Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Permessi e proprietari su hdd Usb
#1
Un saluto a tutti. Ho formattato con gparted un disco rigido esterno in ext4 sotto linux mint 13 Maya. Il proprietario risulta essere root (come è normale in linux) ma il problema è che, per tale motivo, né io (amministratore) né tantomeno gli altri utenti possono scrivere sul disco. Leggendo qua e là ho capito, mi sembra, che sia necessario cambiare il proprietario e/o i permessi con comandi del tipo chmod o chown per abilitatere la scrittura. Non sono però riuscito a trovare una guida chiara che mi aiuti a capire come fare esattamente in modo da ottenere ciò che voglio, cioè la possibilità che tutti gli utenti possano scrivere liberamente sul disco. Qualcuno può aiutarmi ? Mi chiedo inoltre se per cambiare i citati parametri sia proprio indispensabile utilizzare i comandi suddetti tramite terminale, con tutta una sfilza di opzioni che spesso sono complesse da utilizzare in pratica. Possibile che non vi sia una intefaccia grafica per gestire questi aspetti fondamentali per poter usare rapidamente un disco appena formattato senza dover passare pomeriggi interi a caccia di informazioni ? Mi sembra una attività basilare che dovrebbe essere facilitata al massimo, no? Ma forse mi sfugge qualcosa, visto che sono un nuovo arrivo in linux. Grazie a chiunque potrà aiutarmi.
Cita messaggio
#2
ciao, prova:
monta la partizione del disco, basta un click. ora dal terminale "sudo nautilus" ( se il tuo usa nautilus come gestore, altrimenti quello che hai ), nella finestra che si apre click dx sul tuo disco che trovi sulla sx, proprietà/permessi. nella prima finestra in alto sostituisci root con il tuo nome. chiudi e prova come va.
Cita messaggio
#3
(21-12-2013, 22:51 )dxgiusti Ha scritto: ciao, prova:
monta la partizione del disco, basta un click. ora dal terminale "sudo nautilus" ( se il tuo usa nautilus come gestore, altrimenti quello che hai ), nella finestra che si apre click dx sul tuo disco che trovi sulla sx, proprietà/permessi. nella prima finestra in alto sostituisci root con il tuo nome. chiudi e prova come va.

Grazie, ma ho già provato. Tutte le scelte relative ai permessi sono disabilitate e un avviso mi comunica che il disco è di proprietà root e solo da questo possono essere modificati i parametri presenti nella finestra. Fine !!
Cita messaggio
#4
prova cosi:
collega l'HD e controlla con quale nome viene nominata la cartella che funge da punto di mount (di solito in /media).
spostati nella cartella /media con il terminale:
Codice:
cd /media
poi dai:
Codice:
sudo chown -R utente:gruppo nomecartella
dove "utente" è il tuo utente e gruppo, il gruppo al quale appartiene.
"nomecartella" si riferisce alla cartella che fà da punto di mount per l'HD.
Linux User # 207701 - Ubuntu User # 27508 - Chiave pubblica GPG
Cita messaggio
#5
sempre da sudo nautilus, metti al gruppo il tuo nome di login, cambia i permessi in lettura/scrittura.
Cita messaggio
#6
Apri il terminale e scrivi: sudo chmod -R 777 /media/DATI sostituisci DATI con il nome che hai dato in fase di mount.
 
Cita messaggio
#7
(21-12-2013, 23:49 )m3nhir Ha scritto: prova cosi:
collega l'HD e controlla con quale nome viene nominata la cartella che funge da punto di mount (di solito in /media).
spostati nella cartella /media con il terminale:
Codice:
cd /media
poi dai:
Codice:
sudo chown -R utente:gruppo nomecartella
dove "utente" è il tuo utente e gruppo, il gruppo al quale appartiene.
"nomecartella" si riferisce alla cartella che fà da punto di mount per l'HD.

Grazie per la dritta, poco prima del tuo msg avevo provato il cmd chown ma mi era sfuggita la opzione -R, quindi ora posso scrivere solo un file o cartella, ma se provo a creare una sottocartella mi da lo stesso errore. Posso quindi ora rifare quello che mi hai suggerito ? Inoltre facendo così abilita anche gli utenti normali o solo me ? Infine devo anche usare il cmd chmod o sono alternativi? Non riesco a capire come vadano usati questi due comandi..... Grazie infinite.
Cita messaggio
#8
Segui il consiglio di sg-1
Cita messaggio


Vai al forum: