Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] BootLoader
#1
Vorrei far coesistere sul mio Notebook n.3 sistemi operativi; XP, Seven e Ubuntu. In riferimento alla scelta del sistema operativo da avviare, Vi chiedo: 1) Quali differenze tra Grub e EasyBCD?
2) Perchè installare EasyBCD se Grub svolge già la sua funzione?

Grazie.
Cita messaggio
#2
EasyBCD lo si installa in un sistema windows e viene da esso configurato e gestito ... Grub da un linux ... non ci sono grosse differenze ... entrambi sono dei validi bootmanager.

Se non hai gia installato tutto io procederei così:

- Installa XP
- Installa 7
- Installa Ubuntu con il grub per l'avvio dei tre sistemi
Cita messaggio
#3
Grazie Tumbler,
ho seguito la sequenza da te indicata e fin qui tutto OK seguendo un post precedente:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...t-di-avvio
******************************************************************************
RE: installare windows xp windows 7 ed ubuntu in boot di avvio
C'è poco da speigare è tutto molto ovvio; ho un triplo boot XP-7-Fedora e basta fare così:
- prima prepari le partizioni --> 3 primarie, una per ogni sistema operativo + una partizione estesa
- primaria 1, NTFS, 40 GB per Windows 7 (inizialmente nascosta - hidden)
- primaria 2, NTFS, 16 GB per XP, visibile e bootable (attiva)
- primaria 3, da formattare Ext4, 30 GB per Ubuntu (inizialmente nascosta)
- partizione estesa per tutto il resto dello spazio in cui ricavare prima di tutto una partizione di swap per Linux (diciamo 2-4 GB) e poi almeno una partizione dati (in NTFS così la vedono tutti i sistemi oeprativi)

Ordine di installazione:
- prima installi Windows XP su primaria 2
- terminata l'installazione di XP, nascondi primaria 2 e rendi visibile e bootable primaria 1
- installa Win7 su primaria 1
- terminata l'installazione di Win7, nascondi primaria 1 e rendi visibile e bootable primaria 3
- installa Ubuntu su primaria 3 e ricordati di metter grub su questa partizione (non sul MBR)
- terminata l'installazione di Ubuntu rendi attiva primaria 2, in modo da far partire Windows 7
- installa EasyBCD (http://neosmart.net/EasyBCD/) su Windows 7 e aggiungi le voci per far partire sia XP che Ubuntu; se hai fatto tutto nella sequenza che ti ho detto basta indicare su quali partizioni sono installati i sistemi operativi.

P.S.
ovviamente per le operazioni sulle partizioni (nascondere, rendere visibile/avviabile) devi usare un gestore di partizioni (Acronis Disk Director, oppure Gparted).
*******************************************************************************
Ho un dubbio sulla posizione di installazione di Grub.
Come posso verificare se ho fatto tutto bene?
Cita messaggio
#4
Se hai seguito alla lettera il mio post dell'altra discussione, ora devi solo rendere visibili le 3 partizioni e bootable qualla con Windows 7;
se hai messo grub sulla root di Linux invece che nel MBR partirà Windows 7 (ci installerai EasyBCD ecc. ecc.); altrimenti viene visualizzata la schermata di grub che ti permette direttamente quale sistema avviare
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
Immaginavo che ci fosse lo zampino di BAT ... pragmatico e schematico come pochi Smile ... si vede che ha studiato matematica Sad

P.S. Ciao Bat!!!
Cita messaggio
#6
(26-11-2013, 12:40 )BAT Ha scritto: Se hai seguito alla lettera il mio post dell'altra discussione, ora devi solo rendere visibili le 3 partizioni e bootable qualla con Windows 7;
se hai messo grub sulla root di Linux invece che nel MBR partirà Windows 7 (ci installerai EasyBCD ecc. ecc.); altrimenti viene visualizzata la schermata di grub che ti permette direttamente quale sistema avviare

Ok BAT,
ma come posso verificare se ho messo grub sulla root di Linux invece che nel MBR?
Cita messaggio
#7
quando avvii ubuntu parte? se si hai messo il grub su mbr.
se lo vuoi spostare nella tua partizione, dal terminale:
sudo grub-setup --force /dev/sdaX
dove X corrisponde al numero della partizione di ubu ( per saperlo esattamente dal terminale: sudo fdisk -l ) ti appariranno avvisi minacciosi, ignorali. al termine:
sudo update-grub2
ora riavviando ubu non partirà più.
Cita messaggio
#8
(26-11-2013, 13:54 )mas Ha scritto: Ok BAT,
ma come posso verificare se ho messo grub sulla root di Linux invece che nel MBR?
te l'ho già detto: se rendi visibili tutte le partizioni e bootable quella di Windows 7, E SI VERIFICA CHE quando accendi il computer parte direttamente Windows 7, significa che grub NON E' su MBR.
Se invece grub è su MBR E hai installato Linux per ultimo, si apre una schermata che ti fa scegliere quale sistema avviare; a quanto ho capito a te basterbbe anche così, non c'è nessun bisogno di usare per forza EasyBD se grub fa il suo lavoro (e lo fa!).
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
Ragazzi ho completato alla grande.
Ho un altro quesito: da ciascuno dei sistemi operativi vedo le altre partizioni dei rispettivi s.o.. E' possibile evitare questo, in modo da non corrompere gli altri s.o.? Come farlo?
Cita messaggio
#10
bene che tu abbia risolto. se riesci a spiegare come aiuterai anche altri.
direi che sarebbe meglio aprire nuovi post per singole discussioni.
ora per cortesia:
http://www.istitutomajorana.it/forum/Ann...nel-Titolo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)