Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mint 15 Mate, installazione su pendrive lentissima!
#1
Come da titolo ho installato Mint su una pendrive da 8gb secondo questa procedura.

Con unetbootin ho creato la live di Mint su un pendrive da 16gb, avviata, ho scelto la pendrive da 8gb per l installazione, precedentemente formattata in ext4, andando su altro, scelto la medesima pendrive per il boot, journalin ext4 e punto di mount "/"... l installazione è durata quasi 50minuti...avviata la pendrive dal bios... Mint si è presentata lentissima... a mala pena che la schermta di "welcome" s è aperta....

la procedura è giusta?
la swap andava creata? di quanto, sempre da 4gb come il mio pc?

Purtroppo voglio una distro su pendrive, non come live...Intanto la comoda Slax, non riconosce il wifi..e puppy in italiano non lo trovo!

Chiedo un aiutino...
grazie e notte! Smile
Cita messaggio
#2
Un sistema installato su chiavetta è sempre più lento di uno su HD, poi dipende dal tempo di risposta della chiavetta, comunque dovevi scegliere ext2 o ext4 senza journaling e senza swap per ridurre gli accessi e quindi salvaguardare la durata della chiavetta.
Io preferirei utilizzare una live su chiavetta, una volta partita lavora in ram come slax e puppy e quindi è molto più scattante.
Prova a ripetere l'installazione invertendo le chiavette, quindi col sistema definitivo in quella da 16 Gb, probabilmente più veloce dell'altra.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#3
Ma la live persistente su chiavetta sempre usando usb image writer e definire lo spazio da riservare alle personalizzazioni....file, documenti ecc?

Come mai slax non vede il device wifi? eppure vorrei risolvere questo problema, perche è una distro eccellente!
Cita messaggio
#4
Ubuntu (in questo caso mint) su pennetta è un macigno, è già tanto che ti sia partito

Per quello devi usare distro pensate ad hoc: Slitaz, Puppy, Porteus e Slax che però ha kde come ambiente grafico, che appesantisce un po'

il modulo wi fi in Slax è incluso nel firmware, ma devi caricarlo a parte nella cartella "modules" del sistema: http://www.slax.org/modules.php?q=firmware&category=
ps: se installi direttamente kernel-firmware (22 mb) dovrebbe contenere tutti i driver di quel tipo per varie marche di schede di rete dei portatili ecc.
ogni buon maestro che si fa, invisibile

http://www.virtualinn.it
Cita messaggio
#5
(10-10-2013, 10:58 )pilgrim Ha scritto: Ubuntu (in questo caso mint) su pennetta è un macigno, è già tanto che ti sia partito

Per quello devi usare distro pensate ad hoc: Slitaz, Puppy, Porteus e Slax che però ha kde come ambiente grafico, che appesantisce un po'

il modulo wi fi in Slax è incluso nel firmware, ma devi caricarlo a parte nella cartella "modules" del sistema: http://www.slax.org/modules.php?q=firmware&category=
ps: se installi direttamente kernel-firmware (22 mb) dovrebbe contenere tutti i driver di quel tipo per varie marche di schede di rete dei portatili ecc.

Grazie pilgrim per le indicazioni precise, ora provo e ti faccio sapere!
Cita messaggio
#6
Pilgrim caffè pagato!!!!!!!!!!!!

Aggiunto semplicemente il modulo del kernel-firmware (22mb) nella cartella "modules" di slax, avviato.... rullo di tamburi....
ed ecco la sfilza delle connessioni wifi, nelle impostazioni compresa la mia, ovviamente... Smile

Ti rigrnazio infinitamente davvero...

Ora sono connesso e sto scrivendo da slax....



Metto
Cita messaggio
#7
benissimo Smile ...di nulla figurati
ogni buon maestro che si fa, invisibile

http://www.virtualinn.it
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)