Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problema di spegnimento improvviso su vecchio Acer5315
#1
Salve,
ho ripristinato ad un amico un vecchio Acer5315 del 2007 con Intel Celeron e 1 Gb di Ram.
Tutto a posto ma ad un certo punto, se lancio una scansione o una deframmentazione, si sentono le ventole muoversi parecchio, fare rumore e, poi, il portatile si spegne di botto.

Come mai?

Grazie.
Cita messaggio
#2
Forse si surriscalda, controlla le temperature da BIOS; in quel caso andrebbero ripulite tutte le feritoie da eventuale polvere, un po' difficoltoso se è un notebook
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
(24-01-2013, 15:30 )BAT Ha scritto: Forse si surriscalda, controlla le temperature da BIOS; in quel caso andrebbero ripulite tutte le feritoie da eventuale polvere, un po' difficoltoso se è un notebook

E' quel che pensavo. Infatti ho consigliato al mio amico di togliere un po' di lana dalle ventole, magari con lo spray se basta...e di dotarsi anche di una base raffreddante. Fatto bene, no?

Poi, ovvio, se si rispegne...va aperto...

Blush
Thanks.
Cita messaggio
#4
(24-01-2013, 15:33 )MarquisPhoenix Ha scritto: Infatti ho consigliato al mio amico di togliere un po' di lana dalle ventole, magari con lo spray se basta...e di dotarsi anche di una base raffreddante. Fatto bene, no?

Salve! No, non va bene: uno spray non farebbe altro che spostare la polvere anzi il tappo di polvere di qualche cm., rimarrebbe tuttavia la polvere nel modulo di raffreddamento. Ti conviene procurarti un aspirapolvere, di quelli che si usano in casa, posiziona il suddetto in corrispondenza delle feritoie e cercare di aspirare il possibile.
Si tenga presente, che la pasta termica sulla CPU, dopo un po' di tempo è consigliabile sostituirla o applicarla nuovamente.
Bye
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#5
(25-01-2013, 12:11 )Leroy Ha scritto:
(24-01-2013, 15:33 )MarquisPhoenix Ha scritto: Infatti ho consigliato al mio amico di togliere un po' di lana dalle ventole, magari con lo spray se basta...e di dotarsi anche di una base raffreddante. Fatto bene, no?

Salve! No, non va bene: uno spray non farebbe altro che spostare la polvere anzi il tappo di polvere di qualche cm., rimarrebbe tuttavia la polvere nel modulo di raffreddamento. Ti conviene procurarti un aspirapolvere, di quelli che si usano in casa, posiziona il suddetto in corrispondenza delle feritoie e cercare di aspirare il possibile.
Si tenga presente, che la pasta termica sulla CPU, dopo un po' di tempo è consigliabile sostituirla o applicarla nuovamente.
Bye

L'aspirapolvere? Azz...speriamo di non far danni.
Grazie.
Cita messaggio
#6
(25-01-2013, 12:23 )MarquisPhoenix Ha scritto: L'aspirapolvere? Azz...speriamo di non far danni.

In posizione delle feritoie, non fai nessun danno. Ovvio, non posizionare il tubo su parti facilmente asportabili(penso ai tasti della tastiera).
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#7
(25-01-2013, 12:40 )Leroy Ha scritto:
(25-01-2013, 12:23 )MarquisPhoenix Ha scritto: L'aspirapolvere? Azz...speriamo di non far danni.

In posizione delle feritoie, non fai nessun danno. Ovvio, non posizionare il tubo su parti facilmente asportabili(penso ai tasti della tastiera).

Meno male: stavo per farlo Big Grin
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)