Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mint Debian vs Debian
#1
Quali sono le vere diversità tra le 2 distribuzioni?
Grazie in anticipo
 
Cita messaggio
#2
Mint Debian è una Debian testing con MATE o Cinnamon come ambiente grafico (mi pare la versione XFCE sia stata abbandonata e poi ripresa da alcuni sviluppatori che hanno creato SolydX). Ha un sistema degli aggiornamenti diverso da Debian, basato su pacconi da svariati Mb che vengono inviati ogni mese circa, a differenza di Debian che installa pochi pacchetti ogni giorno (è inutile che ti dica che questo ha portato parecchie critiche), e ha un installatore tutto suo che è più bello di quello classico di Debian, ma che ha fatto storcere il naso a qualcuno in quanto a scelte di partizionamento che potrebbero compromettere la sicurezza.

A livello grafico Mint Debian è davvero piacevole, praticamente identica alla versione basata su Ubuntu, e come software ha lo stesso software di Debian con qualche differenza (Firefox e Thunderbird al posto dei rebrandizzati Iceweasel e Icedove e qualche software sviluppato da Mint). Mint Installa dall'inizio i codec multimediali proprietari (mp3, dvd ecc.) che in Debian vanno installati a parte e firmware proprietari, senza i quali l'installazione di Debain non parte, ma che per scelta il team di Debian non include nel cd di installazione ufficiale.

L'elemento che mi ha fatto desistere dall'installarla è il fatto che sembra sia un progetto in parte abbandonato, o quanto meno portato avanti senza troppa convinzione, quando invece a mio avvisa avrebbe grandissime potenzialità, e la gestione degli aggiornamenti che trovo noiosa (a livello di sicurezza il team di Mint ritiene sia più sicura, molti altri ritengono si espongano gli utenti a rischi di sicurezza inutili). In fin dei conti, una volta installato Debian testing, puoi benissimo installare MATE o Cinnamon e scaricare il tema di Mint per renderla graficamente piacevole come Mint.


 
Cita messaggio
#3
molto gentile , è come pensavo
Quindi "meglio" Debian?
Cita messaggio
#4
Come progetto Mint è ottimo: offrire sin dall'inizio una installazione di Debian completa e alla portata di tutti, stile Ubuntu. Nella realizzazione, però, ci sono parecchi punti interrogativi, forse perché il progetto è ancora giovane, forse perché, come qualche malelingua dice, i "capoccia" non lo ritengono un progetto strategico, a differenza della derivata di Ubuntu.

Per il resto, non esiste un meglio o un peggio, ma diciamo che attuamente ci sono diverse derivate di Debian che rendono il "sistema operativo universale" a prova di analfabeta informatico, quindi Mint è semplice e bella, ma non è l'unica ad esserlo. Intendiamoci, non che Debian pura sia difficile da usare, ma presenta delle peculiarità che potrebbero rappresentare uno scoglio per chi per la prima volta in vita sua installa un sistema operativo (sto pensando alla mancanza dei codec e dei firmware proprietari).
Cita messaggio
#5
per approfondire,
"distro belle" basate su Debian e Ubuntu oltre a MInt e Zorin quali possono essere?
Cita messaggio
#6
Zorin è una derivata di Ubuntu. Dipende cosa vuoi e che ambiente grafico cerchi. Basata su Debian stable c'è l'ottima Crunchbang (con Openbox), PointLinux (mai provata, ma se ne parla bene, con MATE come DE), Snowlinux (con vari DE, ma io non ho avuto una buona esperienza). Basate su testing ci sono: l'ottima la distribuzione creata dalla comunità Italiana di XFCE (mi pare si chiami X- Light Mind), SolidX (mai provata ma abbastanza famosa, con XFCE, sviluppata da alcuni sviluppatori fuorisciti dal progetto MINT Debian Edition), SolidY (con KDE, versione stable e testing).

Ce ne sono un'infinità, e in fin dei conti cambia poco dall'una all'altra. Ce ne sono anche altre basate su Debian SID, ma per l'inizio te le sconsiglio. Decidi prima cosa vorresti come Desktop environment e se preferisci una stabile o una testing e poi fai una ricerca, o chiedi qui.

EDIT: Una informazione importante, mi pare che SolydX abbia ereditato da MINT anche il metodo degli aggiornamenti.
Cita messaggio
#7
Era più che altro per provare altre distro oltre a tutte quelle già provate
direi Mate e Xfce come DE. Kde solo per prova
a livello di "richiesta" hw, Xfce quanto è più "pesante" di Lxde?

 
Cita messaggio
#8
ci sono immagini iso ufficiali di Debian, con preinstallati i diversi ambienti desktop: KDE, Xfce, lxde, o gnome-shell. http://www.debian.org/CD/http-ftp/

ecco un esempio per Debian Stabile http://cdimage.debian.org/debian-cd/7.3.0/i386/iso-cd/

l'installer non è grafico, ma è molto intuitivo, è in pratica identico a un'installazione "Alternate" di Ubuntu 12.04, o di qualsiasi rilascio di Lubuntu, al limite ti basta cercare qualche tutorial

se vuoi Mate, puoi installarlo tranquillamente in seguito http://www.lffl.org/2012/03/mate-desktop...zysid.html
ogni buon maestro che si fa, invisibile

http://www.virtualinn.it
Cita messaggio
#9
 L'installer é grafico ed é molto semplice. la differenza, come detto, é semplicemente che le derivate solitamente inseriscono di default firmware e codec proprietari. Inoltre spesso offrono un ambiente grafico più gradevole di default rispetto a Debian, che installato il De senza nessuna personalizzazione (ma questo secondo me é veramente secondario ).
Cita messaggio
#10
e una Debian con installatore grafico tipo quello di Ubuntu?
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)