Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Dipendenze degli ambienti desktop
#1
Salve,
Cerchero' di essere il piu' chiaro possibile, ma sara' difficile.[img]images/smilies/undecided.gif[/img]
Installo Mint 13 xfce e su Synaptic vedo che ci sono 2 tipi di pacchetti: xfce e Gnome.
Deduco che xfce ha delle dipendenze di Gnome.
Dopo aver installato l'ambiente desktop LXDE, ho visto su Synaptic che stavolta c'erano 3 tipi di file:LXDE, xfce e Gnome.
Penso: siccome Mate deriva da Gnome, se ipoteticamente su Mint Mate installo LXDE trovo poi LXDE, Mate e Gnome. Giusto?
Considerazione: Se tutti questi ambienti desktop hanno dipendenze da Gnome e io so' che tanto poi installero' LXDE, allora tantovale scegliere direttamente una distro con desktop Gnome, almeno una volta installato LXDE, mi trovero' solo LXDE e Gnome. Ragiono male?
Ora, io non voglio sapere quali di queste dipendenze siano superflue e da eliminare(anche perche' mi hanno sconsigliato di rimuoverle),ma mi basta sapere se pero' installo LXDE su una distro con KDE cosa trovo? Anzi, facciamo che installo il nuovo LXQt su una distro con KDE.
Da novizio so' che entrambe si basano sulle librerie Qt, quindi come accoppiata dovrebbe essere piu' naturale rispetto alle precedenti che ho citato. E quindi avere meno dipendenze superflue. O no?[img]images/smilies/huh.gif[/img]


Altra domanda blasfema: Nel mio caso (LXDE su Mint xfce) questi pacchetti rimanenti di xfce sono in funzione oppure no? O servono per altri motivi di struttura?
Su sito web di Manjaro si parla di Pacman. Serve per togliere questo e altri tipi di pacchetti superflui?

Grazie
Alessandro

 

 

 

Work in progress... comunque utente "home" passivo al punto giusto!
Windows 7 Ultimate -> Asus K52F = Pentium P6200 2,13 Ghz - Ram 2 Gb - 320 HD
Mint 17 Cinnamon -> Samsung netbook N-130 = Atom 1,6 Ghz - Ram 1Gb - 160 HD
Cita messaggio
#2
"siccome Mate deriva da Gnome, se ipoteticamente su Mint Mate installo LXDE trovo poi LXDE, Mate e Gnome. Giusto?"
Sbagliato[img]images/smilies/angry.gif[/img]
Per avere gnome bisogna installare gnome desktop il metapacchetto.

"Se tutti questi ambienti desktop hanno dipendenze da Gnome e io so' che tanto poi installero' LXDE, allora tantovale scegliere direttamente una distro con desktop Gnome, almeno una volta installato LXDE, mi trovero' solo LXDE e Gnome. Ragiono male?"
Si,
se vuoi lxde alla massima potenza installa lubuntu o altra distribuzione solo con lxde.

Anzi, facciamo che installo il nuovo LXQt su una distro con KDE.
Da novizio so' che entrambe si basano sulle librerie Qt, quindi come accoppiata dovrebbe essere piu' naturale rispetto alle precedenti"
Questa l'hai azzeccata, una su tre.


"Altra domanda blasfema"
Molto blasfema![img]images/smilies/sad.gif[/img]

"Nel mio caso (LXDE su Mint xfce) questi pacchetti rimanenti di xfce sono in funzione oppure no? O servono per altri motivi di struttura?"
Dipende, quelli correlati al desktop si gli altri, come il gestore files li apri.

"Su sito web di Manjaro si parla di Pacman "
Per quanto ne so è un gioco[img]images/smilies/sfascio.gif[/img]

Scherzo ovviamente qua ti danno qualche informazione su pacman-gui.

Alessandro, mo ci facciamo un lampredotto e poi ne riparliamo.
Giuseppe

 

 
Cita messaggio
#3
1) Ma allora perche' quando ho installato Mint xfce dentro avevo anche molti pacchetti di Gnome attivi? Mi buttoSadpuoi anche offendermi per farmelo capire!)[img]images/smilies2/biggrin.gif[/img]...Gnome e' il motore che serve alla carrozzeria o ad alcuni elementi della carrozzeria xfce. Ho detto un'altra cazzata? [img]images/smilies/sad.gif[/img]
2) "se vuoi lxde alla massima potenza installa lubuntu o altra distribuzione solo con lxde".... si Peppe ho capito, ma segui il mio ragionamento. [img]images/smilies/exclamation.gif[/img] E' logico che se voglio una distro con un certo desktop installo quella che me lo da subito. Ma io sto parlando di una sostituzione e quello che dopo mi ritrovo controllando i pacchetti. Understand?
3)"Anzi, facciamo che installo il nuovo LXQt su una distro con KDE.
Da novizio so' che entrambe si basano sulle librerie Qt, quindi come accoppiata dovrebbe essere piu' naturale rispetto alle precedenti"
Questa l'hai azzeccata, una su tre".  Ho azzeccato che sono un novizio?[img]images/smilies/huh.gif[/img]...[img]images/smilies2/wink.gif[/img]

Questo forum mi diverte troppo! [img]images/smilies2/biggrin.gif[/img]
 

Work in progress... comunque utente "home" passivo al punto giusto!
Windows 7 Ultimate -> Asus K52F = Pentium P6200 2,13 Ghz - Ram 2 Gb - 320 HD
Mint 17 Cinnamon -> Samsung netbook N-130 = Atom 1,6 Ghz - Ram 1Gb - 160 HD
Cita messaggio
#4
(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Installo Mint 13 xfce e su Synaptic vedo che ci sono 2 tipi di pacchetti: xfce e Gnome.

 
Si, certo.

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Deduco che xfce ha delle dipendenze di Gnome.

 
Più che XFCE pensato come DE direi che alcuni tool grafici di tale ambiente sono scritti in gtk3 o 2 ed utilizzano pacchetti di Gnome

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Penso: siccome Mate deriva da Gnome, se ipoteticamente su Mint Mate installo LXDE trovo poi LXDE, Mate e Gnome. Giusto?

 
Sbagliato ... un conto è avere dei pacchetti della famiglia Gnome un conto è avere tutto il DE Gnome che di pacchetti te ne porterebbe dentro mooolti di piu

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Considerazione: Se tutti questi ambienti desktop hanno dipendenze da Gnome e io so' che tanto poi installero' LXDE, allora tantovale scegliere direttamente una distro con desktop Gnome, almeno una volta installato LXDE, mi trovero' solo LXDE e Gnome. Ragiono male?

 
Non ha molto senso quello che dici ... dovresti scegliere l'ambiente desktop che più risponde alle tue esigenze e piu si confà alla macchina che utilizzi ... poi installando ad esempio firefox tirerai dentro qualcosa di gnome anche nella distro kde piu pura ... tanto quanto se installi VLC porterai dentro dipendenze di KDE anche su una distro Gnome centrica ... ma avere 10 pacchetti di un DE non vuol dire affatto potere avviare un sessione con tale DE

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Ora, io non voglio sapere quali di queste dipendenze siano superflue e da eliminare(anche perche' mi hanno sconsigliato di rimuoverle),ma mi basta sapere se pero' installo LXDE su una distro con KDE cosa trovo? Anzi, facciamo che installo il nuovo LXQt su una distro con KDE.
Da novizio so' che entrambe si basano sulle librerie Qt, quindi come accoppiata dovrebbe essere piu' naturale rispetto alle precedenti che ho citato. E quindi avere meno dipendenze superflue. O no?[img]images/smilies/huh.gif[/img]

 
Un sistema può avere benissimo piu DE contemporaneamente senza compromettere prestazioni o efficenza ... le distro Plus del sito ne sono la riprova ... è un non problema quello di voler avere un sistema il piu puro possibile senza contingenza tra piu DE ... anzi direi che è deleterio in quanto ti condurra a molte rinuncie

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Altra domanda blasfema: Nel mio caso (LXDE su Mint xfce) questi pacchetti rimanenti di xfce sono in funzione oppure no? O servono per altri motivi di struttura?

 
Se su Mint XFCE installi ed utilizzi LXDE potresti benissimo disinstallare tutto cio che fa riferimento a XFCE ma devi sapere cosa togli perchè come giustamenti supponi potrebbero saltare parti importanti del sistema che in assenza ne corromperebbero il sistema

(16-02-2014, 10:38 )'garzy69' Ha scritto: Su sito web di Manjaro si parla di Pacman. Serve per togliere questo e altri tipi di pacchetti superflui?

 
pacman è un potente gestore di pacchetti da terminale utilizzato da distro Arch e sue derivate ... è il rispettivo di apt della famiglia Debian ... è escluso tu possa installarlo su Mint ne tanto meno ne avresti bisogno dal momento che per togliere un programma è sufficiente # apt-get autoremove --purge nomepacchetto
Cita messaggio
#5
(16-02-2014, 16:22 )'garzy69' Ha scritto: Ho detto un'altra cazzata?
più che altro dovresti moderare il linguaggio;
non perché siamo formali, tutt'altro, ma giustifica questo, giustifica quello, sai dove cominci ma non dove vai a finire;

(16-02-2014, 16:22 )'garzy69' Ha scritto: Questo forum mi diverte troppo!
se non ci fosse da piangere per le tante idiozie che leggo divertirebbe anche me
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
(16-02-2014, 16:49 )'tumbler' Ha scritto:
Citazione: 
Un sistema può avere benissimo piu DE contemporaneamente senza compromettere prestazioni o efficenza ... le distro Plus del sito ne sono la riprova ... è un non problema quello di voler avere un sistema il piu puro possibile senza contingenza tra piu DE ... anzi direi che è deleterio in quanto ti condurra a molte rinuncie


 

Non sono d'accordo, poi non capisco perchè sia delterio e a quali rinunce ti riferisca.
Giuseppe
 
Cita messaggio
#7
Grazie thumbler
Adesso capisco un po' di piu'.
Comunque lo sapevo che mi sarei spiegato male, in quanto non era un discorso di ricerca della purezza, quanto al fatto che pensavo che un DE poggiandosi su una base (o su una dipendenza)poteva solo accettare pacchetti di quella base. Invece vedo che non solo questo imbastardimento e' possibile ma allo stesso tempo normale.
Quindi a questo punto hai detto bene: e' un non problema.

1)Quindi in pratica e' impossibile avere un sistema puro.
Io pensavo che se usavo Gnome, Mate, xfce non potevo mai trovarmi dentro pacchetti KDE. Nel senso che il pacchetto di VLC per Mate doveva essere nella versione per Mate. In pratica ogni VLC ha un pacchetto diverso a seconda del DE.

2)Si mi hanno detto che non dovevo togliere niente di xfce quando ho installato lxde. Comunque funziona tutto e sono cambiate solo alcune icone.
3)Scusa hai ragione... mi sono domenticato di specificare che la domanda su pacman era dovuta al fatto che stavo provando Manjaro. Sorry.[img]images/smilies/scusa.gif[/img]

Grazie
Alessandro
 

Work in progress... comunque utente "home" passivo al punto giusto!
Windows 7 Ultimate -> Asus K52F = Pentium P6200 2,13 Ghz - Ram 2 Gb - 320 HD
Mint 17 Cinnamon -> Samsung netbook N-130 = Atom 1,6 Ghz - Ram 1Gb - 160 HD
Cita messaggio
#8
1) il software non dipende in specifico da nessun DE o DM , ma solo ed unicamente dalle librerie utilizzate nel suo sviluppo  e che provvede da se a scaricare  se non presenti nel sistema. Non gliene serve ne una in più ne ua in meno . Non esistono tanti VLC quanti sono i desktop manager , ce mancherebbe altro . VLC è uno solo  x Linux , qualunque distribibuzione , 1 solo Per MacOSX ed uno solo per Windows qualunque versione.
2)  il miglior  desktop è quello che aggrega le applicazioni migliori per il tuo lavoro e per la tua configurazione hardware , indipendentemente  dal desktop Manager in uso.
 
Cita messaggio
#9
(16-02-2014, 17:23 )'BAT' Ha scritto:
(16-02-2014, 16:22 )'garzy69' Ha scritto: Questo forum mi diverte troppo!

se non ci fosse da piangere per le tante idiozie leggo divertirebbe anche me
 

[img]images/smilies/sad.gif[/img] [img]images/smilies/sad.gif[/img] [img]images/smilies/sad.gif[/img]
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#10
(16-02-2014, 20:46 )'francofait' Ha scritto: 1) il software non dipende in specifico da nessun DE o DM , ma solo ed unicamente dalle librerie utilizzate nel suo sviluppo  e che provvede da se a scaricare  se non presenti nel sistema. Non gliene serve ne una in più ne ua in meno . Non esistono tanti VLC quanti sono i desktop manager , ce mancherebbe altro . VLC è uno solo  x Linux , qualunque distribibuzione , 1 solo Per MacOSX ed uno solo per Windows qualunque versione.
2)  il miglior  desktop è quello che aggrega le applicazioni migliori per il tuo lavoro e per la tua configurazione hardware , indipendentemente  dal desktop Manager in uso.
 

 

Grazie franco.
La risposta 2 va bene.
La 1): Io credevo che VLC fosse si' unico,che si adattasse al DE, ma non portandosi dentro pero' una sua dipendenza.

Grazie

 

Work in progress... comunque utente "home" passivo al punto giusto!
Windows 7 Ultimate -> Asus K52F = Pentium P6200 2,13 Ghz - Ram 2 Gb - 320 HD
Mint 17 Cinnamon -> Samsung netbook N-130 = Atom 1,6 Ghz - Ram 1Gb - 160 HD
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)