Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Non riesco ad aprire una cartella
#1
Esordisco con un AIUTOOOO !!
In "esplora risorse" (scusate ma ancora non riesco a farmi entrare in testa le funzionalità linux.. troppi anni da windows e ancora non riesco a "disintossicarmi") non mi apre una cartella   "Impossibile mostrare il contenuto di questa posizione.    Impossibile mostrare tutto il contenuto di «Aprendo da Ubuntu»: Errore nel recuperare informazioni per il file «/media/stefano/Dati/Foto/xx_DA SISTEMARE/IPAD/Aprendo da Ubuntu/IMG_1008.JPG»: Errore di input/output"

Anzi mi correggo (perchè mentre scrivo le cose mi cambiano di volta in volta), questo errore me lo aveva dato aprendo la cartella "«/media/stefano/Dati/Foto", riferendosi a dei video che vi avevo inserito, ora però  mi ha fatto entrare (e quei video di cui mi dava errore non ci sono più!!!)  e ora mi dà lo stesso errore su una sottocartella su altre foto. Sicuramente saranno files danneggiati o non so cosa, ma sinceramente, oltre a farmi tremare le ginocchia x cartelle che si aprono e non si aprono, mi sta facendo diventare matto.
Non so neppure se son riuscito a spiegarmi, nel caso scusatemi, ma sapreste darmi una mano ? Grazie
Cita messaggio
#2
ciao, non ho capito molto bene quale cartella, comunque sembra un problema di permessi. scrivi nel terminale:
sudo nautilus
si aprirà dopo che hai dato la pswwd ( ricordati che tu non vedrai lo scritto ma lui scrive... ) il tuo gestore. ora sulla sx seleziona computer o filesystem, dipende da che versione hai. portati nella cartella che non ti permette, click dx sulla cartella, proprietà/permessi. nella prima finestra in alto cambia il nome  ( spesso è me oppure root ) con i tuo con il quale fai il login ( il primo nome che vedi quando apri il terminale ).
fatto. chiudi tutto ed ora dovresti poter accedere.
Cita messaggio
#3
Proverò a fare quanto mi hai suggerito, ma calcola che è una cartella che uso sempre e che non mi fa accedere da quanto vi ho inserito delle foto e video nuovi. È come se, questi nuovi oggetti, fossero danneggiati al punto di non farmi aprire la cartella. Ora non sono nella postazione, ma appena posso mi "addentro" in nautilus Smile sorriso originale
 
Cita messaggio
#4
Entrando in nautilus come mi hai indicato, tra i dispositivi trovo solo "computer" e non le altre partizioni, in una delle quali è presente la cartella indicata, quindi non riesco a fare quanto mi hai indicato.
Ma se vi entro dalla funzionalità normale (ovvero non passando dal terminale) e verificando i permessi con il tasto destro sulla cartella "incriminata", in effetti trovo "Me" come proprietario (senza farmelo modificare) ma nè più nè meno come tutte le altre cartelle che invece mi apre normalmente.
 
Cita messaggio
#5
Ora si che siamo nello psicodramma: dunque, ho provato ad entrare con la sessione windows per capire se quelle cartelle me le apriva e casomai eliminare quei files "incriminati", invece ci ha pensato windows in partenza, prima di avviarsi, ha mandato un msg circa la verifica di coerenza del disco e ha provveduto ad eliminare una serie di indici che non ho fatto in tempo a leggere tutti, ma una sfilza di files tra cui quelli incriminati e non so quali altri. Questa sorta di "pulizia" ora mi consente di entrare nelle cartelle che non mi apriva (sia da windows che di ubuntu) , i files incriminati non ci si sono più ma come tutti quelli che ho messo , nelle varie cartelle, da un apio di giorni da questa parte. Una cosa così non mi era mai capitata e definirla drammatica e poco. A parte capire cosa è sucesso, possibilità di recupero dei files cancellati, o almeno saperne la lista ? Esiste un log in windows per risalire a queste cancellazioni ?
Cita messaggio
#6
prova da ubuntu con photorec, se non erano sovrascritture, dovresti ritrovarli tutti.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
 
Cita messaggio
#7
Rimanendo a bocca aperta dalle capacità di photorec (e ovviamente ti ringrazio per la segnalazione) attendo il suo completamento sperando che il mio disco "supporti" tale ripristino. Mi sta ripristinando "cadaveri" di anni che ormai avevo dimenticato. Potevo farlo in maniera più ristretta (che ne so, per data, restingendolo solo agli ultimi giorni?).Speriamo che alla fine ci sia anche quello che mi interessa.
Ma dunque, tutti questi dati, in qualche modo risiedono ancora sul disco nonostante siano cancellati ? Capisco che il discorso sarebbe troppo lungo, ma la loro cancellazione definitiva (e immagino librazione dal disco) come avviene ? Con una specie di "defrag" ? Smile sorriso originale
Grazie tanto e ti terrò aggiornato degli sviluppi Smile sorriso originale
Cita messaggio
#8
sul disco rigido non si cancella mai nulla anche quando formatti. il problema del recupero è che lui vede tutto ma se un file è stato sovrascritto da un altro........ non riusirai ad aprirlo. per cancellare veramente da un disco esistono programmi professionali abbastanza costosi.
in alternativa si ottengono buoni risultati con una formattazione a basso livello da win, oppure una scrittura di tutti zero con linux, operazioni abbastanza semplici ma molto, molto lunghe.
Cita messaggio
#9
Ma tutto ciò non ha impatti sull'occupazione del disco ?
Ps : nel frattempo photorec sta lavorando, previste altre 10 ore di lavoro.. se senti un "botto" è il mio disco che si è riempito Smile sorriso originale
Cita messaggio
#10
no, sul disco lo spazio è quello, si sovrascrive.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)