Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Dubbi pre installazione
#1
Ciao la mia nipotina mi ha chiesto di installare ubuntu sul suo pc.
E' un pc credo del 2007 2008 processore atlon 3200 2 giga di ram forse 2 e8 non ricorda 150 giga liberi di spazio su hd

la prima domanda che ho da porvi è questa è possibile avvirare un live da usb
cambiando il boot de lbios o il pc è troppo vecchio?

Seconda domanda è possibile installare un altro DE piu leggero (tipo xubuntu ma sono aperto a suggerimenti)da scegliere nella schermata di avvio
potete postare le righe di terminale per farlo o dirmi che cosa scaricare?
grazie a presto.
Cita messaggio
#2
ciao muttley, è possibile mettere una iso di un sistema su penna usb. per questo ci sono programmi appositi come "unetbootin" funzionante sia da win che da linux oppure "linux usb creator" funzionante su win, li trovi facilmente in rete.
ora per sapere se il tuo accetta la partenza da usb devi solo provare, con la penna inserita entrare nel bios ed alla voce boot mettere il dispositivo usb al primo posto ricordandoti di salvare le nuove impostazioni quando esci. ( nel caso non supportasse la partenza usb da bios ci risentiamo che procederemo in altro modo ).
la scelta del sistema operativo è solo tua, il parco è "praticamente infinito" ma visto che la nipotina ha chiesto ubuntu e non linux credo che la dovrai accontentare o quanto meno fai una prova. se posso permettermi opterei per la 12.04 molto più stabile. sul sito del majorana troverai le iso anche di altre versioni di ubuntu più leggere. io dedicherei una decina di minuti per "curiosare":
http://www.istitutomajorana.it/
in attesa di rileggerti, a presto.
Cita messaggio
#3
Wink 
ciao dxgiusti,
forse mi sono espresso male...arrossire in realtà io ho gia usato unebootin per fare la coppia live di ubuntu 12.04 lts (uso solo lts)
e sono entrato nel bios per cambiare il boot
una volta nel boot mi da le seguenti opzioni device uno cd rom device 2 hhd device 3 e 4 (se ben ricordo disabled)
cosa faccio?
per quanto riguarda il DE: volevo sapere se era possibile come per le plus del professore installare un DE più leggero in quanto per i requisiti del pc in questione unity mi sembra pesantuccio.
grazie
Cita messaggio
#4
per il de sul sito trovi la classic che non usa unity:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...5&Itemid=1
per l'avvio inserisci la penna e riavviando con la penna inserita alla voce boot del bios vedi se te la riconosce.
Cita messaggio
#5
(29-01-2013, 12:18 )Muttley Ha scritto: e sono entrato nel bios per cambiare il boot
una volta nel boot mi da le seguenti opzioni device uno cd rom device 2 hhd device 3 e 4 (se ben ricordo disabled)
cosa faccio?

Salve! Postaci la marca del BIOS.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#6
(29-01-2013, 12:39 )Leroy Ha scritto:
(29-01-2013, 12:18 )Muttley Ha scritto: e sono entrato nel bios per cambiare il boot
una volta nel boot mi da le seguenti opzioni device uno cd rom device 2 hhd device 3 e 4 (se ben ricordo disabled)
cosa faccio?

Salve! Postaci la marca del BIOS.

Come faccio a sapere qual'è la marca del bios?
Cita messaggio
#7
Per la distro da scegliere, Unity in teoria dovrebbe girare, tuttavia per avere un sistema un po' più reattivo ti consiglio:

Xubuntu 12.04 se vuoi un desktop classico, semplice, leggero.
Kubuntu 12.04 se vuoi un desktop tutto da personalizzare come meglio credi, sempre di facile utilizzo ma con un gamma di possibilità decisamente superiore a quella offerta da Xfce, ovviamente si paga qualcosa in termini di risorse utilizzate.

Queste due che ti ho detto sono, secondo me, le due migliore distribuzioni *untu in circolazione. Entrambe sono LTS e molto stabili. E' semplicemente questione di gusti, possono funzionare molto bene entrambe. Forse se ti è stato chiesto Ubuntu è perchè si voleva provare un'interfaccia "alternativa" a quella classica, in tal caso allora con KDE ne puoi combinare di tutti i colori (cubi rotanti, pannelli tipo unity -solo che non crashano- effetti grafici, trasparenze...).
Cita messaggio
#8
(29-01-2013, 13:57 )Muttley Ha scritto: Come faccio a sapere qual'è la marca del bios?

Quando accedi al BIOS, che marchio ti vien evidenziato??
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#9
asus
m.
Cita messaggio
#10
premi il tasto "Pausa" non appena parte la schermata; le marche del BIOS sono AMI, Phoenix, Award che poi i fabbricanti personalizzano, ma in genere ti trovi una di quelle 3.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)