Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Nuovi componenti hardware, UEFI e sistema 32 BIT
#1
Devo cambiare i seguenti componenti hardware ed acquistare processore intel i3 con integrata, scheda madre ram 4GB. Ora naturalmente il processore sarà 64 bit, leggendo in giro mi sono venuti dei dubbi riguardo UEFI.
- Se non sbaglio se è presente UEFI vanno installati solo sistemi 64 bit;
- Tenendo il vecchio disco mi piacerebbe che i so installati (fedora 18 ed ubuntu 12.04 entrambi a 32 bit) continuassero a funzionare, per poi passare a sistemi a 64 bit con calma e quando ho tempo;
- Il punto è questa UEFI è presente nella scheda madre? Si trovano schede senza?
Vorrei qualche chiarimento per capirne di più.
Essere costretto ad installare subito un 64 bit mai provato mi preoccupa.
Grazie moltissimo come sempre per la cortese attenzione.
Cita messaggio
#2
Ti conviene comunque avere un sistema a 64 bit; se può tranquillizzarti ho Fedora 18-64 bit e funziona perfettamente, non c'è ragione per cui non lo faccia anche Ubuntu 12.04
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Anche io uso quasi esclusivamente fedora 18, quindi secondo te UEFI c'è, metto la 64 bit, dimentico il mio sistema e reistallo tutto senza avere problemi.
Cita messaggio
#4
preso da lffl

Attualmente le distribuzioni Linux che supportano il UEFI Secure Boot sono:

Ubuntu 12.10 (solo nella versione 64 bit) e Ubuntu 13.04
Fedora 18
Sabayon 11
Arch Linux (per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina Wiki dedicata)
openSUSE 12.3
Linux Mint 15 Olivia (anche se non confermato dovrebbe supportare UEFI)
Cita messaggio
#5
Ma si può evitare? Reinstallare fedora 18 a 64 bit perchè non mi fa girare il sistema a 32 bit mi scoccia proprio, tra un mese poco più allora provo direttamente fedora 19 64 bit.
Cita messaggio
#6
Scusa ho riletto la tua risposta:
"Ubuntu 12.10 (solo nella versione 64 bit)"
Da quello che so il problema è che per tutti supporta solo le versioni 64 bit.
Cita messaggio
#7
comunque in caso di problemi il secure boot è disabilitabile a quanto mi risulta; non è questione di 32 o 64 bit, dipende dalla distribuzione specifica di Linux (d'altra parte Win8 esiste anche a 32 bit, quindi...)
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#8
(17-04-2013, 18:04 )BAT Ha scritto: comunque in caso di problemi il secure boot è disabilitabile a quanto mi risulta; non è questione di 32 o 64 bit, dipende dalla distribuzione specifica di Linux (d'altra parte Win8 esiste anche a 32 bit, quindi...)

Boooo!!!! Allora io aggiorno con processore intel 64 bit con grafica integrata, scheda madre e ram poi se c'è sto UEFI vedrò che succede, se l'attuale fedora 18 32 bit non la dovesse avviare vorrà dire che metterò subito la 64 bit e speriamo bene.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)