Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]Diventare "Server"
#1
Music 
[RISOLTO]BlushSalve non so se sto postando nella giusta sezione, comunque attualmente uso win 7 a64bit.
Ora io, con Notepad++ mi sto facendo un sito o meglio mi sono messo in testa di studiare l'html.Il problema è che volevo esercitarmi a inserire foto e immagini ma non posso caricare foto che risiedono sul mio desktop in quanto dovrebbero risiedere in una cartella del Server ed è da lì che dovrei richiamare la mia immagine.
Ora però, se io divento "Server",cioè il mio comp.,allora potrei inserire foto o immagini richiamandole dal desktop o qualche cartella di sistema ? So che c'è Apache 2 con easy php che si può scaricare, ma avrei bisogno di qualche consiglio.Grazie per ogni aiuto.
Cita messaggio
#2
ti stai complicando la vita sul nulla;
per le tue esercitazioni devi semplicemente creare una cartella, facciamo conto che si chiami MIOSITO; dentro questa cartella o in una sottocartella basta copiarci le immagini che vuoi fa apparire sulle tue pagine e poi creare i relativi tag <img src="..." />. Un buon consiglio è quello di nominare i file (sia html che di immagine) con nomi NON separati da spazi, per esempio
unnomelungo.html oppure un-nome-lungo.html

Scusa ma con tutti i tool per la creazione rapida di pagine web perché non usi uno strumento specializzato invece di notepad++? oltre alla creazione in modo grafico ti danno anche il completo controllo del codice; sul sito del Majorana c'è una guida rapida agli strumenti di sviluppo Web per costruire semplici siti.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Magari proprio notepad è un po' da fachiri.
Ti conviene cercare un editor con l'evidenziazione della sintassi.
Non so per windows cosa ci sia ma ce n'è di sicuro e ti aiutano a non finirti gli occhi.

Condivido in pienissimo la scelta di evitare editor grafici che a ogni clic ti schiantano giù valanghe di codice in cui non sarai mai più in grado di orientarti.
Cerca di capire quello che scrivi e impari, fallo fare a un editor automatico e finisce che non sarai più in grado neanche di correggere.

Apache ti serve se costruisci pagine dinamiche con linguaggi server side come php ma se ti limiti al html ti basta salvare in locale (come ha detto bat) e qualsiasi browser interpreterà correttamente.

PS - Se usi windows, occhio alle codifiche... (il html è per definizione cross tutto) e non usare IE come tester unico.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#4
Anch'io pensavo di servirmi di qualcosa di meglio di Notepad++, forse Aptana Studio 3.1.1.Ad ogni buon conto per quel mio problema con <img src="..." /> non riesco a capire come completare il codice :
<img src="cBig Grinesktop/immagini/rapace2.jpg"/> non mi funziona chissa perchè.
Eppure sul mio desktop ho una cartella "immagini" con foto tra cui questo "rapace2.jpg.
Ho provato a dare estensione a rapace2.html ma non c'è niente da fare.
grazie per i consigli.
Cita messaggio
#5
A parte che manca una slash all'inizio e ce n'è una di troppo alla fine:
<img src="c:/Desktop/immagini/rapace2.jpg">,
ti conviene usare percorsi relativi.
p.e. se il file html fosse in c:/Desktop/miosito
<img src="../immagini/rapace2.jpg">
essendo ../ la directory superiore.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#6
(07-05-2012, 00:04 )zafran Ha scritto: A parte che manca una slash all'inizio e ce n'è una di troppo alla fine

in XHTML v1.0 standard approvato dal W3C, il backslash finale sui tag "singoli" (quelli che non hanno chiusura) è obbligatorio altrimenti il file non viene validato.
Per esempio il tag HTML per andare a capo è il classico <br>
invece in XHTML è <br /> (nota che c'è anche uno spazio che separa la parte finale del tag /> ).

HTML v4.01 (lo standard finale di HTML) e XHTML v1.0 sono praticamente identici eccetto piccolissime differenze come quella che ho citato (in pratica XHTML 1.0 è un HTML 4.01 ben formato). Io suggerirei di iniziare direttamente con XHTML e lasciar stare lo standard più vecchio in modo da non prenderne le cattive abitudini.

Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)