Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
PCLinuxOS, lxde, requisiti minimi?
#1
Salve!
Vorrei sapere quali sono i requisiti minimi per questo SO di cui sento tanto parlare bene.
Ho un PIII 800MHz con 192 mb di ram.
Che ne pensate? Scommetto che il primo a rispondere sarà Zafran Smile
Cita messaggio
#2
Eh beh, ma ci deve essere anche monsee nei paraggi.

192 sono veramente da record.
Secondo me non ce la fai.

Sul pentium III si potrebbe anche discutere ma la ram secondo me è più importante.
Facci sapere.

Il problema è che un cdlive è praticamente da escludere e installare senza live può non essere banalissimo.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#3
Versioni alternative che vadano bene con le mie caratteristiche?
Cita messaggio
#4
Il solito monsee parlava di connochaet o puppy o damn small linux.

Il problema non è la distribuzione ma il de.
Magari anche una debian installata con netinstaller potrebbe andare con openbox.
Anzi, ripensandoci l'idea del netinstaller potrebbe non essere tanto pellegrina essendo sicuramente l'installazioe più leggera che ci sia.
Mi garba!
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#5
ho già provato puppy nella sua ultima versione (Slacko 5.3.3), ma non è ancora stato rilasciato il language pack per l'italiano, ed essendo destinato alla madre di un mio amico, vorrei che fosse quanto più user-friendly possibile.
Cita messaggio
#6
Ma l'idea di debian proprio non ti piace?
Masterizzi una iso da 50 mega, l'avvii e quella installa un sistemuccio di 80 mega con tanto di kernel e socket di rete che riconoscono la tua connessione e sono in grado di scaricare il software che hai scelto su un'apposita lista.

Finita la configurazione, riavvii, installi un ambiente minimale e ci fai il login.

Insisto: chi non ha mai installato con netinstall gli manca qualcosa.
Qualche anno fa aveva del miracoloso, oggi forse fa meno effetto, ma 50 mega che diventano 3 o 4000 sotto i tuoi occhi il fascino lo mantengono tutto.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#7
Con ConnochetOS 0.9.1 sicuramente riesci. E avrai il sistema e i programmi è in italiano (e LXDE come desktop-environment, anche se non perfetto come quello offerto da PCLinuxOS).
Con PCLinuxOS LXDE il minimo (come RAM) è di 384 Mb, ma serve proprio ad ottenere "il minimo". e poi il processore dev'essere "moderno" (diciamo Pentium IV o equivalenmte o superiore).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
(12-06-2012, 18:08 )zafran Ha scritto: Ma l'idea di debian proprio non ti piace?
Masterizzi una iso da 50 mega, l'avvii e quella installa un sistemuccio di 80 mega con tanto di kernel e socket di rete che riconoscono la tua connessione e sono in grado di scaricare il software che hai scelto su un'apposita lista.

Finita la configurazione, riavvii, installi un ambiente minimale e ci fai il login.

Insisto: chi non ha mai installato con netinstall gli manca qualcosa.
Qualche anno fa aveva del miracoloso, oggi forse fa meno effetto, ma 50 mega che diventano 3 o 4000 sotto i tuoi occhi il fascino lo mantengono tutto.

Guarda, ho installato una minimale di Ubuntu 12.04, aggiungendoci poi LXDE. Il che ha causato il mio arrivo in questo forum su >>QUESTA DISCUSSIONE<<

La cosa bella è che lo stesso problema me lo aveva dato anche con una versione alternate di Lubuntu, nonostante il SO supporti i driver della scheda video.
Non sono riuscito a risolvere il problema, che invece si è risolto appieno installando puppy e derivate (Ogigia, Puppit).


(12-06-2012, 19:45 )monsee Ha scritto: Con ConnochetOS 0.9.1 sicuramente riesci. E avrai il sistema e i programmi è in italiano (e LXDE come desktop-environment, anche se non perfetto come quello offerto da PCLinuxOS).
Con PCLinuxOS LXDE il minimo (come RAM) è di 384 Mb, ma serve proprio ad ottenere "il minimo". e poi il processore dev'essere "moderno" (diciamo Pentium IV o equivalenmte o superiore).

Grazie per la risposta...comunque questo PCLinuxOS mi sta incuriosendo e non di poco...quasi quasi abbandono gli -untu dopo tanti anni di gloriosa convivenza. Smile
Cita messaggio
#9
Se decidi di provare PCLinuxOS, son più che certo che ne resterai pienamente soddisfatto.
Si tratta di una "distro" creata "per gli Utenti" e NON per seguire le "voglie" degli Sviluppatori. La sua filosofia è semplicissima. dare all'Utente modo e maniera di fare TUTTo da interfaccia grafica (col punta-e-clicca, come si dice) senza necessità di dover mettere mai mano alla "riga di comando" o al Terminale (io, personalmente, la sola e unica cosa che faccio in PCLinuxOS usando il Terminale è l'aggiornamento di ClamAV: TUTTO IL RESTO l'ho fatto sempre e solo "da interfaccia grafica").
Attualmente, la Community di PCLinuxOS è sotto uno stress davvero enorme: si stan mettendo a punto, infatti, le versioni a 64-bit (il che vuol dire anche creare ex-novo più o meno 13.000 pacchetti a 64-bit con tutte le loro innumerevoli dipendenze). Inoltre, sta per uscire -a giorni- almeno una nuova derivata di PCLinuxOS (Phinx 2012, che avrà XFCE come desktop environment e inizialmente sarà solo a 32-bit [ma è previsto di mettere mano entro pochi mesi anche alla versione a 64-bit]). Non credo, inoltre, che questa sarà la sola cosa nuova dei mesi a venire.
Insomma: a conti fatti c'è da essere parecchio soddisfatti.
Inoltre, se -come me- ami ed apprezzi molto LXDE, sappi che la versione LXDE di PCLinuxOS (sia a 32-bit che a 64-bit) e, in particolare, la cosiddetta LXDE-mini, ha raggiunto, sin dalla versione 2011, un livello di quasi-perfetta implementazione e un'efficacia che davvero sorprende e innamora...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
Quindi dici che è il gruppo 'deb' a avere problemi con la scheda video?
Potrebbe essere anche se bene bene non ho mai capito queste difficoltà 'a blocchi'.

Avevo una scheda di rete che funzionava da dio purché la distribuzione non derivasse da slack.
Slackware, slax e consorelle la riconoscevano ma non riuscivano a gestirla.
Qualcuno in rete mi spiegò che non ci sarei mai riuscito e lasciai perdere slack.

Probabilmente invece con debian e la video le cose vanno meglio, potresti provare con una knoppix magari cercandola il più vecchia possibile.
A quel punto vedere la configurazione aiuterebbe.

Quanto a pclos, quoto monsee.
Anche se uso di più kde, anche i programmi kde che più mi interessano vanno benissimo anche in lxde.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)