Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] CentOS 7 Problemi di installazione
#1
@Francofait
"Io non ho trovato alcuna difficoltà , ne per l' installazione iniziale , ne per il successivo passaggio a Cinnamon eliminando Mate. Usa il supporto installazione completa da dvd , e lascia perdere le versioni live."

In una risposta precedente mi avevi consigliato il supporto di installazione completa da dvd evitando le live. Ho tentato, incontrando però un problema. Una volta installato il SO bisogna riavviare; al riavvio viene richiesto localhost login e password: le do tutte due, a questo punto mi viene richiesto qualcosa che finisce con dei segni [.......]# cui non so rispondere, quindi mi blocco. Ecco perchè avendo tentato con la versione Gnome.Live sono riuscito ad aggirare quel problema. Ma io vorrei tentare l'installazione della DVD.ISO: cosa bisogna dare a quel punto per poter procedere? Mi riferisco ai caratteri che ci sono dopo root@localhost nella schermata che allego; io per andare avanti cosa devo scrivere dopo aver completato i campi localhost login e password?
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/att...nail=18010]   
 
 

 
Cita messaggio
#2
(21-10-2014, 18:02 )'Sale349' Ha scritto: @Francofait
"Io non ho trovato alcuna difficoltà , ne per l' installazione iniziale , ne per il successivo passaggio a Cinnamon eliminando Mate. Usa il supporto installazione completa da dvd , e lascia perdere le versioni live."

In una risposta precedente mi avevi consigliato il supporto di installazione completa da dvd evitando le live. Ho tentato, incontrando però un problema. Una volta installato il SO bisogna riavviare; al riavvio viene richiesto localhost login e password: le do tutte due, a questo punto mi viene richiesto qualcosa che finisce con dei segni [.......]# cui non so rispondere, quindi mi blocco. Ecco perchè avendo tentato con la versione Gnome.Live sono riuscito ad aggirare quel problema. Ma io vorrei tentare l'installazione della DVD.ISO: cosa bisogna dare a quel punto per poter procedere? Mi riferisco ai caratteri che ci sono dopo root@localhost nella schermata che allego; io per andare avanti cosa devo scrivere dopo aver completato i campi localhost login e password?
[Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/att...nail=18010]   
 
 

 

L' immagine che hai allegato , dice chiaramente che ha sbagliato  ad impostare la configurazione alla procedura installazione .
non basta scegliere le partizioni corrttamente , devi entrare anche nella pagina di selezione del software  , altrimeti per defaunt viene installata solo la base , quindi senza alcuna interfaccia grafica  , Centos è indirizzato essenzialmente ai server , e su un server l' interfaccia grafica non  serve.  Riparti dall'inizio  con l' installazione , seleziona correttamente unità e partizioni  su cui eseguire l' installazione , poi entri nella pagina di selezione del software  ,  da li puoi decidere
installazione  base minima
installazione guidata completa di un server , sempre comunque da linea di comando terminale
gnome desktop
kde desktop
Workstation Enterprise (la stessa macchina completa di funzioni server , ambienti di sviluppo e programmazione vari)
Nella stessa pagina sul lato destro hai la scelta del software da preinstalare assieme   alla  soluzione  base , server  puro  o grafica scelta.
Se selezioni l' installazione come Workstation Enterprise , i DE vengono resi disponibili tutti 2 con regolare possibile selezione dal menu del loginmanager , per default senza effettuare alcuna selezione il primo avvio è eseguito da Gnome Classic mode .
Eseguita  questa selezione ritorni alla pagina iniziale ed attivi la connessione  subito . 
Al riavvio il SO parte regolarmente dal loginmanager  del Desktop scelto (quindi gdm o kdm)  ,  Fatto il login  ti chiede l' accettazione della licenza , confermi il tutto  e sei on line con Centos installato e correttamente funzionante.

Quella richiesta fra [ ] a te sconosciuta è l' opazione di attivazione  della connessione da linea di comando .



 
Cita messaggio
#3
Solo ora sono tornato al pc. Seguirò attentamente la tua indicazione-guida. Ti metterò al corrente del risultato senz'altro. Comunque ora veramente grazie.
Cita messaggio
#4
Grazie Franco! Ho installato con il DE Gnome con il quale mi trovo bene, stabilita la connessione, sto procedendo all'aggiornamento: prometto, ora ti lascerò un pò respirare ... ma per poco!
Scherzi a parte, grazie e buona notte.
 
Cita messaggio
#5
@Francofait
Sto lavorando con i repos utilizzando la tua pagina http://francofait.wordpress.com/2014/09/...ca-sul-so/.
In questo momento mi sento ...come Davide con Golia: ho trovato un errore nel link di download degli rpmfusion non free: manca una 6/ dopo updates!!! o qualcuno te lo aveva già fatto notare?
Ora ritornando serio, penso sia il caso di mettere risolto. Dovessero sorgere altri dubbi su CentOS io li espremirò qui: poi sarete voi forum team a decidere.
Ancora grazie
 
Cita messaggio
#6
Se fai bene il copia incolla delle due righe di comando , sono complete .  Non mancano di nulla.

 
Cita messaggio
#7
E' normale che i repository Centos Sources e Centos Fasttrack siano settati con Enable=0?

Spesso nelle varie guide trovo questa operazione da eseguire
Codice PHP:
#! /bin/bash 
che comando è?
Se voglio installare clamav, posso farlo con Yumex? O si deve seguire un altro percorso
Cita messaggio
#8
(24-10-2014, 22:21 )'Sale349' Ha scritto: E' normale che i repository Centos Sources e Centos Fasttrack siano settati con Enable=0?

Spesso nelle varie guide trovo questa operazione da eseguire
Codice PHP:
#! /bin/bash 
che comando è?
Se voglio installare clamav, posso farlo con Yumex? O si deve seguire un altro percorso

 
Codice PHP:
#! /bin/bash 
E' una linea che si mette negli script bash per far capire al terminale che è uno script quando lo lanci.
Script bash sono tutti quei file .sh che trovi in giro per linux da lanciare con "./nomefile.sh" o "sh nomefile.sh"
Clamav è sia in EPEL che repoforge, quindi vanno bene sia yumex che yum da terminale.
 
Cita messaggio
#9
Dipende , se ti servono i sorgenti da compilare o no , per defaults sono posti a zero poiche all' utente finale non servono generalmente a nulla. Ti rallenterebbero solo il gestore in fase di ricerca del software da installare. I sorgenti sono settati a 0 su tutte le repositry non solo in quelle 2

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)