Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Come salvare la cartella /home?
#1
Buona sera Smile Mi auguro di non aver sbagliato sezione. Sul mio netbook ho un dual boot LinuxMint 16/Win7. Quando ho installato Mint, seguendo i suggerimenti delle guide del Professor Cantaro, ho preferito non creare la partizione /home ma una partizione dati ntfs. So però che è possible salvare la /home. Considerato che trattandosi di un netbook (quindi privo di lettore cd/dvd e con solo due porte usb che utilizzo per mouse e tastiera esterni) creare un'immagine di sistema mi risulta un'operazione un po' complicata dal punto di vista pratico, avendo già la partizione dati e salvando la /home, in caso di reinstallazione (per problemi o avanzamenti di versione) avrei in qualche modo il compito più facilitato e ridurrei i tempi. Mi aiutate a capire come salvare la /home? Grazie mille e buona serata Smile

 

 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#2
ciao, non penso sia una buona soluzione salvare la home. li dentro ci sono tutte le tua configurazioni relative ai programmi di quella versione. nella versione sucessiva, sono ancora uguali? per me rischi che poi nulla funzioni.
Cita messaggio
#3
Ciao, Dxgiusti Smile . Però, in caso di reinstallazione per problemi con la versione installata, funzionerebbe...e in caso di avanzamento di versione è un tentativo: se va, va e se non va, riparti daccapo con l'installazione della nuova versione.
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#4
nel primo caso, molto meglio creare un' immagine del tuo da ripristinare in pochi minuti.
Cita messaggio
#5
Lo so...ma senza lettore cd/dvd e praticamente senza porte usb disponibili (a meno di fare i giochi di equilibrio "liberando" una delle due porte usb) creare un'immagine di sistema diventa un'impresa su un netbook, purtroppo.Non è questione di mancanza di volontà: è che per sua natura il netbook pone dei limiti quando si tratta di avere a disposizione porte per il collegamento di periferiche.
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#6
(09-04-2014, 21:44 )'Rossella' Ha scritto: Lo so...ma senza lettore cd/dvd e praticamente senza porte usb disponibili (a meno di fare i giochi di equilibrio "liberando" una delle due porte usb) creare un'immagine di sistema diventa un'impresa su un netbook, purtroppo.Non è questione di mancanza di volontà: è che per sua natura il netbook pone dei limiti quando si tratta di avere a disposizione porte per il collegamento di periferiche.

 

Se vuoi espandere le porte usb basta un HUB esterno e hai risolto

 
Cita messaggio
#7
O li beccati io tutti difettosi, o il mio netbook è allergico agli hub esterni, almeno a quelli non alimentati...e non ci penso nemmeno lontanamente a tentare un hub alimentato: ci ho rimesso un computer desk, perchè l'hub alimentato (integrato nella tastiera ergonomica) è andato in corto, ha messo fuori uso le porte usb ed è saltata la scheda madre. Piuttosto che rischiare, preferisco lasciare tutto com'è e perdere una mezzoretta, in caso di reinstallazione, a ricreare le mie configurazioni. 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#8
Ma non puoi molto banalmente non usare il mouse e fare tutto da tastiera?

Da shell
cp -R /home/utente /media/pennina
per sapere come si chiama davvero la dir pennina, usi il Tab per l'autocompletamento
cioè metti la penna poi
cd /media/[Tab]
la shell ti dice cosa c'è in /media/ e quindi anche la tua pennina.

Oppure da filemanager
[Alt+Tab] ti sposti da una finestra all'altra
[Su/Giù] ti sposti su file e directory
[Invio] entri in una directory
[Ctrl+C] copi
[Ctrl+V] incolli
[F5] forzi l'aggiornamento
Basta che prima col mouse ti sia sistemata le finestre per /home/ e /media/, poi stacchi il mouse e metti la penna.
Ovviamente con la shell ingrullisci molto meno
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#9
Salvare la home è cosa facilissima:
la copi e incolli su un supporto esterno oppure
Fai il partizionamento e la incolli nella nuova partizione che sarà home
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Quando reinstalli con home separata mantenendo lo stesso nome utente avrai tutte le impostazioni come prima, segnalibri, posta elettronica ecc ecc
non preoccurarti se il programma es. firefox sarà un versione successiva, automaticamente alla prima apertura installerà i nuovi add ons.
Giuseppe

 
Cita messaggio
#10
Alla nuova installazione manuale bastera etichettare / la root e /home la home e digitare il medesimo nome utente.
Giuseppe

 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)