Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Avvio impossibile di ubuntu 12.04.3
#1
Buonasera a tutti,
vi scrivo in quanto ieri sera per un problema alla ventola del mio notebook hp pavilion 7080el ho aggiornato il bios mediante windows 7, come suggeritomi dall'assistenza hp e dopo di ciò il sistema si riavviava senza problemi. Poco dopo, ho reinstallato ubuntu 12.04.3 selezionando sia la partizione ove allocare il sistema operativo sia l'intero SDA come destinazione di grub come d'altronde ho sempre fatto da anni. Risultato, all'avvio grub non carica e mi compare la seguente dicitura: error invalid arch independent elf magic grub rescue. l'installazione l'ho provata in totale tre volte, senza sortire alcun esito positivo.
Andando sul boot di sistema tramite bios, ho visto che adesso mi compare come prima opzione di avvio uefi tipico di windows 8 che penso sia stato installato con il nuovo bios ossia uefi boot order e successivamente legacy boot order co le varie opzioni. Vorrei vostri consigli o pareri in merito per la risoluzione del problema.

Grazie
Cita messaggio
#2
Eh gia ... il nuovo bios ti ha appioppato UEFI che non è tipico di Win8 e basta ... anzie uefi col sistema operativo non centra nulla ... è appunto una protezione da bios per impedire di avviare qualcosa di sconosciuto (così l'hanno venduta SadSadSad) ... nessuno ha minimamente pensato ad un complotto da parte di microsoft!!!

Tornando in tema ... non mi spingo piu di tanto perchè io ancora non sono in disgrazia ... ma qui se ne è parlato http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...-BIOS-UEFI
Cita messaggio
#3
ciao, se nel bios nella sezione boot metti al primo posto il tuo hd ed all'ultimo uefi, poi cosa succede?
Cita messaggio
#4
http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/UEFI
ogni buon maestro che si fa, invisibile

http://www.virtualinn.it
Cita messaggio
#5
Grazie a tutti per le risposte.
la soluzione l'ho trovata ma è stata parziale e spiego il motivo.
Dopo aver formattato la parte sda 1 in fat 32, caratterizzandola con l'opzione boot, che è la sezione dell'hd ove è allocato il system per l'avviamento di windows, ho provveduto ad installare Ubuntu 12.4.3 mettendo la sda1 in efi come partizione di boot. Risultato: parte ubuntu con la schermata classica di grub ma non si può' avviare windows 7. Sono andato sul boot di hp e ho visto che ubuntu è la prima opzione di avviamento e poi c'è uefi boot e il boot laptop. A questo punto credo che microsoft abbia veramente esagerato creando bios dedicati per laptop con so microsoft incorporati solo per garantirsi l'uso di w7 e w8. Ho letto - al riguardo - anche le probabili denunce in UE per evitare questa sorta di egemonia. Prescindendo da critiche e polemiche, il problema dell'aggiornamento del bios è sorto in quanto, dopo un po' di utilizzo del portatile hp 7080el con ubuntu, a volte mi capitava - in avviamento - un cattivo funzionamento del sistema di raffreddamento del pc caratterizzato dall'errore 90b che comportava lo spegnimento del portatile con successivi tentativi di riavvii da parte mia. Penso che il tutto sia collegato a cool system di hp ottimizzato per sistemi microsoft. Al momento, a malincuore, ho riformattato la macchina con i cd di ripristino riportandola a w7, del quale ho acquistato la relativa licenza di uso con l'acquisto del pc, in attesa di qualche soluzione al riguardo per il mancato avvio di windows con grub.
Cita messaggio
#6
Alla fine, sono riuscito a trovare la soluzione al problema.
Il tutto, almeno per il mio notebook hp pavilion dv7, sta nel fatto che quando il sistema viene avviato con il dvd con il file immagine di ubuntu 12.04.3 - prima che l'unità ottica inizi a leggere il supporto - bisogna entrare, con il tasto esc, nella schermata che permette di scegliere varie opzioni tra cui il boot.
Dopo di che, si sceglie l'opzione f9, relativa alla scelta del boot ove si trovano 4 voci tra cui cd/dvd boot e cd/dvd boot uefi. Scegliendo quella senza la scritta UEFI inizierà la procedura standard di installazione e tutto fila liscio.
Naturalmente, questa procedura va utilizzata solo nel caso in cui la partizione ove è allocato l'avvio di windows, che di solito è la prima per circa 250 mb, non sia stata creata in uefi; altrimenti si deve seguire la procedura del wiki di ubuntu http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/UEFI ma solo con windows 8.
Cita messaggio
#7
importante è risolvere, ciao.
edit: ho corretto io il risolto messo tra parentesi
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)