Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Problemi reinstallazione Ubuntu 13.10
#1
   
Buongiorno a tutti. Proverò a spiegare nella maniera più concisa possibile il mio problema. Sono un utente con conoscenze di base e nulla di più di Ubuntu. Mi auguro di postare nella sezione giusta e mi scuso se sto sbagliando.

ANTEFATTO

Un mese fa ho installato Ubuntu 13.10 sul mio portatile Asus K52J. Avevo fatto un backup completo dei dati e formattato completamente l'hd (320GB) determinando (non avendo alternative migliori tramite l'applicativo d'installazione) una partizione di 100GB nel formato ext4 e il resto dello spazio come vuoto, avendo intenzione di tenere il resto dell'hd come archivio potenzialmente accessibile tramite Windows e non potendo ordinare una formattazione nfts tramite l'installazione di Ubuntu. Ad installazione di Ubuntu terminata, successivamente ho formattato da Ubuntu (con Disks e non con Gparted) questo spazio rimanente come nfts e l'ho "montato" come archivio. Fin qua tutto bene. Ogni file di mio interesse lo salvavo prontamente in questa partzione nfts.

IL PROBLEMA

Circa una settimana fa, inspiegabilmente ho inziato ad avere problemi con Alsa e Pulseaudio con perdita totale della funzionalità audio (ogni volta che accendevo il pc dovevo dare da terminale il comando sudo alsa force-reload). L'unica cosa che penso possa aver causato questo conflitto è l'uso di una periferica esterna (il multieffetto della chitarra che funge da scheda audio esterna) che precedentemente non mi aveva mai dato alcun problema. In ogni caso, dopo aver letto (anche su questo forum) diversi topic su problemi audio e tentato di tutto, decido di provare a reinstallare Ubuntu (contando sul fatto che la mia partizione archivio rimanesse immacolata).

Inserisco il dvd e riavvio. Arrivato all'elenco delle opzioni di installazione decido in prima istanza di procedere con la modalità tipo "ubuntu già presente-reinstallazione sulla già esistente installazione con perdita di dati personali". Avevo deciso per questa perchè pensavo che avesse influito solo sulla partizione ext4 già esistente.
Alla schermata successiva (quella con il fuso orario, per intenderci) il dubbio mi assale. Penso che forse era meglio scegliere la modalità "altro" ed essere sicuro che l'installazione avvenisse con certezza sulla ext4 esistente. Blocco l'installazione spegnendo il pc (lo so che è di certo un colpo di genio ma non sapevo cosa fare non potendo più annullare) e riavvio, scegliendo poi la modalità "altro": già la precedente installazione di Ubuntu non veniva più riconosciuta.
Con mia enorme e sgradita sorpresa, nessuna traccia della mia partizione nfts ma solo l'indicazione di un'unica possibile partizione ext4 più l'area di swap.
Mi sono prima rammaricato della mia pessima idea di tentare la reinstallazione, poi di aver bloccato il primo tentativo (pensando che non essendo ancora partita l'installazione vera e propria ci fosse un margine di reversibilità). Infine mi sono disperato nel non rilevare (al secondo riavvio e scegliendo "altro") la mia partizione archivio.
Ho provato ad avviare il pc in modalità "prova Ubuntu" per vedere cosa ne fosse stato della partzione nfts. Sono piombato ancora di più nella disperazione più totale scoprendo che rilevo solo un'unica partizione da 316GB.

Ho provato un attimo ad avviare da questa modalità l'installazione. Mi è comparso un avviso che non riesco ad interpretare bene ma sostanzialmente sembra che dica che c'è una partizione non montata (allego lo screenshot). C'è ancora speranza di recuperare i dati? Come mi consigliate di procedere? Mi sembra di aver già complicato abbastanza la situazione e non vorrei azzerare la possibilità di poter recuperare i dati nella partzione nfts (sperando che esista ancora).

Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà

 

 

 
Cita messaggio
#2
ciao, se capisco bene il tuo principale problema è quello di recuperare la partizione di archivio. non sarà semplice. la primissima cosa da fare è non tentare nessuna operazione sul tuo hd, ossia non scrivere nulla in quanto sul disco nulla si cancella ma si sovrascrive. io proverei ad avviare ubuntu in live ed usando testdisk proverei a recuperare la tua partizione. se la individua in pochi minuti risolvi.
prova a dare uno sguardo:
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...N-PROBLEMA
Cita messaggio
#3
Grazie! Provo a seguire la guida. Sto operando solo da live.

 
Cita messaggio
#4
Ho seguito le istruzioni della guida ma sembra che non abbia funzionato. Hai altro da suggerirmi o sono nei guai?
 
Cita messaggio
#5
purtroppo no. se con testdisk non recupera la partizione, la vedo dura. se hai dei file importanti che vuoi recuperare singolarmente, fai un tentativo con photorec
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
purtroppo la tua situazione è quella cosa in cui non vorrei mai trovarmi. mi spiace
Cita messaggio
#6
(02-03-2014, 11:35 )'dxgiusti' Ha scritto: purtroppo no. se con testdisk non recupera la partizione, la vedo dura. se hai dei file importanti che vuoi recuperare singolarmente, fai un tentativo con photorec
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
purtroppo la tua situazione è quella cosa in cui non vorrei mai trovarmi. mi spiace




 
   
Mi sembra di capire che se Photorec non lo rileva c'è poco da fare o no? Pensi possa avere senso smontare l'hd e a provare a leggerlo come hd esterno con un altro pc?


 

 

 

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)