Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Porteus
#1
Porteus è un sistema operativo linux portatile (250 Mb) in grado di essere installato su un dispositivo USB portatile o disco rigido. In sostanza, Porteus è una slackware portatile, l'evoluzione di Slax, ma a differenza di un normale linux Porteus rimane in uno stato compresso sul disco portable. Non ha / root / bin / file ecc struttura sul dispositivo portatile stesso, piuttosto questo viene creato al volo durante il processo di avvio, che dura circa 20-30 secondi su un computer relativamente nuovo. Non ha bisogno di essere installato e disinstallato come ci si potrebbe aspettare con altri sistemi operativi.
Inoltre, a differenza delle altre live, può essere personalizzato e mantenere le modifiche, io ho importato la cartella .mozilla da Ubuntu ed ora ho disponibili tutti i segnalibri, coockies ecc.
Insomma una valida alternativa a Puppy linux. Inoltre può essere avviato come root e quindi costituire uno strumento di pronto intervento
Io l'ho installato scompattando la iso in una cartella di nome Porteus nella partizione sda11 e la avvio da grub1 con
Codice:
title Porteus OS
root (hd0,10)
kernel /Porteus/boot/vmlinuz autoexec=xconf;telinit~4 from_dev=/dev/sda11 from_dir=/Porteus/porteus toroot  changes=/Porteus/porteus/
initrd /Porteus/boot/initrd.xz
boot

la versione 32 bit ha kde3 (trinity) e lxde, la 64 bit ha kde4 e lxde, ambedue hanno i codecs multimediali già installati.

http://porteus.org/index.php
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#2
Grazie, buono a sapersi di questa oppurtunitàExclamation
Bilodiego

Cita messaggio
#3
Bella "distro", non c'è che dire. Del resto, anche la Slax da cui deriva era davvero notevole.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
(15-01-2012, 10:22 )patel Ha scritto: Porteus è un sistema operativo linux portatile (250 Mb) in grado di essere installato su un dispositivo USB portatile o disco rigido. In sostanza, Porteus è una slackware portatile, l'evoluzione di Slax, ma a differenza di un normale linux Porteus rimane in uno stato compresso sul disco portable. Non ha / root / bin / file ecc struttura sul dispositivo portatile stesso, piuttosto questo viene creato al volo durante il processo di avvio, che dura circa 20-30 secondi su un computer relativamente nuovo. Non ha bisogno di essere installato e disinstallato come ci si potrebbe aspettare con altri sistemi operativi.
Inoltre, a differenza delle altre live, può essere personalizzato e mantenere le modifiche, io ho importato la cartella .mozilla da Ubuntu ed ora ho disponibili tutti i segnalibri, coockies ecc.
Insomma una valida alternativa a Puppy linux. Inoltre può essere avviato come root e quindi costituire uno strumento di pronto intervento
Io l'ho installato scompattando la iso in una cartella di nome Porteus nella partizione sda11 e la avvio da grub1 con
Codice:
title Porteus OS
root (hd0,10)
kernel /Porteus/boot/vmlinuz autoexec=xconf;telinit~4 from_dev=/dev/sda11 from_dir=/Porteus/porteus toroot  changes=/Porteus/porteus/
initrd /Porteus/boot/initrd.xz
boot

la versione 32 bit ha kde3 (trinity) e lxde, la 64 bit ha kde4 e lxde, ambedue hanno i codecs multimediali già installati.

http://porteus.org/index.php

Quindi, volendo usare una usb, è sufficiente incollare il file nella chiavetta e riavviando il pc si avvia automaticamente? Credo siano off line contro le proposte di legge USA sulla regolamentazione della rete, così come già sta facendo la sezione inglese di wikipedia; per ora si riesce ad accedere solo alla home e al forum. Domani riprovo.

Cita messaggio
#5
No, Mikr: bisogna proprio portare i vari files (non semplicemente "incollare il file ISO"): li si può prendere dal CD oppure cercar di "estrarli" dall'ISO (installazione "frugale").
La procedura è spiegata sul loro sito (offline, come hai notato anche tu). Da LiveCD mi par di vavere visto che è possibile far l'installazione direttamente su di una pen-drive USB...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
(19-01-2012, 00:25 )monsee Ha scritto: No, Mikr: bisogna proprio portare i vari files (non semplicemente "incollare il file ISO"): li si può prendere dal CD oppure cercar di "estrarli" dall'ISO (installazione "frugale").
La procedura è spiegata sul loro sito (offline, come hai notato anche tu). Da LiveCD mi par di vavere visto che è possibile far l'installazione direttamente su di una pen-drive USB...

Bhé, vale la pena aspettare domani; la cosa è sicuramente interessante; tra l'altro, scorrendo questa sezione, mi è ricapitato davanti il post su slax, in cui ero intervenuto pure io, così provo anche quella, di cui ho trovato una guida all'installazione che pare davvero semplice ( http://computer-acquisti.com/blog/slax-l...avi-usb/2/ ). Ciao, grazie (come sempre puntuale) e buonanotte. Idea
Cita messaggio
#7
(19-01-2012, 00:18 )mikronimo Ha scritto: Quindi, volendo usare una usb, è sufficiente incollare il file nella chiavetta e riavviando il pc si avvia automaticamente?
mi sembra abbastanza chiaro che non è così, dopo aver incollato i file nella chiavetta occorre modificare il proprio menu.lst (grub1) o il grub.cfg (grub2) come indicato.

Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#8
(15-01-2012, 10:22 )patel Ha scritto: a differenza di un normale linux Porteus rimane in uno stato compresso sul disco portable. Non ha / root / bin / file ecc struttura sul dispositivo portatile stesso, piuttosto questo viene creato al volo durante il processo di avvio [...]

Da questa sezione si potrebbe intendere che, stando in un stato compresso e creandosi al volo al momento del lancio, non si dovesse fare altro che inserire o la iso stessa, come prelevata, o al limite la iso scompattata... ma mi pareva strano, quindi ho chiesto.

(15-01-2012, 10:22 )patel Ha scritto: Non ha bisogno di essere installato e disinstallato [...]

Rafforzamento di quello che poteva sembrare sopra...

(15-01-2012, 10:22 )patel Ha scritto: Io l'ho installato scompattando la iso in una cartella di nome Porteus nella partizione sda11 e la avvio da grub1

Questo significa che usi porteus da dentro il tuo sistema operativo e non come si installa in una usb (in caso contrario, non si capisce, se non magari dai codici scritti, che se non si è esperti...); quindi, visto che ho chiesto a riguardo di una usb, non è la procedura che mi interessa e di cui chiedevo (si evince dal contesto)...

Ormai conosco il tuo stile, ma voglio farti notare che se uno chiede è perché non sa e piuttosto che dire "chiaramente non è così come dici tu", usa le poche parole che scrivi (sembra che ti faccia una fatica davvero grande scrivere una parola extra, mentre io, come altri, preferisco allungare il brodo Angel ) per rispiegare meglio le cose che dici; oppure ignora la cosa, che alla fine, avendo fornito il link alla home, sai che ci sono tutte le informazioni del caso; senza considerare che già monsee mi aveva fatto notare che stavo sbagliando... la sintesi va anche bene, ma deve pur essere strumentale a non appesantire le informazioni e non "assoluta", perché si rischia l'effetto opposto, la scarsa chiarezza. Non intendere come polemica la mia replica, ma ha il solo fine a far capire che nessuno nasce "imparato" e se si vuole dare istruzioni a qualcuno, insegnare, è meglio una parola in più, sapendo che si dovrà pure ripetere la spiegazione, senza commenti (non mi sono certo offeso, ci mancherebbe altro). In ogni caso, grazie dei tuoi interventi, perché sono sicuramente utili a portare avanti la conoscenza comune di questo mondo. Smile Idea
Cita messaggio
#9
scusami mikronimo se mi sono permesso di risponderti alla mia maniera, visto che non ti piace la cosa non si ripeterà.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#10
Blush EVVIVA! I links son nuovamente tutti attivi: il Sito di Porteus è nuovamente online! Wink
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)