Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Notebook lento [RISOLTO]
#1
Ho un Notebook che ormai da tempo è lentissimo, alle volte quasi stenta a partire e tutti i programmi, compreso il sistema operativo (CHE E' UN WINDOWS XP) vengono caricati dopo secoli di attesa.
E' possibile per ridare velocità al pc senza dover formattare tutto?

Grazie a chiunque volesse aiutarmi, fornendomi indizi dettagliati su cosa e come fare e soprattutto sui programmi da usare e su dove trovarli.

Cita messaggio
#2
Andiamo con ordine... effettuando, innanzi tutto, una operazione che NON richiede di installare alcunché.
Quello che devi fare, innanzi tutto, è un approfondito scandisk del tuo Disco C.
Per farlo, vai in Risorse del Computer e clicca col tasto DESTRO del mouse sull'iconetta del Disco C.
Fra le voci che ti appaiono, seleziona la voce "Proprietà".
Nella finestrella che ti appare, clicca su "Strumenti".
Nella schermata che ti appare, clicca su "Esegui ScanDisk".
Apparirà una finestrella: apponi la "spunta" ad ambedue le opzioni a tua disposizione e poi dai l'OK per l'operazione.
Ti apparirà un messaggio che t'informa che NON si può effettuar l'operazione e ti chiede se vuoi venga fatta al prossimo riavvio. Rispondi positivamente.
Dopo di che, chiudi tutto quanto (finestre aperte, programmi, Internet...) e riavvia il PC.

Al riavvio, noterai che NON vieni portato in Windows, ma si aprirà una schermata differente. Si tratta proprio dello scandisk che hai impostato. Attendi che tutto quanto sia terminato. Alla fine di tutto (ma sappi che potrebbe volerci un po'...), il computer verrà automaticamente riavviato (non serve che tu faccia un bel niente) e, dopo che ti apparirà un messaggio che ti informa che "il Disco è integro" (messaggio che non è affatto detto risponda al vero, però compare sempre), verrai portato alla Schermata di Login e potrai rientrar normalmente sul tuo desktop.

Questa, la prima fase.
Servirebbe sapere, inoltre, quanto segue:
1) che Service Pack hai installato (SP3?);
2) che Firewall usi;
3) quali AntiVirus utilizzi (se ne usi più di uno, citali tutti);
4) quali AntiSpywares utilizzi.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Dopo dai una bella lettura:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#4
(15-09-2011, 08:05 )monsee Ha scritto: Andiamo con ordine... effettuando, innanzi tutto, una operazione che NON richiede di installare alcunché.
Quello che devi fare, innanzi tutto, è un approfondito scandisk del tuo Disco C.
Per farlo, vai in Risorse del Computer e clicca col tasto DESTRO del mouse sull'iconetta del Disco C.
Fra le voci che ti appaiono, seleziona la voce "Proprietà".
Nella finestrella che ti appare, clicca su "Strumenti".
Nella schermata che ti appare, clicca su "Esegui ScanDisk".
Apparirà una finestrella: apponi la "spunta" ad ambedue le opzioni a tua disposizione e poi dai l'OK per l'operazione.
Ti apparirà un messaggio che t'informa che NON si può effettuar l'operazione e ti chiede se vuoi venga fatta al prossimo riavvio. Rispondi positivamente.
Dopo di che, chiudi tutto quanto (finestre aperte, programmi, Internet...) e riavvia il PC.

Al riavvio, noterai che NON vieni portato in Windows, ma si aprirà una schermata differente. Si tratta proprio dello scandisk che hai impostato. Attendi che tutto quanto sia terminato. Alla fine di tutto (ma sappi che potrebbe volerci un po'...), il computer verrà automaticamente riavviato (non serve che tu faccia un bel niente) e, dopo che ti apparirà un messaggio che ti informa che "il Disco è integro" (messaggio che non è affatto detto risponda al vero, però compare sempre), verrai portato alla Schermata di Login e potrai rientrar normalmente sul tuo desktop.

Questa, la prima fase.
Servirebbe sapere, inoltre, quanto segue:
1) che Service Pack hai installato (SP3?);
2) che Firewall usi;
3) quali AntiVirus utilizzi (se ne usi più di uno, citali tutti);
4) quali AntiSpywares utilizzi.

1) Il Service Pack devo controllarlo, poiché in questo momento non è qui con me il notebook non saprei dirlo, cmq una volta controllato devo accertarmi che il sistema operativo sia tutto aggiornato e con i service pack più recenti installati? Giusto?

2) Il firewall utilizzato è quello insito nel windows, non ci sono programmi firewall di terze parti.

3) Come antivirus usa l'AVG freeware, anche se è la versione del 2010 credo, cioé non è l'ultima versione, forse mi conviene aggiornare completamente AVG e metterci AVG 2011.

4) L'AntiSpyware è incluso nel antivirus AVG freeware.
Cita messaggio
#5
(15-09-2011, 11:35 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Dopo dai una bella lettura:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

La ringrazio, non mancherò di leggere l'articolo che mi ha indicato.

Cita messaggio
#6
1) sì, è bene che il Sistema operativo sia ben aggiornato;
2) il firewall di Windows ha la caratteristica di NON "filtrare" le connessioni in uscita, sicché... la volta che un qualsivoglia malware (in quasivoglia modo ci riesca) riesce ad accedere al Sistema, non c'è praticamente più difesa.
3) AVG-Free è un valido antivirus (e anche un valido antispyware [due in uno!]), ma serve a ben poco se non è aggiornato a dovere.
Questo, per dirti, in sostanza, che non si può escludere a priori (data l'assenza di un valido Firewall e dato che l'antivirus non è aggiornato a puntino... né sembra sia aggiornato a dovere nemmeno il Sistema Operativo) che il tuo PC possa essere anche "infetto" (senza che tu te ne avveda, ovviamente).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
(15-09-2011, 14:57 )monsee Ha scritto: 1) sì, è bene che il Sistema operativo sia ben aggiornato;
2) il firewall di Windows ha la caratteristica di NON "filtrare" le connessioni in uscita, sicché... la volta che un qualsivoglia malware (in quasivoglia modo ci riesca) riesce ad accedere al Sistema, non c'è praticamente più difesa.
3) AVG-Free è un valido antivirus (e anche un valido antispyware [due in uno!]), ma serve a ben poco se non è aggiornato a dovere.
Questo, per dirti, in sostanza, che non si può escludere a priori (data l'assenza di un valido Firewall e dato che l'antivirus non è aggiornato a puntino... né sembra sia aggiornato a dovere nemmeno il Sistema Operativo) che il tuo PC possa essere anche "infetto" (senza che tu te ne avveda, ovviamente).

Ok Provvederò a tenere tutto aggiornato a dovere.
Grazie dell'aiuto
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)