Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
New York Times: lo spam inonda la rete
#1
NEW YORK / Scontro in atto tra un gruppo no-profit che si occupa di combattere gli spam e un provider olandese: la rete va in tilt.

E’ il New York Times a comunicare la notizia. Moltissimi utenti collegati al web hanno riscontrato un blocco, causato dalla “battaglia virtuale”: l’organizzazione Spamhaus, con sedi a Ginevra e Londra, ha inserito all’interno dell’elenco “indesiderati” anche i server utilizzati da Cyberbunker.

Il secondo gruppo di origine olandese, ribellatosi alla decisione e affermando di servire qualsiasi richiesta che non sia legata al terrorismo o alla pedopornografia, ha inizialmente denunciato il polo anti-spam e l’ha poi invaso con interminabili richieste false al sito, impedendogli così di procedere nel proprio lavoro.

Non più “protetta” dai messaggi indesiderati, la rete ha cominciato a riempirsi di spam, rallentando l’intera rete e creando notevoli disagi.

Fonte cronachelive.it
e NYT
Cita messaggio
#2
ho sentito la notizia questa sera al tgzero ( radio capital ) sembra che in italia per ora non si riscontrino intasamenti.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)