Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
QtParted in formato Iso
#1
[Immagine: http://www.imagehost.it/di-UAHZ.gif]....Salve a tutti!

Ho scaricato dal suo sito QtParted, ma purtroppo non è in formato Iso.
http://qtparted.arklinux.org/download.en.html

Per cortesia conoscete qualche programma di facile uso che può convertirlo
in formato Iso.
Grazie!

P.S. QtParted è un programma free concepito come il clone del famoso programma
a pagamento Partition Magic.
Cita messaggio
#2
Se cerchi la iso per lanciarlo in live cd, non credo che esista. Ma puoi usare questo... è Gparted e fa le stesse identiche cose Smile
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
(23-09-2011, 08:18 )francater Ha scritto: Se cerchi la iso per lanciarlo in live cd, non credo che esista. Ma puoi usare questo... è Gparted e fa le stesse identiche cose Smile

Ciao Francater,
di solito uso sempre Gparted che è un ottimo programma, ma purtroppo
sul pc nuovo lanciandolo da live cd non risponde ai comandi.

Per questo volevo usare QtParted per cercare di piallare Seven Profesional e
mettere al suo posto Linux.

P.S. Deve esserci per forza un sistema per usare questo benedetto QtParted.
Cita messaggio
#4
Salve
Piu che una iso di qparted
Dovresti provare con una iso distro
Che contiene il programma
Dovrebbe essere presente
Nella iso di knoppix cd live
Cita messaggio
#5
Potresti provare partedmagic che è una distro pensata per il disater recovery
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
Trovata questa guida per convertire i file in formato Iso:
http://gancjo.blogspot.com/2008/09/ubunt...ie-in.html

Ma per usarla bisogna sapere di preciso in che formato è il file in questione.

Per caso voi conoscete un programma in grado di stabilire in che formato è il file
di Qtparted ?


@ Francater

Parted Magic gia provato usandolo da Ultimate Boot cd, una volta aperto
non si chiude più neanche a piangere.
Cita messaggio
#7
Genchi, NON stare ad ammattire dietro a GQtParted!
Spiegaci esattamente che problema hai (GParted-LiveCD, per esempio, mi par che NON funzioni in computer a 64 bit: hai un PC a 64 bit?) e vedrai che ti saprò indicar qualcosa di sostitutivo (io, per esempio, l'ho "piallato" un Windows Seven a 64 bit!)...
Per esempio: una maniera semplice consiste nell'estrarre l'HD da "piallare" e poi inserirlo in un altro PC (con Processore a 32 bit). Dopo di che, avvii il PC a 32 bit "in LineCD" (con GParted o con un'altra Live a piacer tuo: le possibilità son varie) e in questo modo, "spianare" l'HD e impostar le nuove Partizioni.
Altra possibilità: usare il LiveCD di Partition Wizard (il quale funziona anche con Processori a 64 bit). Infine, esiste una ISO di Parted Magic (è la terza delle ISO presenti sulla pagina Web che t'ho linkato) fatta apposta per funzionare solo con Processori a 64 bit.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
Ciao Monsee,
il notebook in questione monta il sistema operativo Seven Professional 64 bit, per
quanto riguarda il processore è un Intel Core i3, non so se sia 64 bit. (vedi foto)
[Immagine: http://www.imagehost.it/di-SMEZ.png]

Comunque su un sito mi segnalava che “Qtparted” era all'interno del programma
"System Rescue CD" che è un insieme di utility.
Sta utility mi ha fatto tribolare non poco per aprila non conoscendo la parola magica, in
fine sono riuscito ad entrare ma non trovavo “Qtparted”, provato anche a lanciare dal
terminale interno della utility la stringa che avrebbe dovuto aprirlo, alla fine mi sono
accorto che non c'era più, il programma era stato rimpiazzato da Gparted che in questo
contesto rispondeva ai comandi.
Sembrava che avessi risolto, ma come per “Ultimate Boot cd” non potevo più uscire dal
disco, solo riavviarlo.

Allora ho fatto il dischetto con solo Parted Magic, non sapendo se il processore del notebook
è 64 bit avevo scaricato questo versione da distrowatch: pmagic-6.4.iso-i686.zip

Sembra funzionare e mi permette anche poi di uscire, non mi tiene prigioniero come
le utility “System Rescue CD” e “Ultimate Boot cd”
Per adesso ho fatto solo prove virtuali, bisogna vedere quando partiziono sul serio
se il tutto funziona.....

P.S. Intanto mi sono scaricato la distro “Ark Linux” che dovrebbe contenere “Qtparted”.
Visto che mi ha fatto tribolare tanto per cercarlo adesso voglio vedere per pura curiosità
come è fatto.
Cita messaggio
#9
Non capisco perché tu ti sia intestardito -assurdamente. ad utilizzare QtParted... Se insisterai a cercar di utilizzarlo, io non ti posso certo aiutare. Ci son modi migliori di ottenere quello che vorresti.
Il tuo processore è PER FORZA a 64 bit, giacché se non lo fosse non potrebbe supportare alcun sistema operativo a 64 bit (e invece, tu usi Win7 a 64 bit, come hai scritto).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
(23-09-2011, 14:22 )monsee Ha scritto: Non capisco perché tu ti sia intestardito -assurdamente. ad utilizzare QtParted... Se insisterai a cercar di utilizzarlo, io non ti posso certo aiutare. Ci son modi migliori di ottenere quello che vorresti.
Il tuo processore è PER FORZA a 64 bit, giacché se non lo fosse non potrebbe supportare alcun sistema operativo a 64 bit (e invece, tu usi Win7 a 64 bit, come hai scritto).


Monsee,
intendo usare Parted Magic!!!

Mentre QtParted lo provo sul catorcio tramite la distro Ark linux, solo per curiosità
per vedere se è realmente come dicono il clone di Partition Magic.
Poi ti faccio sapere come è andata la prova!
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)