Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
PCLinuxOS su supporto USB
#1
Premetto che non se qualcuno ha già affrontato questo problema, nel caso fosse così, pregherei un moderatore di cancellare questa discussione.
Ho un netbook su cui vorrei provare PCLinuxOS ma, naturalmente, non posso utilizzare un liveCD ma avrei necessità di crearmi un supporto USB da cui far partire la distribuzione Live.
Il problema è...come mi creo tale supporto?
Ho già provato con LILI (Linux Live USB Creator), ma mi carica la configurazione relativa alla release 2011 che potrebbe anche andar bene se non fosse che una volta che la mia penna USB è completata e la faccio partire, mi dà un problema sul server X.
Dopo aver selezionato la modalità LIVE all'avvio, mi indica che non riesce a caricare il server X e parte in modalità terminale (il che è una cosa abbastanza bastarda se si pensa che PCLinuxOS dovrebbe essere orientata completamente all'ambiente grafico Big Grin ).
Sinceramente non so se effettivamente il problema è dovuto alla configurazione che LILI utilizza per fissare l'immagine di PCLinuxOS sulla chiavetta, però è l'unica cosa anomala che ho notatato nel processo.
Qualche suggerimento?
Cita messaggio
#2
Prova con unettbootin
http://unetbootin.sourceforge.net/
funziona sia facendogli leggere la iso già downloadata sia dandogli il link dove trovarla.

Ovviamente, per me è meglio prima fare il download e poi lanciare il programma ma questa è una preferenza mia.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#3
Ti sto scrivendo proprio da un netbook sul quale ho installato proprio PCLinuxOS LXDE-mini a 32-bit (e, ovviamente, l'installazione è stata fatta "da pendrive")... Per metter la ISO nella pen-drive usai precisamente UNetbootin.
E usai UNetbootin anche per mettere su pen-drive un Cucciolinux (ovvero, una derivata di Puppy-Linux; per l'esattezza si tratta di MacPup Opera 2.0 [scelto anche perchè dispone di una parziale italianizzazione]) che ho usato per primo, partizionando e formattando l'HD interno grazia al GParted che contiene già nella ISO.
Non ho avuto alcun problema, posso assicurarti, né a partizionare e formattare l'Hard Disk a piacer mio, né ad installare, poi, il mio PCLinuxOS.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
se ti da problemi col server X significa che non riconosce la tua scheda video e questo è indipendente dal software usato per creare la penna, ha provato altre distro ?
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#5
Grazie a tutti, provo subito.

(18-06-2012, 06:48 )patel Ha scritto: se ti da problemi col server X significa che non riconosce la tua scheda video e questo è indipendente dal software usato per creare la penna, ha provato altre distro ?

Non so, le saprò dire meglio quando utilizzerò unetbootin per creare la pennetta bootable.
Non penso comunque che sia un problema di shceda video, il PC funziona perfettamente con altre distribuzioni più "poverelle".
Cita messaggio
#6
(17-06-2012, 19:07 )jOoK3r Ha scritto: Dopo aver selezionato la modalità LIVE all'avvio, mi indica che non riesce a caricare il server X e parte in modalità terminale

Se nel menù c'è la modalità vesa prova aprtire con quella.
Se non c'è, potresti provare a dare do-vesa da root e poi startx da utente.
Capisco che non sia molto intuitivo per un'userfriendly grafica però, qualche volta che ho avuto codesto problema, così ho risolto.
Scusa se non c'ho ripensato prima.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#7
(18-06-2012, 08:14 )zafran Ha scritto:
(17-06-2012, 19:07 )jOoK3r Ha scritto: Dopo aver selezionato la modalità LIVE all'avvio, mi indica che non riesce a caricare il server X e parte in modalità terminale

Se nel menù c'è la modalità vesa prova aprtire con quella.
Se non c'è, potresti provare a dare do-vesa da root e poi startx da utente.
Capisco che non sia molto intuitivo per un'userfriendly grafica però, qualche volta che ho avuto codesto problema, così ho risolto.
Scusa se non c'ho ripensato prima.

Potrei provare a caricare effettivamente i driver VESA, ma il pc è relativamente nuovo, dovrebbero andare bene anche i driver XORG...comunque appena risolvo vi faccio sapere.
Cita messaggio
#8
sono proprio i pc nuovi che possono avere schede grafiche non ancora supportate, pclos ha sempre avuto un ottimo riconoscimento hardware, ma è impossibile supportare il 100% di default, neppure win lo fa, occorre spesso scaricare i driver specifici.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#9
Patel, hai dodecadigitato?
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)