Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.7 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.7 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[NON RISOLTO] Centos 7 informazioni x aggiornare Repository
#61
Se le mie due guide le hai lette bene da cima a fondo  , quel che cerchi c' è tutto  ed anche di più , il mio meglio per cercare di illustrlo anche con una nutrita serie di screenshot ho cercato di farlo.  Dopo di che  Centos non offre soluzioni  precotte e premasticate , almeno  lo sforzo di  masticare e digerire  da soli quel che resta  è indiispensabile.
Se del SO inoltre ne fai uso esclusivo come SO desktop , in dual boot con windows , posso più che capire che ti possano piacere soluzioni RPM , ma non sarà certo una soluzione che al desktop semplice e facile da gestire non è affatto dedicata, la soluzione migliore.


 
#62
come ti ho già detto ho guardato il tuo blog ma non ho trovato ciò che tu sostieni esserci ,
se cercassi soluzioni precotte non userei Linux ( in molteplici distro) mentre win offre pacchetti tp.Autodesk ,Access ecc. che uso regolarmente ma che in ambiente linux non esistono se non in forma surrogata , detto questo
chiudiamola qui per te evidentemente eludere e meglio che risolvere.
passo e chiudo.
#63
Da una rapida ricerca in google :
http://www.tecmint.com/how-to-enable-epe...entos-6-5/
E' in inglese per i repo epel  se può servire... c'è anche la 7

Ps io non uso centos..quindi mi fermo qua...[img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
[Immagine: http://i57.tinypic.com/e8k7d0.pngEnjoy
#64
si e presente epel release 7.2 noarch
ero già stato su questo sito
grazie cmq
 
#65
(19-10-2014, 20:38 )'Ste74' Ha scritto: Da una rapida ricerca in google :
http://www.tecmint.com/how-to-enable-epe...entos-6-5/
E' in inglese per i repo epel  se può servire... c'è anche la 7

Ps io non uso centos..quindi mi fermo qua...[img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]

 

Sono gli stessi link   posti anche nella mia guida ,  il problema è che se non si riesce a capire che per inserire le sorgenti , sia di epel che le altre , vanno semplicemente scaricati ed installati quei benedetti.rpm , ogni discussione in merito diventa del tutto inutile  e futile.
Io non l' ho scritta in inglese , ed ho anche specificato il perchè delle  repositry di  rpmfind servono le repo dela versione precedente.  Sono necessarie per  rendere CentOS7 multiarch e poter utilizzare anche software 32 bit .  A partire da 7.0 inclusa   , REDHAT  Enterpise e di conseguenza anche le sue derivate Centos inclusa ,  per piattaforma Intel e amd  sono rilasciate in versione unica 64 bit . 
 
#66
Avevo dato uno sguardo sommario alla discussione snza andare sul tuo blog quindi non lo sapevo .. no problem ... mi ripeto non uso centos ... 

ps in effetti nel commento avevo pensato di scrivere che sicuramente erano comandi che già avevano suggerito... son convinto che per fare una certa operazione esiste solo un modo ... può cambiare la grammatica ma la sintassi è quella ..
[img]images/smilies/undecided.gif[/img]

pps ma perchè non provare fedora o mageia che sempre rpm based sono ? Dopo un pò di pratica provare centos..
 
[Immagine: http://i57.tinypic.com/e8k7d0.pngEnjoy
#67
(19-10-2014, 20:23 )'francofait' Ha scritto: Se le mie due guide le hai lette bene da cima a fondo  , quel che cerchi c' è tutto  ed anche di più , il mio meglio per cercare di illustrlo anche con una nutrita serie di screenshot ho cercato di farlo.  Dopo di che  Centos non offre soluzioni  precotte e premasticate , almeno  lo sforzo di  masticare e digerire  da soli quel che resta  è indiispensabile.
Se del SO inoltre ne fai uso esclusivo come SO desktop , in dual boot con windows , posso più che capire che ti possano piacere soluzioni RPM , ma non sarà certo una soluzione che al desktop semplice e facile da gestire non è affatto dedicata, la soluzione migliore.
 
Le tue guide corredate dagli screenshot mi hanno fatto vedere l'errore, nei repositori di terzi, che avevo commesso ed in più, cercando, giustamente come dici tu, di masticarmela e digerirmela io sono riuscito ad utilizzare il 'midnight commander'.
Passo ad un'altra ...sollecitazione: Wine in Centos, per quanto ne sai tu, funziona come in Ubuntu? Questo perchè utilizzo molto il programma XRECODE per convertire file musicali da ape a wav etc. In Ubuntu, tramite Wine, si riesce ad installare facilmente; su CentOs Wine non  mi funziona o ...forse sbaglio io?!
#68
    Si che funziona , è in Epel extra  e va insttallato tutto , si porta dietro mono , essendo 32bit  come skype  , CentOS va  reso Multiarch  altrimenti il software 32bit non è supportato. Se skype lo hai già installato , lo hai già fatto quindi ti basta scaricare tutti i pacchetti in ordine come li pone yumex , le dipendenze se le prende da se.

 
#69
In una risposta precedente mi avevi consigliato il supporto di installazione completa da dvd evitando le live. Ho tentato, incontrando però un problema. Una volta installato il SO bisogna riavviare; al riavvio viene richiesto localhost login e password: le do tutte due, a questo punto mi viene richiesto qualcosa che finisce con dei segni [.......]# cui non so rispondere, quindi mi blocco. Ecco perchè avendo tentato con la versione Gnome.Live sono riuscito ad aggirare quel problema. Ma io vorrei tentare l'installazione della DVD.ISO: cosa bisogna dare a quel punto per poter procedere? Mi riferisco ai caratteri che ci sono dopo root@localhost nella schermata che allego; io per andare avanti cosa devo scrivere dopo aver completato i campi localhost login e password?
   
 
#70
DISCUSSIONE CHIUSA SU RICHIESTA DI ALBERTOTORC
INVITO GLI ALTRI PARTECIPANTI NEL CASO LO RITENGANO OPPORTUNO, DI APRIRE UN NUOVO POST.


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)