Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Partizionamento Disco Chakra Virtual Machine
#1
Salve gente,
come da titolo avrei un problema nel proseguire con l'installazione di chakra kde.
Nel merito, creata la partizione in ext4 ed assegnatoli il punto di mount /, premendo successivo mi compare l'errore 001 - premendo su no annullo e rimango li - premendo su si mi compare l'errore 002.
Non sono un mostro ma qualcosa l'ho imparata (grazie al forum majorana BlushBlushBlush) e la partizione del disco è come da immagine 0003 e per scrupolo vi allego la 004 dove si evince che non vi è alcun flag.
Non è fondamentale prova in VBox la distro ma se si riuscisse non mi dispiacerebbe!!!

[Immagine: http://uppix.net/0/c/7/a6317b1a2016b1e69...bc730t.jpg][Immagine: http://uppix.net/e/3/4/5c36ddbe0571a02f0...a04a2t.jpg][Immagine: http://uppix.net/8/3/1/489a28ab4589e6eaf...caffet.jpg][Immagine: http://uppix.net/7/d/4/2deab950a6b6ed8c0...83580t.jpg]
Cita messaggio
#2
Anch'io l'avevo provata in vbox e se non ricordo male nella prima schermata' che hai postato, rispondi no e poi clicca su formatta.
Ps quando crei la tabella delle partzioni fai clik destro su dev/sda> new partition table, e scegli ms/dos.


Allegati Anteprime
   
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#3
Parzialmente OT:
secondo me, parere opinabilissimo, un sistema operativo è da provare in una installazione su partizione, non in virtuale. Dico questo perchè quando installai chakra, non mi presentò errori di nessun genere, e seguii la procedura di preparare preventivamente le partizioni di destinazione con gparted live per poi procedere all'installazione senza problemi.
Fatti non foste a viver come bruti...
Cita messaggio
#4
Condivico l'OT - in effetti ho desistito e per di più disinstallato VBox.
Io solitamente le provo in live e se mi garbano le installo - a dir la verità il problema che riscontro sulle live è che, avendo una ATI che necessita di driver proprietari, dopo un'oretta mi bolle il pc.
Cita messaggio
#5
(21-08-2012, 12:42 )gian64 Ha scritto: Parzialmente OT:
secondo me, parere opinabilissimo, un sistema operativo è da provare in una installazione su partizione, non in virtuale. Dico questo perchè quando installai chakra, non mi presentò errori di nessun genere, e seguii la procedura di preparare preventivamente le partizioni di destinazione con gparted live per poi procedere all'installazione senza problemi.

Condivido le tue ragioni ma solo se poi usi L' S.O. ogni giorno.
Se vuoi solo provare qualcosa di nuovo, invece, penso che VBox sia meglio.Se qualcosa va storto pialli tutto senza compromettere il pc.Inoltre provare su VBox ti consente di fare esperienza per una installazione vera .
Tornando a Chakra confermo che, facendo prima il partizionamento con Gparted,l'installazione è più semplice.
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)