Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Post di Tumbler
#1
Dopo avere letto il posto di Tumbler del 28 maggio, ieri ho deciso di passare a Infostrada. E fin qui non è una grande notizia [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
Mi hanno dato un Router dotato di interruttore.
Poiché lo alimenterò da una ciabatta che ha l'interruttore e che mi risulta più a portata di mano del Router, vorrei sapere se è posso spegnerlo dalla ciabatta anziché dal suo stesso interruttore.
Penso di sì, però è meglio chiedere a chi ne sa più di me  [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
 
Cita messaggio
#2
io lo faccio sempre.
spengo PC e router assieme.
ciao
Cita messaggio
#3
ANCH'IO.
Cita messaggio
#4
un suggerimento:
non collegare anche il PC alla stessa ciabatta, mettilo su una presa separata ma sempre alimentata (mai spenta) perché al computer serve che circoli un po' di elettricità per mantenere le informazioni della memoria flash interna (quella del BIOS/UEFI); in mancanza di elettricità si appoggia alla batteria al litio intenra ed in capo a qualche settimana, mese al massimo dovrebbe scaricarsi e saresti costretto a cambiarla. Meglio una presa comune e ancor megli se ci colleghi un gruppo di continuità ed il PC al gruppo
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
Non esageriamo, le batterie durano parecchio.
Io spengo router, pc, stampante, stereo, tv e altro dallo stesso generale quando siamo fuori, quindi facciamo circa una metà del tempo ma la batteria tampone mi capiterà di cambiarla ogni paio d'anni.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#6
(30-05-2014, 16:26 )'BAT' Ha scritto: un suggerimento:
non collegare anche il PC alla stessa ciabatta, mettilo su una presa separata ma sempre alimentata (mai spenta) perché al computer serve che circoli un po' di elettricità per mantenere le informazioni della memoria flash interna (quella del BIOS/UEFI); in mancanza di elettricità si appoggia alla batteria al litio intenra ed in capo a qualche settimana, mese al massimo dovrebbe scaricarsi e saresti costretto a cambiarla. Meglio una presa comune e ancor megli se ci colleghi un gruppo di continuità ed il PC al gruppo

 
Grazie per il suggerimento, Bat. Alimento il pc da un'altra ciabatta collegata al gruppo di continuità, infatti, però spengo anche quella perché ho sperimentato personalmente, e con più di un pc, che anche in questo modo la batteria tampone al litio dura parecchi anni, fino a 4-5. Magari dipende dalla buona qualità della marca che uso  [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
Poi bisogna aggiungere che, con il risparmio ottenuto per la corrente non consumata, si possono comprare parecchie batterie a bottone  [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
Ma siamo allo stesso livello degli Scozesi e dei Genovesi!!!  [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
A proposito di Scozzesi, ecco una barzelletta molto british: uno scozzese teneva nella tasca posteriore dei pantaloni una bottiglietta di vetro piena di wiskey. Inciampa e cade sul sedere. Mette una mano di dietro e sente del bagnato. Allora commenta: "Speriamo che sia sangue!". [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]


 
Cita messaggio
#7
(30-05-2014, 15:55 )'romanobadiali' Ha scritto: Mi hanno dato un Router dotato di interruttore.
Poiché lo alimenterò da una ciabatta che ha l'interruttore e che mi risulta più a portata di mano del Router, vorrei sapere se è posso spegnerlo dalla ciabatta anziché dal suo stesso interruttore.

 

Salve! Pur non aggiungendo nulla di nuovo, sarebbe consigliabile spegnerlo dalla ciabatta; tutti i router ormai funzionano a bassa tensione alimentati
dall'alimentatore esterno.

Così facendo, farai riposare anche l'alimentatore che per antonomasia è uno stachanovista Smile

Nel mio caso non ho una ciabatta, bensì un cavetto con interruttore passante che porta tensione a 220 Volt all'alimentatore.



 
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#8
(30-05-2014, 18:16 )'Leroy' Ha scritto:
(30-05-2014, 15:55 )'romanobadiali' Ha scritto: Mi hanno dato un Router dotato di interruttore.
Poiché lo alimenterò da una ciabatta che ha l'interruttore e che mi risulta più a portata di mano del Router, vorrei sapere se è posso spegnerlo dalla ciabatta anziché dal suo stesso interruttore.


 

Così facendo, farai riposare anche l'alimentatore che per antonomasia è uno stachanovista Smile

 

Giustissimo, non ci avevo pensato. In questo modo, oltretutto, si evita anche la possibilità che l'alimentatore vada in corto e bruci. È una possibilità remota, d'accordo, ma non uguale a zero. Sono pur sempre congegni elettrici....



 
Cita messaggio
#9
Non ho letto gli interventi di tutti ma m riprometto d farlo anche perche io il router è da un anno che non lo spengo ... Per fortuna che ogni tanto va via la corrente spontaneamente Sad Sad
Romano son contento d aver contribuito o portato te a conoscenza della promozione infostrada ma ... Ti è gia arrivato il router?
Cita messaggio
#10
(30-05-2014, 21:00 )'tumbler' Ha scritto:  Sad Sad
Romano son contento d aver contribuito o portato te a conoscenza della promozione infostrada ma ... Ti è gia arrivato il router?

 

Era già un po' di tempo che pensavo di cambiare operatore telefonico, il tuo post mi ha fatto decidere. Telecom mi sollecitava con frequenti telefonate a passare alla fibra, ma l'ho scartata per due ragioni: soprattutto perché non mi andava di aggiungere ai tanti campi elettromagnetici che ci circondano quello del modem per collegarsi ai due telefoni cordless (24 ore su 24!), poi perché avrei dovuto buttare la segreteria telefonica analogica ed anche la macchina del fax. Oramai si usa poco però non si sa mai.

Il modem ce l'ho già perché l'ho acquistato. È un D-Link DSL 2850B, supporta l'ADSL2+, 20 MB, 300 MBs (tutti teorici, s'intende). ha una porta USB per condividere in rete un HD o una stampante. È già configurato, ma la curiosità di entrarci dentro via web è forte. Devo anche vedere se è configurato con l'IP fisso o con il DHCP.

In un forum ho letto che ha un interruttore per interrompere il WiFi, ma non l'ho visto. Mi farebbe comodo per il motivo che ho detto sopra, tanto per la maggior parte del tempo sono collegato al modem con il cavo Ethernet.

Spero di non dovermi pentire.

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)