Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Anomalo avvio di Win7 Starter in dual boot con Linux.
#1
Buongiorno. Ho un netbook acquistato con Win7 Starter preinstallato. Qualche settimana fa ho installato Linux Mint 16 in dual boot con Seven. Tutto è andato bene tranne che per un problema di mancata visualizzazione del grub di avvio quando il netbook era collegato al monitor esterno (molto, molto datato va detto): quindi (col monitor esterno) impossibile scegliere quale dei due sistemi avviare ma avvio del sistema di default, cioè Linux Mint. Ho pensato di aver sbagliato nell'installare Linux mentre il netbook era collegato al monitor esterno, quindi ho deciso di disinstallare Linux, ricreando prima il boot di avvio di Seven utilizzando EasyBCD. E qui sì che ho sbagliato qualcosa!!! Reinstallando Linux, infatti, nel grub di avvio (visualizzabile comunque sempre solo senza monitor esterno collegato al netbook) mi sono ritrovata due loader per Windows: un Vista loader e un 7 loader. Entrambi i loader avviano Seven ma passando prima dalla schermata che chiede quale Windows avviare (ma di sistema avviabile da scegliere c'è solo Seven selezionato) o di accedere alle opzioni avanzate premendo F8. La schermata del Vista loader è in inglese, quella di Seven in italiano. Alla prima installazione di Linux, invece, usando il netbook senza monitor esterno, il grub di avvio aveva solo la voce relativa a Seven e, selezionandola, il sistema si avviava normalmente. E' evidente che devo aver creato un pasticcio nel boot di avvio di Seven. Come posso risolvere? Ringrazio già da ora per l'aiuto Smile

 

 

 

 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#2
Riapri EasyBCD ed elimina la voce che non ti serve, salva le nuove impostazioni, esci da EasyBCD e poi riavvia.
Se installi grup sulla prtizione di avvio di Mint puoi anche gestire il multiboot direttamente con EasyBCD, è sufficiente aggiungere la voce relativa a Linux.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
E' per questo che dico di aver sbagliato a fare qualcosa in EasyBCD!!!! Perchè su EasyBCD ho un sola voce!!!!
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#4
    Questa è la situazione che ho in EasyBCD. Ho quest'unica voce, che, tra l'altro, ho ricreato io perchè a un certo punto mi sono accorta che il grub mi dava il Vista loader e il 7 loader (ed entrambi avviavano Seven nel modo che ho descritto prima) ma in EasyBCD non c'era nessuna voce. E' un problema che ho già affrontato e risolto dal punto di vista di Linux in un'altra discussione, nel senso che, non visualizzando il grub col monitor esterno collegato al netbook, per avviare Seven devo usare la freccia in giù ma dovevo fare in modo di avere il 7 loader in ultima posizione nel grub. Ora però è in Seven che il problema non è risolto, se Seven si avvia passando da quella schermata. Sia da Seven avviato che da quella schermata ho accesso al prompt. Posso risolvere da lì, "rimettendo a posto" il boot loader di Seven senza pregiudicare il dual boot?
 

 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#5
(13-03-2014, 14:51 )'Rossella' Ha scritto: Reinstallando Linux, infatti, nel grub di avvio (visualizzabile comunque sempre solo senza monitor esterno collegato al netbook) mi sono ritrovata due loader per Windows: un Vista loader e un 7 loader. Entrambi i loader avviano Seven ma passando prima dalla schermata che chiede quale Windows avviare 
 


Buongiorno Rossella! Farei una prova cretina: cerca in windows 7 msconfig.exe aprilo, vai su opzini di avvio, e controlla se c'è una voce aggiuntiva riconducibile a vista; se c'è elimina, applica ok.



 
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#6
Ciao, Leroy!!! Smile La stavo modificando e non so se hai potuto leggere la mia risposta precedente la tua. EasyBCD ha una sola voce di avvio, che ho dovuto creare io...però effettivamente dando mscfonfig, se in opzioni di avvio c'è solo una voce, è quella che ho creato io, se invece ce ne sono due...il gioco dovrebbe essere fatto...penso...spero...
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#7
Sei sicura che una delle due voci non faccia partire il ripristino di window,la recovery?Huh Giusto per scrupolo.
Vado a memoria... non mi risulta che in "avvio" da msconfig ci debba essere alcuna voce del avvio medesimo di window.
Bilodiego
Cita messaggio
#8
(13-03-2014, 16:19 )'bilodiego' Ha scritto: Vado a memoria... non mi risulta che in "avvio" da msconfig ci debba essere alcuna voce del avvio medesimo di window.
 

Fidati, c'è Smile

Ciao


 
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#9
Se me lo dici mi fidoExclamation ma ho sempre razzolato via tutte le voci da "avvio" lasciando solo quella dell'antivirus Huh, senza alcun inconveniente, ma com'è denominata tale voce?Giusto per sapere una cosa in più.
Bilodiego
Cita messaggio
#10
riparti dal VDV di installazione di windows 7, entra nella console di ripristino fino al prompt; digita
bootrec.exe /rebuildBcd
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)