Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]Differenza tra clonare e fare un'immagine disco
#1
Clonare vuol forse dire che non si può salvare su un disco che ha altri file, perchè Macrium li cancellerebbe per copiare esattamente solo ciò che c'è sul disco di origine?
Per il resto è la stessa cosa?
Prego chi mi risponde di usare possibilmente lo stesso livello di linguaggio!Dodgy Grazie!
Se smetti di imparare cominci ad invecchiare.
Per imparare è importante anche qualcuno che sia disponibile ad insegnare. Che è sempre da ringraziare.
Cita messaggio
#2
ciao ezio, clonare vuol dire esattamente fare una copia identica in tutto e per tutto di quanto hai nella partizione, stesse dimensioni ecc. macrium crea un file per ripristinare ma non una immagine speculare ( infatti è più piccolo di dimensione )
Cita messaggio
#3
(20-10-2013, 18:40 )dxgiusti Ha scritto: ciao ezio, clonare vuol dire esattamente fare una copia identica in tutto e per tutto di quanto hai nella partizione, stesse dimensioni ecc. macrium crea un file per ripristinare ma non una immagine speculare ( infatti è più piccolo di dimensione )

Ciao Mario. Però Macrium ad un certo punto chiede di scegliere tra clonare o fare l'immagine!
Se smetti di imparare cominci ad invecchiare.
Per imparare è importante anche qualcuno che sia disponibile ad insegnare. Che è sempre da ringraziare.
Cita messaggio
#4
clonare = fare la copia bit per bit di un disco o di una partizione
per fare questa operazione c'è bisogno di avere un disco/partizione di dimensioni maggiori o ugualii del disco sorgente

L'immagine di sistema fa una copia dei soli file memorizzati.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
Ma se ho un disco esterno di dimensioni molto maggiori ma con già dei dati salvati si può immettere anche una clonazione oppure non è possibile perchè potrebbe cancellare dei file salvati?
Se smetti di imparare cominci ad invecchiare.
Per imparare è importante anche qualcuno che sia disponibile ad insegnare. Che è sempre da ringraziare.
Cita messaggio
#6
se non erro la clonazione prevede di sovrascrivere completamente l'hard disk di destinazione quando viene fatta in modalità automatica; l'alternativa è la clonazione con settaggi immessi passo per passo dall'utente; in questo caso puoi avere
- una destinazione con parte dello spazio che non vuoi sovrascrivere, per esempio una partizione che conviene avere a inizio o fine disco
- una parte del disco destinazione non partizionato, destinato ad ospitare la/le partizioni clonate e a patto che sia sufficientemente grande

in questo caso si salvano capra e cavoli; c'è però da dire che questa modalità di clonazione dipende dal software che usi (per esempio Acronis True Image lo permette), per questo è importante leggere le specifiche di software che si usano prima di avventurarsi alla cieca. Normalmente i software free NON permettono grossi livelli di sofisticazione limitandosi alle funzionalità di base.

L'imaging è un'operazione differente: una immagine disco non è altro che un grosso file speciale che contiene tutti e soli i file del disco/partizione di cui si fa l'immagine. In pratica è una specie di enorme file compresso che può essere espanso di nuovo con il software che lo ha creato.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#7
Ora mi è chiaro. Grazie Bat
Se smetti di imparare cominci ad invecchiare.
Per imparare è importante anche qualcuno che sia disponibile ad insegnare. Che è sempre da ringraziare.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)