Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mint - non consente "abilita banda larga mobile" per connessione Wind
#1
 Salve a tutti, mi trovo costretto a chiedere informazioni che in rete non riesco a trovare e, men che meno con il call-center Wind.

Lasciamo stare che questi ultimi mi dicono che "linux non e' compatibile con Wind" (!!), e cerco di riportare la mia situazione.

- Portatile HP con Linux Mint Plus 15;
- chiavetta Huawei brandizzata TIM
- sim card Wind

Premetto che il sistema ha in precedenza funzionato con TIM ed, in seguito, con BIPmobile (quindi come se fosse 3) fino al pre-fallimento di quest'ultima.
Pensavo che la sostituzione della sim e la sistemazione di pochi parametri mi consentisse il funzionamento, ma non e' cosi Sad

Ho creato un nuovo profilo (come "wind non-business") ed ho provato sia con ID e password (entrambi "wind") che senza, ma senza saper mettere mano alle varie impostazioni PPP e simili (in pratica ho messo solo APN e numero, che ora non ricordo, ma tipo *99# o qualcosa del genere).

La chiavetta "trova" la connessione (nel senso che lampeggia verde), ma non si aggancia alla rete.
Cliccando con il tasto destro sull'icona delle connessioni cerco di mettere il segno di spunta su "abilita rete banda larga mobile", ma non e' possibile. Allora cerco di selezionare la connessione appena creata, ma nulla da fare.

Con il tasto sinistro mi appare la situazione che allego in foto, dove si nota l'opzione "Wind mobile" che richiama il profilo da me creato, ma appena sopra "banda larga mobile" in grigio con l'inesorabile "non abilitato".

Qualcuno ha idea di cosa posso fare.
Ringrazio in anticipo.

Corrado

Ora, a dispetto che in passato non mi viene consentito neanche di mettere la spunta su "abilita rete banda larga mobile"

 

 


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#2
Auspicando che la sim sia già stata sbloccata dal pin,e tutti i parametri della nuova connessione guidata wind siano corretti,che il piano dati sia attivo, ora sembrerebbe che
la chiavetta per qualche motivo non venga più riconosciuta come modem.Quindi nessun modem nessuna possibilità che la banda larga deve essere attivata.Assicurati quando aggiungi la wind-non-business che nella prima schermata configurazione guidata la riconosca per nome quindi dica nuova connessione per Huawei ecc.

Cita messaggio
#3
(02-03-2014, 19:36 )brunik Ha scritto: Auspicando che la sim sia già stata sbloccata dal pin,e tutti i parametri della nuova connessione guidata wind siano corretti,che il piano dati sia attivo, ora sembrerebbe che
la chiavetta per qualche motivo non venga più riconosciuta come modem.Quindi nessun modem nessuna possibilità che la banda larga deve essere attivata.Assicurati quando aggiungi la wind-non-business che nella prima schermata configurazione guidata la riconosca per nome quindi dica nuova connessione per Huawei ecc.

Aggiungo per fugare i legittimi dubbi:

- la SIM e' sbloccata dal pin (tramite smartphone)
- il piano dati e' attivo
- La Hawei viene riconosciuta nella procedura guidata

Il dubbio riguarda i parametri (e su questi c'e' la totale indisponibilita' di Wind che dice che basta inserire l'APN e null'altro).

Grazie comunque per il preciso riscontro.

Saluti.
Corrado


 

 
Cita messaggio
#4
Guarda se può essere di aiuto,per password non aggiungere niente,dovrebbe trovarsi così di default.


Allegati Anteprime
   

Cita messaggio
#5
(02-03-2014, 21:23 )brunik Ha scritto: Guarda se può essere di aiuto,per password non aggiungere niente,dovrebbe trovarsi così di default.

Quello e' lo stesso risultato a cui arrivo anch'io con la procedura guidata, a parte che su "tipo" io metto "qualunque" (ma ho provato anche 3G).
Il dubbio sui parametri riguarda eventualmente quelli dell'etichetta impostazioni PPP, ma mi pare i problemi siano di altra natura. Huh

 

 

 

 

 
Cita messaggio
#6
Eventualmente fosse possibile,hai provato con sim Tim se presenta lo stesso problema.
Prova anche col cd live se si connette
In ultimo cambia porta usb.

Cita messaggio
#7
(03-03-2014, 00:08 )brunik Ha scritto: Eventualmente fosse possibile,hai provato con sim Tim se presenta lo stesso problema.
Prova anche col cd live se si connette
In ultimo cambia porta usb.

Ho fatto svariati tentativi:

- su notebook con XP NON si connette e continua ad autorilevarsi la chiavetta con ripetute installazioni dei driver
- su un netbook con Win7 e modulo 3G interno SI si connette
- sullo stesso netbook con Mint+ live SI connette
- sullo stesso netbook ma con la chiavetta NON si connette

Verificato cio' ho interrotto i tentativi e ho evitato di "sporcare" il netbook con i vari driver, visto che mi pare evidente che il denominatore comune del problema non e' il sistema operativo, ma la chiavetta (che, lo ricordo, e' brandizzata TIM, ma gia' funzionante con BIP/3).
Sostanzialmente non avevo preso in considerazione il fatto che potesse essersi banalmente ROTTA.

Detto questo tolgo il disturbo e vado a cercarmi un'altra chiavetta...

Grazie per i contributi. Confused
Corrado


 

 
Cita messaggio
#8
In effetti, la risposta forse l'hai trovata da solo: cambiare chiavetta. Alcune, con tutta probabilità, sono progettate solo per accogliere le sim di un determinato provider, e non sono compatibili con un altro. Ti riporto la mia esperienza: sto scrivendo questo post con un netbook provvisto di slot 3G anche se oramai navigo con il wifi di rete fissa. Questo modem 3G, ho scoperto, funziona solo con le sim Tim: ho provato, ai tempi quando mi connettevo in banda larga mobile, a togliere le sim originale e sostituirla con quella del mio cellulare, che è Vodafone. Risultato: il modem "vedeva" la rete, ma quanto a connessione, nulla di fatto: pulsante 'connetti' in grigio permanente. Per cui, sempre secondo me, faresti bene ad optare per una Internet key proposta dal nuovo gestore da te scelto.
 
Cita messaggio
#9
(06-03-2014, 16:54 )'george_1963' Ha scritto: [...] secondo me, faresti bene ad optare per una Internet key proposta dal nuovo gestore da te scelto.
 


 
Il gestore in questione è Wind e, a detta loro, le chiavette che vendono non sono compatibili con Linux.
Io non ci credo, ma se comunque fossero "bloccate" non sarebbe un buon acquisto.
Ho risolto senza spese: root di un "antico" HTC Magic e utilizzo come modem in tethering wireless :cool2:


 

 
Cita messaggio
#10
(06-03-2014, 17:08 )CAppa Ha scritto: Il gestore in questione è Wind e, a detta loro, le chiavette che vendono non sono compatibili con Linux.

Che organi di forma ovale vicini al ... che sono.
Chiavetta Huawei E3131 (s?) venduta con contratto Wind funziona "out of the box" su una Ubuntu 12.04: provato di persona.

(06-03-2014, 17:08 )CAppa Ha scritto: Ho risolto senza spese: root di un "antico" HTC Magic e utilizzo come modem in tethering wireless

Assicurati che il tethering te lo permettano, altrimenti il "senza spese" va a farsi benedire.

Bye,
Token
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)