Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] GPT UEFI Secure Boot discorso che non ho ancora chiaro
#1
Ciao a tutti carissimi, buona domenica
sarebbe mia intenzione acquistare un nuovo computer fisso, quello che vorrei sapere prima
di farlo è se prendendo in considerazione computer senza sistema operativo preinstallato
il discorso GPT UEFI Secure Boot (concetto che non mi è ancora chiaro), oltre ad essere
legato a Windows8 e Windows8.1 come ho letto da Qui è legato anche a tutti i computer di
nuova generazione.
Grazie per le delucidazioni IdeaSmile
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2jed1qs.png]
Sono maldestro....il peggio è che sono pure mancino!! 

Cita messaggio
#2
UEFI è i successore del BIOS, ha alcune funzioni aggiuntive rispetto al BIOS e una interfaccia utente grafica governbile col mouse;
SecureBoot è un modulo incluso in UEFI;
è una funzionalità che serve, almeno in teoria, ad aumentare la sicrezza permettendo l'installazione solo di sistemi operativi certificati (Windows da 8 in poi, Linux o altro);
SecureBoot comunque può essere disattivato sugli attuali UEFI, in modo da permettere l'installazione anche di sistemi non certificati, come Windows XP/Vista/7
GPT è uno standard di partizinamento dei dischi che supera alcuni limiti del MBR, per esempio permette di gestiri dischi più grandi di 2 TiB;
prevede un indirizzamento dei settori a 64 bit per cui necessita di UEFI per funzionare correttamente (in MBR il numero dei settori di un disco è limitato ad un indirizzamento a 32 bit, ossia un disco MBR "vede" al massimo 2^32 settori, che corrispondono a 2 TiB, i dischi di dimensioni maggiori non si possono usare come dischi di boot)
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Scusa l'ignoranza Bat,quindi anche se Windows8 non è preinstallato rischio ugualmente di
dover avere a che fare con UEFI e SecureBoot?
per cui all'acquisto del pc per non aver problemi e dover studiare come installare Windows7
sul nuovo computer dovrei assicurarmi che non abbia UEFI e Secure Boot già inserito?
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2jed1qs.png]
Sono maldestro....il peggio è che sono pure mancino!! 

Cita messaggio
#4
su tutti i computer con bios efi, è possibile impostarli, masterizzare hd in msdos ed usare il computer come si è sempre fatto.
non si può fare l'inverso.
Cita messaggio
#5
Grazie Mario, io pensavo di aver capito che c'era qualcosa di diverso!
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2jed1qs.png]
Sono maldestro....il peggio è che sono pure mancino!! 

Cita messaggio
#6
(02-11-2014, 18:27 )'dxgiusti' Ha scritto: su tutti i computer con bios efi, è possibile impostarli, masterizzare hd in msdos ed usare il computer come si è sempre fatto.
non si può fare l'inverso.

 
Si che si può , nulla e nessuno lo impedisce ,   gparted permtte la conversione   dello standard della tabella di allocazione dinanica delle  partizioni in qualunque momento . Il prezzo da pagare  con la conversione dello standard  è sempre e comunque la perdita di tutti i dati e delle partizioni ,  restiituisce l' unità con l' intero spazio libero , non  allocato.
GPT esisteva da molto prima che UEFI nascesse , non serve un bios UEFI ma un gestore di partizioni con supporto EFI attivo .
La conversione della tabella di allocazione delle partizioni , non inibisce UEFI secure boot , poiche UEFI secure boot è estensione del bios a livello firmware e va disabilitato . Contiene la copia del certificato di auenticità UEFI e dell codice di attivazione licenza OEM del SO di Microsoft preinstallato dal produttore.


 
Cita messaggio
#7
(02-11-2014, 20:49 )francofait Ha scritto: La conversione della tabella di allocazione delle partizioni , non inibisce UEFI secure boot , poiche UEFI secure boot è estensione del bios a livello firmware e va disabilitato . Contiene la copia del certificato di auenticità UEFI e dell codice di attivazione licenza OEM del SO di Microsoft preinstallato dal produttore.


 
Scusatemi ma sono un pò confuso, perchè io il computer lo vorrei acquistare senza sistema operativo preinstallato,
e non ho ancora capito da quello che dite se avrò o meno a che fare con UEFI Secure Boot
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2jed1qs.png]
Sono maldestro....il peggio è che sono pure mancino!! 

Cita messaggio
#8
si, franco ha fatto una precisazione tecnica giustamente per dare la giusta informazione. io l'avevo saltata in quanto la problematica che si riscontra è come installare su gpt e se possibile eliminare uefi/gpt. nessuno ha mai postato l'incontrario......
tu acquista tranquillo, poi se vi saranno problematiche vedremo ma non credo. al limite visto che acquisti senza sistema operativo, di al rivenditore che non vuoi un computer con secureboot.
Cita messaggio
#9
Ok grazie Mario, nel caso avessi problemi ormai so che avrò sempre delle risposte, era solo
per non dovermi trovare in problemi dei quali posso fare a meno documentandomi primaSmile
[Immagine: http://i62.tinypic.com/2jed1qs.png]
Sono maldestro....il peggio è che sono pure mancino!! 

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)