Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mancanza di praticità di Linux
#21
(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Allora 1°: perchè la formattazione - funzione molto importante - diventa così complicata?
Chi lo dice che è così complicata? Forse lo è per te! ... io formatto con gparted e mi pare molto immediata.

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: 2° Sulla 12.04 io utilizzo VmWarePlayer e funziona benissimo: sulla 14.04 non c'è verso di installarlo;
Cerca di approfondire ... anche io ho provato ad andare sulla luna ma non c'è verso ... eppure son sicuro si possa perchè ci sono già stati.


(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Virtualbox - io - non riesco a farlo funzionare: ho installato da Software Center ma non vede i dispositivi Usb, cartelle condivise ecc.. Quindi sulla 14.04 non riuscirei ad avere una macchina virtuale.
Devi installare le guest addintion non software center per le usb

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Ora vado alla madre di tutte le questioni. Non capisco questa affermazione  "[color=#000000] chi si sforza di farsi piacere linux cercando continuità con le abitudini acquisite in windows è meglio che non lo usi affatto."
La madre di tutte le questioni è partita da me ed è una sacrosanta verità ... non ricordo con precisione da dove son partito ma fare un paragone del tipo: su windows si puo perchè su linux no? è una idiozia bella e buona!!!

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Se io utilizzo un sistema operativo sia Windows o Linux lo faccio non solo per smanettare ma per avere rapporti con la P.A., per fare acquisti, pagamenti, gestire situazioni sanitarie, etc. Lo facevo con Windows e da 2 anni lo faccio con Ubuntu e lo faccio con convinzione con Ubuntu. E resterò con Ubuntu
Finchè ti poni certi limiti non apprezzerai mai linux ... che ricordiamolo essere semplicemente un kerne ... non è mica solo Ubuntu!

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: il fatto di non doversi più preoccupare di virus e antivirus, di crack malware e spyware, di deframmentazione e via dicendo è impagabile.
Faresti bene a preoccuparti sia dei virus che dei malware invece ... soprattutto nel rispetto dei tuoi corrispondenti che utilizzano windows che nella lotta che dovrebbe essere comune Vs i codici malevoli. La frammentazione è presente in windows tanto quanto in linux ... della deframmentazione non te ne curi in linux tanto quanto in windows.

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Ciliegina: avere poi l'opportunità di avere un supporto come questo forum dove c'è una persona - Antonio Cantaro - che ha fatto un lavoro gigantesco creando Guide, Videoguide, ecc. rendendo digeribile la materia informatica
Questa è una delle poche cose esatte che hai detto.

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: A questo punto una domanda sorge spontanea: invece di sprecare tempo e risorse  nell' editare 2 volte all'anno dei S.O. praticamente identici, non sarebbe meglio fissare un punto preciso, mantenere tutto quanto già acquisito come miglioramenti e risolvere i problemi nuovi che si propongono?
Ci sono tante distro che ragionano come tu stesso dici ... basta informarsi ... debian farebbe proprio al caso tuo

(16-05-2014, 11:01 )Sale349 Ha scritto: Comunque io ho bisogno di continuare ad utilizzare il computer come con Windows ma senza la schiavitù di dover regalare soldi a Bill Gates: e questo, Ubuntu me lo permette al 99%. Per quell'1% che manca, pazienza: utilizzerò Windows. Ma solo 1%!!!
Cosa volevi dire non mi è dato capirlo!
Cita messaggio
#22
Rolleyes
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#23
Mamma mia!!! Non era mia intenzione sollevare un vespaio!!!
Tengo a precisare che io sono un LINUXIANO,anche se adottivo ovviamente,ma oramai da diversi anni ed il mio esplicito post non vuole essere un termine di paragone tra Windows e Linux,bensi' l'evidente amarezza di perdersi in "strXXXXte" come quelle citate in apertura della discussione.
Non ho mai criticato nè mi sono permesso di polemizzare su chi,senza remunerazione,porta avanti da svariati anni il progetto Ubuntu o Linux Mint. Tanto di cappello a Cantaro & Co. con mille grazie per tutto quello che hanno fatto,che fanno e che continueranno a fare...Ma ripeto l'amarezza è quella di non avere alcune "praticità" che altrove risultano di una facilità estrema...Non mi interessa scendere nel dettaglio nè rispondere a chi di Linux nè sa molto piu' di me...La mia unica rimostranza è che ,secondo me,Linux non è un sistema per neofiti,tanto è vero che,molti qui stesso,hanno ribadito la necessità di usare sempre il Terminale con comandi.
Se proprio vogliamo poi porre i punti sulle "i" saprete sicuramente che anche Windows utilizzava prima la fienstra Dos,già dal mitico Windows Workgroup 3.11 sulla bellezza di 14 floppy da 1.44...La differenza è che Windows si è evoluto abbandonando completamente l'uso del prompt dei comandi con finestra Dos (la si utilizza proprio in casi sporadici) mentre Linux invece è totalmente legato a tale finestra (Terminale) facendo cosi' che l'utente non esperto cada nel panico completo!!!
Certo,i Forum e i supporti in rete sono tanti e si puo' facilmente trovare la risposta alle proprie problematiche...
Ma allora,perchè non permettere,come asseriva un utente esperto in precedenza in questa discussione,l'evoluzione di un progetto risolvendo alcune problematiche invece di effettuare aggiornamenti e uscite di nuove versioni che hanno ben poco di differente rispetto alle precedenti???
Grazie e perdonate il mio sfogo personale...Amo Linux,lo sponsorizzo con tutto e con tutti,ma a volte rimango disarmato quando si pongono e vengono posti a me stesso quesiti del genere.

 

 
Cita messaggio
#24
Come ti hanno detto gli amici nei post precedenti, GNU/Linux non è Windows e nemmeno un MAC.
Io utilizzo Windows per lavoro e Linux a casa, per diletto.
Se mi presentassero davanti un MAC non saprei nemmeno da che parte iniziare ad utilizzarlo.
Quindi ripeto è - a mio modesto parere - inutile il confronto, Linux non deve essere meglio di nessun altro sistema operativo.
Se ti abitui ad utilizzarlo lo trovi facile, configurabile e se ti stanchi lo sostituisci con un'altra distribuzione.
Con Windows e MAC per esempio non lo puoi fare....

Se i tuoi amici con cui parli ti dicono che questo o quello non si può fare, tu digli che si può fare, ma in modo diverso Smile sorriso originale
Cita messaggio
#25
Quello che chiami Terminale non è altro che un programma, specifico di un particolare ambiente desktop, atto a offrire dentro a una finestra una LineaDiComando.
Niente vieta che la stessa LineaDiComando, ovvero una shell non grafica (bash, dash, tcsh...), tu la raggiunga in modalità 'pura' in un'altra tty o visualizzata in una finestra tramite un altro programma (konsole, xterm, lxterminal...).

Tutto questo discorso è per dire come da queste parti tutto sia configurabie con elementi sostituibili e alternabili cioè esattamente il contrario di quello che succede con altri sistemi dove la scelta, semplicemente, non c'è e quello è proprio il loro punto di forza.

È ovvio che l'ideale sarebbe avere tutti i servizi e tutte le periferiche supportati con tutti i sistemi e se questo non succede non sempre è colpa di chi non sviluppa il supporto ma perché il supporto senza l'assistenza del proprietario non è proprio possibile.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#26
(17-05-2014, 18:58 )'esabatad' Ha scritto: Come ti hanno detto gli amici nei post precedenti, GNU/Linux non è Windows e nemmeno un MAC.
Io utilizzo Windows per lavoro e Linux a casa, per diletto.
Se mi presentassero davanti un MAC non saprei nemmeno da che parte iniziare ad utilizzarlo.
Quindi ripeto è - a mio modesto parere - inutile il confronto, Linux non deve essere meglio di nessun altro sistema operativo.
Se ti abitui ad utilizzarlo lo trovi facile, configurabile e se ti stanchi lo sostituisci con un'altra distribuzione.
Con Windows e MAC per esempio non lo puoi fare....

Se i tuoi amici con cui parli ti dicono che questo o quello non si può fare, tu digli che si può fare, ma in modo diverso Smile sorriso originale

 

Hai perfettamente ragione,caro amico,ma in questo modo non fai altro che confermare la mia tesi : che Linux non è adatto per i neofiti o per chi ne fa un uso quotidiano casalingo. Bisogna perderci del tempo per arrivare alla soluzione di volta in volta ed ovviamente occorre anche documentarsi e "studiare" un pochino. Questo discorso puo' andare bene a noi "linuxiani" che sappiamo apprezzare gli sforzi fatti dai vari team di sviluppo e dalle credenziali che Linux offre rispetto  agli altri due sistemi sul mercato. Ma non è decisamente dedicato a chi desidera un sistema "all-in-one",senza problemi di compatibilità e senza perdere del tempo alla ricerca di comandi cosi' semplici come già illustrati ampiamente all'inizio di questa discussione. Non condivido invece chi afferma che il sistema Mac non è immediato e bisogna perderci del tempo per comprenderlo. Mac,come Windows,completamente commerciale e di conseguenza a pagamento permette una compatibilità completa al 100% e l'impostazione grafica è altamente intuitiva. Inoltre ricorda non poco l'interfaccia usata da diverse distribuzioni Linux con diciture e denominazioni molto simili. Quindi non "bestemmiate" dicendo che se vi viene posto innanzi un Mac non sapete che pesci pigliare...Perchè allora vuol dire che non sapete nemmeno mettere le mani su Linux e su Windows...Concludendo questo mio post,che è sempre e solamente una veduta personale (quindi probabilmente non condivisa pienamente) ribadisco che Linux potrebbe veramente essere il miglior sistema operativo se non lo si dovesse studiare " a fondo" come invece occorre fare...Buona serata a tutti!

 
Cita messaggio
#27
il miglior sistema operativo è quello che mi materializza alle spalle una coniglietta di Playboy che mi fa un bel massaggio quando leggo i vosti post su questo forum [img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#28
(18-05-2014, 21:46 )'BAT' Ha scritto: il miglior sistema operativo è quello che mi materializza alle spalle una coniglietta di Playboy che mi fa un bel massaggio quando leggo i vosti post su questo forum [img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]

 
il mio, il mio....... non ci crederete ma è cosi.


 
Cita messaggio
#29
(18-05-2014, 22:06 )dxgiusti Ha scritto:
(18-05-2014, 21:46 )'BAT' Ha scritto: il miglior sistema operativo è quello che mi materializza alle spalle una coniglietta di Playboy che mi fa un bel massaggio quando leggo i vosti post su questo forum [img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
il mio, il mio....... non ci crederete ma è cosi.
Non fate ironia ... il miglior sistema operativo è CHAKRA ... lo ripeto da mesi ormai.
Comunque qui è giusto far capire agi utenti che linux non deve in nessun modo emulare windows.
Affermare che un utente non debba conoscere il proprio sistema operativo è l'ennesima idiozia che sento in questo topic ... Ora capisco come fanno Mac e Microsoft a fare i soldi!!!
Cita messaggio
#30
Appunto, una coniglietta che massaggi un chakra dopo l'altro.

E comunque un celebre adagio affermava che:
all'utente mac non interessa sapere com'è che funziona il suo sistema
all'utente linux interessa sapere com'è che funziona il suo sistema
all'utente windows interesserebbe sapere com'è che il suo sistema non funziona.

Ma forse sono tutte malignità preconcette
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)