Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Dubbi su immagine creata con REDO
#1
Ho usato REDO per creare l’immagine del disco C: \ del mio portatile ASUS K52J che ha un HDD Seagate da 320 GB nominali. E’ stato suddiviso col sistema operativo su C:\ dove si legge 39,6 GB disponibili su 74,5 GB ed i dati su una partizione disco D:\ con scritto 166 GB disponibili su 206 GB.
Ho creato l’immagine della partizione disco C:\ in una cartella su Hard Disk esterno e la grandezza occupata è dichiarata in 67,6 GB. Ci ha impiegato 90 minuti per farla.
Leggendo i post del forum mi sono venuti dei dubbi sul futuro utilizzo dell’immagine creata del sistema operativo installato in C:\ ossia:
quando l’HD è suddiviso in due, disco C:\ e D:\ REDO, facendo il ripristino, potrebbe alterare anche la partizione disco D:\ ? Perché anche se dichiarato disco è sempre da considerare una partizione dell’HDD da 320 GB ?
Poi non capisco la differenza di 2 GB circa che vi sono tra lo spazio occupato nella partizione C:\ e quello che risulta dall’immagine creata sull’HD esterno ?
Ringrazio chi mi potrà dare qualche indicazione sui quesiti posti.
Cita messaggio
#2
Normalmente l'immagine dovrebbe essere più piccola dello spazio occupato nella partizione originale, in quanto l'immagine stessa viene compressa.

Per evitare problemi, creati un'immagine di C:\ e la salvi in D:\ usando:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#3
Segnalo (a titolo informativo) che chi possiede un HDD Seagate,può avere e usufruire gratuitamente di DiscWizard ,che altro non è che la versione free di Acronis True Image - Una garanzia!

Altre info

http://www.collectiontricks.it/forum/sof...e-hdd.html
Cita messaggio
#4
(02-08-2012, 15:56 )Nocturno Ha scritto: Segnalo (a titolo informativo) che chi possiede un HDD Seagate,può avere e usufruire gratuitamente di DiscWizard ,che altro non è che la versione free di Acronis True Image - Una garanzia!

Altre info

http://www.collectiontricks.it/forum/sof...e-hdd.html

Exclamation mi pare che valga anche per i western digital.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#5
Si, infatti Exclamation
Cita messaggio
#6
(02-08-2012, 15:40 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Normalmente l'immagine dovrebbe essere più piccola dello spazio occupato nella partizione originale, in quanto l'immagine stessa viene compressa.

Per evitare problemi, creati un'immagine di C:\ e la salvi in D:\ usando:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Ho seguito il consiglio e viste videoguide, grazie. L'immagine della mia partizione disco C:\ l'ho salvata sulla partizione disco D:\ ... con Macrium Reflect ci ha messo circa 20mn e la dimensione del file immagine risulta di 15.327.398 KB. Visti anche i files replicati su disco virtuale.
Caricherò il file immagine del disco c:\ anche sul disco esterno.
In caso di bisogno spero di essere a posto. Ringrazio nuovamente per le preziose informazioni, soprattutto per chi come me non si può definire un esperto.
Cita messaggio
#7
Di nulla. Intanto potresti scrivere RISOLTO:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Ann...nel-Titolo

Grazie.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)