Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Partizionamento da ubuntu
#1
Salve a tutti, sono al mio primo messaggio in questo forum. Chiedo aiuto perchè volendo installare ubuntu ho seguito le guide del prof. Cantaro e partizionato l'Hd per il mio vecchio Xp (che non si avvia, come dirò in altra discussione), una per installare ex-novo Xp (che funziona), una per Linux-swap (2GB) , una per ubuntu (circa 30 GB) e una per i dati. Non sono riuscito a installare nessuna versione recente, solo la Plus 5 remix, ma pur avendo optato per l'installazione "accanto agli altri sistemi" mi sono trovato il disco tutto frazionato: ubuntu non ha utilizzato le partizioni che avevo predisposto e come si può vedere dall'immagine che allego sono rimaste inutilizzate. Come si fa a riunire tutti gli spezzoni che sono tra loro distanti?


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#2
Non dovevi usare " "accanto agli altri sistemi", questo andava bene se tu non partizionavi prima,avrebbe fatto tutto in automatico come ha fatto, avresti dovuto farlo manualmente scegliendo "altro" ora non ricordo se sulla 10.04 si chiama così, installando sulla partizione da te preparata.
Cmq niente di grave.
Ora elimina sda2 e sda3(swap) e le inglobi a sda1(xp).
Oppure elimini solo sda3(La swap che è doppia) e la inglobi a sda2 che mantieni nell'eventualità di installarci un 'altro linux.
Poi lo spazio non allocato di 27,10gb lo inglobi a sda5(dati) gli avanzi non allocati di 1mb non hanno nessuna rilevanza, si creano per via dell'arrotondamento ai cilindri e spesso sono inevitabili.
Il tutto fatto con gparted usando il cdlive di ubunto.
Bilodiego
Cita messaggio
#3
(19-11-2012, 15:47 )bilodiego Ha scritto: Non dovevi usare " "accanto agli altri sistemi", questo andava bene se tu non partizionavi prima,avrebbe fatto tutto in automatico come ha fatto, avresti dovuto farlo manualmente scegliendo "altro" ora non ricordo se sulla 10.04 si chiama così, installando sulla partizione da te preparata.
Cmq niente di grave.
Ora elimina sda2 e sda3(swap) e le inglobi a sda1(xp).
Oppure elimini solo sda3(La swap che è doppia) e la inglobi a sda2 che mantieni nell'eventualità di installarci un 'altro linux.
Poi lo spazio non allocato di 27,10gb lo inglobi a sda5(dati) gli avanzi non allocati di 1mb non hanno nessuna rilevanza, si creano per via dell'arrotondamento ai cilindri e spesso sono inevitabili.
Il tutto fatto con gparted usando il cdlive di ubunto.
Bilodiego
Grazie, proverò la soluzione suggerita. Solo che le opzioni proposte da ubuntu per partizionare e installare nono sono proprio intuitive per i neofiti!
Cita messaggio
#4
Si, nonostante che per ubuntu è in assoluto il più" facile" da installare e partizionare è cmq neccessario prima erudirsi con qualche guida, se clicchi in basso sulla mia firma ti porta al sommario di facili guide e videoguide che ti aiutano e facilitano in tutte questo, andando ai relativi capitoli.
Bilodiego
Cita messaggio
#5
(20-11-2012, 11:05 )bilodiego Ha scritto: Si, nonostante che per ubuntu è in assoluto il più" facile" da installare e partizionare è cmq neccessario prima erudirsi con qualche guida, se clicchi in basso sulla mia firma ti porta al sommario di facili guide e videoguide che ti aiutano e facilitano in tutte questo, andando ai relativi capitoli.
Bilodiego

Grazie, ho fatto come suggerito ed effettivamente devo documentarmi di più con le ottime guide del sito.
Cita messaggio
#6
Di nulla Idea
Bilodiego
Cita messaggio
#7
(20-11-2012, 20:38 )bilodiego Ha scritto: Di nulla Idea
Bilodiego

Chiudo discussione
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)