Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problema con ISP.
#1
Ciao a tutti,
Vorrei ricevere delle risposte per una questione particolare che mi riguarda.
Da 7 giorni a questa parte, ho avuto problemi di connessione. ricevevo l'indirizzo ip ma non potevo connettermi. Problema causato sicuramente da loro per avere la password del router. Con la scusa che alcuni parametri erano sbagliati, dubito fortemente, mi han detto che per questioni tecniche non danno le password dei router.
E' giusto che la password del router la tenga l'isp e non venga comunicata all'utente finale per questioni tecniche?
Facendo così, l'utente finale può ritenersi al sicuro oppure no?
in teoria un tecnico all'interno dell'isp, può aprirmi le porte a mia insaputa ed io, essere in pericolo senza saperlo?
Essendo che io pago, ne ho pieno diritto e loro hanno il dovere di comunicarmela, oppure no?
Spero di ricevere una risposta. Grazie mille
Cita messaggio
#2
Ciao Hatterix.
Perdonami ma non mi è chiaro la tua domanda. Che tipo di connessione hai e questo loro chi è? Non arrivo a capire chi potrebbe negarti la password del router che utilizzi.
"Se non cambiate voi stessi, non chiedete che il mondo cambi"
Cita messaggio
#3
(05-11-2012, 11:30 )Hatterix Ha scritto: Da 7 giorni a questa parte, ho avuto problemi di connessione. ricevevo l'indirizzo ip ma non potevo connettermi. Problema causato sicuramente da loro per avere la password del router. Con la scusa che alcuni parametri erano sbagliati, dubito fortemente, mi han detto che per questioni tecniche non danno le password dei router.

Ciao, hatterix; che provider hai?

Citazione:E' giusto che la password del router la tenga l'isp e non venga comunicata all'utente finale per questioni tecniche?

No , a mio parere; se ti hanno dato un router in comodato d'uso, tu dovresti poter accedere tranquillamente alle suddette impostazioni.

Citazione:tecnico all'interno dell'isp, può aprirmi le porte a mia insaputa ed io, essere in pericolo senza saperlo?

Ci sono dei router di quelli sopracitati, che possiedono la telegestione, se questa è attiva, è possibile settarlo anche da remoto. Per correttezza, (voglio essere palesemente ottimista), dovrebbero comunicartelo.

Facci sapere.

Ciao
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#4
Ciao,
Pensavo di essermi spiegato bene. Rispiego in modo migliore. Il provider è un noto fornitore di servizi in Oltrepò Pavese.
2 domeniche fa, a causa di una forte pioggia, la connessione a internet era saltata. Il mio isp utilizza una connessione via wifi e il router è la classica antenna esterna.
Dopo 3 email di solleciti, spiegando i problemi della connessione, cioè l'ip mi veniva dato correttamente, però non riuscivo a connettermi a internet, stamani mi ha contattato il servizio assistenza per risolvere il problema.
Per risolvere il problema, il tecnico aveva bisogno della password del router. Hanno riconfigurato il router e alla richiesta di non cambiare la password perchè mi serviva per aprire e chiudere le porte, mi ha detto che per questioni tecniche non possiamo darle la password.
le domande son queste.
E' giusto che la password del router la tenga l'isp e non venga comunicata all'utente finale per questioni tecniche?
E' un mio diritto sapere la password del router, visto che sono il titolare del contratto?
Nel contratto non viene specificato che l'utente finale non abbia diritto di sapere la password del router, come mi devo comportare per riaverla?
Vorrei risolvere questa cosa paradossale e ridicola. Mi sembra di avere a che fare con dei bimbi dell'asilo, mi riferisco al provider.
Grazie per tutti quelli che mi aiutano.
Cita messaggio
#5
Il provider è Fastcon, il MODEM L'HO COMPRATO E NON È IN COMODATO. scusami per il maiuscolo non è per voi ma per la mia rabbia da sfogare.
il router è un nanostation m5 e loro hanno modificato la configurazione da remoto con la mia password di accesso e me l'hanno cambiata.
sul tuo ultimo punto Leroy, non si può settarlo senza avere la password. esiste un programma per windows che ti fa entrare da senza usare firefox, ma bisogna avere la password.
Cita messaggio
#6
Non ci capisco nulla di cose tecniche ma se il router è tuo il gestore non avrebbe dovuto cambiare la password senza il tuo permesso; tutto questo vale però fino al punto in cui la password serve per collegare il pc al router al di là o meglio al di quà della connessione, diverso il discorso se la password serve per accedere ad internet cioè per consentire al router di entrare nella rete in tal caso c'è da vedere il contratto con gestore; è una seccatura ma bisogna spulciare quelle cosine scritte piccolissime tenendo sempre presente che questo si interpreta sempre contro chi lo ha stilato!!!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#7
Ciao,
Il router è una marca che trattano loro. io al tempo l'avevo comprato e perciò è di mia proprietà.
Nel contratto non si parla di password d accesso del router.
La connessione avviene tramite ppoe, cioè con nome utente e password salvati nel router e per accedere a internet, non devo inserire nessuna password.
Il router è un nanostation m5 della ubiquiti.
È bella gabola che devo risolvere.
Cita messaggio
#8
(05-11-2012, 13:27 )Hatterix Ha scritto: Il provider è un noto fornitore di servizi in Oltrepò Pavese.
2 domeniche fa, a causa di una forte pioggia, la connessione a internet era saltata. Il mio isp utilizza una connessione via wifi e il router è la classica antenna esterna.

Ok, hatterix, capisco il tuo malcontento; cercherò di consigliarti per il meglio. Da quel che ho capito, il tuo è uno dei tanti provider, che usufruiscono della classica linea telecom basata su doppino telefonico.
Quindi in questi casi, la manutenzione della linea telefonica, dovrebbe essere a carico della telecom stessa(questa è la teoria). A mio parere, probabilmente ci sono problemi proprio sulla centrale.

Citazione:E' giusto che la password del router la tenga l'isp e non venga comunicata all'utente finale per questioni tecniche?

Avevo già risposto; no!

Citazione:Nel contratto non viene specificato che l'utente finale non abbia diritto di sapere la password del router, come mi devo comportare per riaverla?

Su questo devi impuntarti! Carta, canta! In questi casi, io cercherei dapprima una mediazione, cercando di evidenziare le clausole contrattali; laddove dovessero continuare a fare orecchie da mercante, ti consiglio di rivolgerti all'agcom, nella fattispecie prova a guardare qui.

Citazione:il router è un nanostation m5 e loro hanno modificato la configurazione da remoto con la mia password di accesso e me l'hanno cambiata.
sul tuo ultimo punto Leroy, non si può settarlo senza avere la password. esiste un programma per windows che ti fa entrare da senza usare firefox, ma bisogna avere la password

I mezzi, ci sono; ma non voglio parlare di questo nel tuo caso.

Facci sapere.

Ciao
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#9
Ciao Leroy, ti ringrazio per la pazienza e anche per i link
Domani contatterò l'ufficio amministrativo e se pensano di aver ragione, gli farò presente del fatto che ho comprato il router. Se fosse stato in comodato d'uso gratuito, non mi interessava più di tanto. Visto che ho pagato, sono io il titolare e non loro e vedrò che mi diranno. Se vorranno giocare come i bimbi dell'asilo avranno quel che si meritano.
Domani in giornata, farò sapere comè andata.
Cita messaggio
#10
Citazione:buongiorno
inoltro la sua mail al reparto di competenza , per eventuali comunicazioni
successive le ricordo che le mail di carattere tecnico vanno inoltrate
direttamente a .......
cordiali saluti

fastcon srl


-----Messaggio originale-----
Da: ABC
Inviato: lunedì 5 novembre 2012 21.50
A: ABC
Oggetto: Richiesta password router wifi

Buonasera,
Sono ABC di XYZ.
La connessione è stata ripristinata in pochi minuti.
Vorrei chiedere che mi sia comunicata l'username e la password di accesso al
router. Vorrei anche ricordare che il suddetto router, al tempo era stato
acquistato da me . Da quel che mi risulta i tecnici di altre adsl tipo
Alice, Tiscali, Fastweb, ecc, non chiedono la password per risolvere i
problemi o se la chiedono, di certo non la cambiano, quando sanno che
l'utente potrebbe fare un reset e ripristinare una versione di backup.
Se voi ritenete di esservi comportati nel pieno rispetto del contratto, non ho trovato nessun punto in cui si dice che il router comprato dall'utilizzatore finale, gli venga negata la password di accesso, allora valuterò la disdetta dello stesso
entro i termini previsti nella clausola 3 e la decisione sarà definitiva.
Vorrei aggiungere che se decideste di accettare la mia richiesta e un domani
ci fosse un problema di connessione imputabile a me, non mi lamenterei per
eventuali spese di manutenzione o tecnico o sostituzione router wifi.
Mi sembra un controsenso non darmi la password, quando avrei la possibilità
di salire sul tetto e in pochi minuti potrei fare un reset hardware.
Spero che il problema si risolva nel migliore dei modi.
In caso contrario, preferirei che mi comunicaste il Vostro indirizzo pec per
la raccomandata.
Grazie per la gentile attenzione.
Distinti saluti
ABC

Ragazzi, ditemi che sto sognando. Cosa mi consigliereste di fare?
Il problema del non rinnovo, non penso che riguardi al tecnico. Lui è pagato dalla società e non viceversa. Non ho parole .....
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)