abbiamo lanciato nldonkey e riavviamolo.
sudo mlnet sempre dalla cartella .mldonkey.
Adesso controlliamo i server del mulo per vedere se abbiamo finalmente ID alto. Entriamo sempre col browser su: http://localhost:4080/ e clicchiamo su Servers.
Noterete che a differenza del mulo mldonkey si collega a ben 4 server contemporaneamente Smile.
Clicchiamo su Search cerchiamo cosa ci occorre e andiamo a vedere il risultato della ricerca...
Per scaricare basta solo cliccare sul file che ci interessa.
Per scaricare un torrent cliccare su DL si aprirà una popup in cui inseriamo l'indirzzo web del files.torrent.
Il files sarà scaricato alla velocità della luce.
Ogni volta che vogliamo accendere il nostro mldonkey (non si avvia in automatico) da terminale andiamo sulla catella .mldonkey e digitiamo sudo mlnet. Lo avvieremo in modalita CHROOT.
Buon divertimento!
Cita messaggio
#2
non ho capito questo passaggio.... dove devo inserire utente e pass?
"Apriamo il nostro browser e andiamo su: http://localhost:4080/
In alto a destra Possiamo digitare nel campo imput.
Mettiamo la password di admin. Questo passaggio è importante, una volta aperte le porte del nostro router, chiunque potrebbe avere accesso al sistema:
useradd admin password
Nota: al posto di password mettere la password che si desidera. Adesso per accedere dobbiamo dare admin e password."
Cita messaggio
#3
ragazzi scusate se disturbo ma mi blocco praticamente subito. al comando

Codice:
sudo apt-get build-dep mldonkey-server
ricevo 
Codice:
Lettura elenco dei pacchetti... Fatto
Generazione albero delle dipendenze
Lettura informazioni sullo stato... Fatto
Scelto "mldonkey" come pacchetto sorgente al posto di "mldonkey-server"
E: Impossibile trovare un pacchetto sorgente per mldonkey

 come devo procedere? grazie uso linux mint olivia
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)