Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Gimp 2.8: dov'è il salvataggio automatico?
#1
Ciao,
ho perso un'ora di paziente lavoro di restauro di un disegno perché Gimp proprio al momento in cui andavo a esportare l'immagine ha provocato un'errore in Windows 7 .. la classica finestra che indica che ha smesso di funzionare per un errore sconosciuto. In pratica stavo appena selezionando Esporta e mi mancava da scegliere il formato e relative opzioni. E' la prima volta che mi capita una cosa simile.

Però se un problema del genere avviene, come è successo a volte, in Libre Office mi permette di riavviare il programma e ripristinare la copia in modo da recuperare dall'ultimo salvataggio..

inoltre ho notato che l'anteprima delle immagini aprendo una cartella da gimp vengono calcolate come da 1.3 Gb l'una nonostante qualche settimana fa avevo fatto la modifica suggerita per risolvere quel bug noto.. anche se questo riguardava il calcolo dell'immagine durante l'esportazione.

Ma non esiste su Gimp un modo per impostare un frequente salvataggio automatico di una copia di quello che si sta elaborando? sulle preferenze ho trovato solo che c'è una cartella "temp" ma al suo interno non c'era più niente.. quindi il lavoro è perso.

Grazie
Dimitri
Cita messaggio
#2
Dovresti utilizzare un plugin o script per il salvataggio automatico e se mi dai un pò di tempo ti farò sapere se c'è e dove scaricarlo, chiederò su forum di gimp (non italiano). Per quanto riguarda la dimensione delle immagini in anteprima devi usare la versione di partha che non presenta questo problema, per questo bug purtroppo non ho trovato soluzioni girando nei vari forum internazionali.


EDIT: Esiste uno script scm per il salvataggio manuale della copia di backup, il file che ho allegato backup_working.scm va inserito nella cartella .gimp-2.8/scripts e lo troverai su File, save a backup. Cliccando su questa voce ti ritroverai una copia Senzanome-xcf-2012-08-06-14-10.xcfgz nella stessa directory dell'immagine aperta. Basterà rinominare l'estensione da xcfgz a xcf e aprire l'immagine con gimp, non è automatico.
Il file l'ho scaricato da qui http://registry.gimp.org/node/14246 .
Un altro filtro lo allego più tardi non appena capirò come funziona ma richiede python installato, se scarichi la versione di partha non avrai problemi.


Allegati
.zip   backup_working.zip (Dimensione: 1,88 KB / Download: 5)
Cita messaggio
#3
Altro plugin per il salvataggio automatico scaricato da qui http://registry.gimp.org/node/26115 , per chi utilizza windows dovrà scaricare la versione portable di samj o installer di Partha da qui http://www.partha.com/ che include il supporto per python e corregge vari bug che riguardano le dimensioni reali delle immagini.
Scompattare la cartella e inserire il contenuto su percorso .gimp-2-8/plugins oppure ....\lib\gimp\2.0\plug-ins\
Ecco un tutorial su come utilizzare il plugin per il salvataggio automatico, se non riuscite a visualizzare nitidamente il tutorial su youtube scaricare il tutorial dal link box.net.

http://www.youtube.com/watch?v=fYA8otvGV58

https://www.box.net/shared/9802c2254f477e7a0aee

credo che riuscirai a risolvere, in caso di problemi fai sapere.

 


Allegati
.zip   autosave_a_2.zip (Dimensione: 21,4 KB / Download: 6)
Cita messaggio
#4
(06-08-2012, 16:37 )d4rkheart Ha scritto: Altro plugin per il salvataggio automatico scaricato da qui http://registry.gimp.org/node/26115 , per chi utilizza windows dovrà scaricare la versione portable di samj o installer di Partha da qui http://www.partha.com/ che include il supporto per python e corregge vari bug che riguardano le dimensioni reali delle immagini.
Scompattare la cartella e inserire il contenuto su percorso .gimp-2-8/plugins oppure ....\lib\gimp\2.0\plug-ins\
Ecco un tutorial su come utilizzare il plugin per il salvataggio automatico, se non riuscite a visualizzare nitidamente il tutorial su youtube scaricare il tutorial dal link box.net.

http://www.youtube.com/watch?v=fYA8otvGV58

https://www.box.net/shared/9802c2254f477e7a0aee

credo che riuscirai a risolvere, in caso di problemi fai sapere.

Ciao Mary,
scusa se ti ho risposto solo ora ma non volendo dovevo aver selezionato di essere iscritto alla discussione senza ricevere notifiche email per le nuove risposte..

Prossimamente proverò la versione gimp di Partha e il plug-in di salvataggio automatico e poi scriverò i risultati.

Grazie
Dimitri

 
Cita messaggio
#5
d'accordo, fai sapere Smile

EDIT: se deciderai di scaricare la versione portable per avviare il software doppio click su demarrer_gimp.bat, il software l'ho testato e non ha virus, c'è la versione sia per sistemi a 32 bit che a 64 bit .
Cita messaggio
#6
(08-08-2012, 00:39 )d4rkheart Ha scritto: d'accordo, fai sapere Smile

EDIT: se deciderai di scaricare la versione portable per avviare il software doppio click su demarrer_gimp.bat, il software l'ho testato e non ha virus, c'è la versione sia per sistemi a 32 bit che a 64 bit .

Ciao Mary,
la versione istallabile di Partha mi da dei problemi durante l'apertura o il salvataggio dei file: in pratica appena faccio Apri o Salva o anche Esporta e apro una cartella con immagini e ne seleziono una, la finestra comincia a ballare in orizzontale e il sistema aumenta di molto il carico di lavoro.. lo sento dalle ventole che diventano rumorose rispetto al solito.

Fra l'altro ho appena ricomprato e rimontato una scheda video visto che stamani quella vecchia si è bruciata.. ho il sospetto che quella versione di Gimp causi problemi di sovraccarico alle schede.. che dia problemi di utilizzo passi ma se fa danni all'hardware allora bisogna che vengano messi al corrente.
quando mi si è sciupata l'altra scheda avevo proprio aperto Gimp e stavo cercando di riaprire un file tif precedentemente salvato.. ma mi ha restituito un errore circa un problema di codec non adatto a gestirlo e subito dopo lo schermo è diventato nero. La scheda non è più ripartita e causava il riavvio di Seven...

fra l'altro mi è anche venuto in mente che a parte l'autosave (che funziona) potrei salvare fin dall'inizio il file .xcf e poi salvarlo spesso con control + S (come è buona abitudine ad esempio quando si fa inserimento dati) mentre faccio i lavori più lunghi.. l'unica cosa non ho ben chiaro se questo formato proprietario conserva tutta la definizione del file originale o meno.. per dire, se io salvo in Tif sono sicuro che posso riaprire il file e continuare il lavoro di restauro se necessario a più riprese senza perdere qualità, mentre se lo facessi col jpg mi può perdonare un paio di volte ma poi la qualità peggiorerebbe. Con il formato xcf cosa succede?

Grazie!
Dimitri
Cita messaggio
#7
Il formato xcf è il formato di gimp quindi non perderesti in qualità, la definizione viene mantenuta, tutto viene mantenuto correttamente e successivamente puoi salvare nel formato che ti serve, jpeg, tif. Se perdi in qualità è proprio durante l'export dei file nei formati jpeg e tanti altri. Mi dispiace per l'inconveniente sulla scheda video, purtroppo gimp2.8 si è dimostrato abbastanza pesantuccio e pieno di bug per via di dipendenze non rispettate. In ogni caso se non hai l'esigenza di utlizzare la finestra singola puoi reinstallare la versione 2.6.12.
Cita messaggio
#8
(08-08-2012, 18:58 )d4rkheart Ha scritto: Il formato xcf è il formato di gimp quindi non perderesti in qualità, la definizione viene mantenuta, tutto viene mantenuto correttamente e successivamente puoi salvare nel formato che ti serve, jpeg, tif. Se perdi in qualità è proprio durante l'export dei file nei formati jpeg e tanti altri. Mi dispiace per l'inconveniente sulla scheda video, purtroppo gimp2.8 si è dimostrato abbastanza pesantuccio e pieno di bug per via di dipendenze non rispettate. In ogni caso se non hai l'esigenza di utlizzare la finestra singola puoi reinstallare la versione 2.6.12.

Ciao,
ho istallato di nuovo la 2.8 plus di Antonio e ho rimesso le cartelle corrette per correggere il bug della dimensione di anteprima in esportazione dei file jpg.
Con questa non ho quei problemi che ho riscontrato nella versione di Partha..

Dimitri
Cita messaggio
#9
Purtroppo non potrai avere la dimensione in anteprima quando apri un'immagine però l'importante è che tu non abbia problemi a livello hardware. Io utilizzo la versione a 32 bit di partha e non ho avuto problemi finora, mi spiace per te :-(
Cita messaggio
#10
Rispondo in questo thread per avvisarti che con la nuova versione 2.8.2 è stato risolto il problema che riguardava la dimensione delle immagini sia nell'anteprima che durante l'esportazione dell'immagine.
Quando si esporta un'immagine nel formato jpeg devi mettere una spunta su mostra l'anteprima nella finestra immagine e automaticamente ti fornirà la dimensione del file in uscita.
Cita messaggio


Vai al forum: