Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Petizione per Linux nelle Scuole italiane
#1
 

Oggi è assurdo spendere un mare di soldi per far funzionare i computer scolastici. Nella scuola, utilizzare software e formati proprietari è sicuramente ingiusto e pericoloso. È come offrire sigarette gratis ai giovani: si crea dipendenza. In questa maniera i ragazzi vengono costretti a usare software proprietario (a pagamento e sono privati di ogni libertà). Questo significa che continueranno ad usarlo anche dopo aver conseguito il diploma. Ecco spiegato il vero motivo per cui molti produttori di software offrono le licenze "educational" a basso prezzo. Non è certo per beneficenza ma per creare "dipendenza" nei giovani che rappresentano i clienti del domani (allora pagheranno e di brutto) ... continua
 
 
 
Cita messaggio
#2
Ottimo, io ci sto, forse è la volta buona.
Giuseppe
Cita messaggio
#3
Ho paura che sarà la volta buona solo quando si farà una legge che dice che in ambito pubblico, non solo la scuola, si deve obbligatoriamente usare software libero salvo più che giustificate eccezioni!
 

 
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#4
Non so fino a che punto possa influire una petizione affinchè le alte cariche ne prendano atto, non sono un musone ma sono un po scettico su questo tipo di protesta.
Le petizioni sono come le comode proteste su facebook, dove ogni giorno ci sono argomentazioni contro il malgoverno, non sarà il pulsante (condividi) ad alimentare una campagna di sensibilizzazione, ad ogni caso sono lieto di aderire e porre il mio consenso a questa iniziativa.
 
Cita messaggio
#5
Chissà quante ce ne vorranno ancora di petizioni per arrivare al risultato.Con gente che non vuol sentire ragioni, è più facile paradossalmente che si cambi con un'altro software proprietario che passare all' opensource.

Cita messaggio
#6
Chissa mai... anche la roccia viene erosa da una goccia d'acqua continua.
Morale mai mollare. OttimaExclamation iniziativa.
Bilodiego
Cita messaggio
#7
 Buono,appena letto e firmato subito forza che stavolta c'è la facciamo, muoviamo le acque a più non posso e speriamo anche che il rottamatore pittibimbo rottami pure il software proprietario
Cita messaggio
#8
Eppure, facendosi sentire, qualcosa, magari non molto, si può ottenere:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#9
Firmato.
Cita messaggio
#10
Vedo che si può firmare con Facebook. Ora non posso collegarmi perchè non ho il cellulare con me (ho l'autenticazione degli accessi, e il computer che sto usando in questo momento non è tra quelli che ho autenticato, quindi senza codice non posso accedere), ma appena mi collego preferisco firmare dal mio account Facebook in modo da poter far girare la petizione tra i miei contatti.
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)