Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] HD esterni
#1
Buon giorno.
Ho recuperato due HD da computer portatili:uno è un WD da 80 GD e l'altro è pure WD da 150GB.Da GParted,li ho formattati in Fat 32.
Ho acquistato due case LC-Power:LC-25Bus3 per porte USB3 compatibili con USB2
Ora mi succede che quando li collego al PC tramite porta USB2(il pc che uso non ha porte USB3) non mi vengono riconosciuti ne da Ubuntu ,ne da Windows.I due HD sono ATA .
Quando ho recuperato degli HD IDE,al collegamento,sono stati subbito visti.Da cosa dipende il non riconoscimento??
Per giunta,se avvio il PC con inserito nella porta USB uno dei due HD su citati,addirittura il S.O. non mi parte,si ferma alla schermata di iniziale(quella che indica i dati della scheda madre )
Da windows XP poi,inserendo uno degli HD mi dice che trova errore nel caricamento della memoria di massa.
Può dipendere dai draiver??
Ma se cosi fosse,non mi sarebbe stato nemmeno possibile formmattarli in Fat 32.
Poi è capitato che da Ubuntu,l'HD da 80 GB mi è stato visto.Ho caricato una cartella di musica(in tutto 30 MB),quando ho cliccato su Disistallazione sicura,mi da una schermata di errore "non riesce a riconoscere la sincronizzazione dell'HD"
Cosa è la sincronizzazione?Come si fa la sincronizzazione?
Grazie a chi mi aiuta
Cita messaggio
#2
(22-12-2012, 16:25 )marinaiomec Ha scritto: Buon giorno.
Ho recuperato due HD da computer portatili:uno è un WD da 80 GD e l'altro è pure WD da 150GB.Da GParted,li ho formattati in Fat 32.
Ho acquistato due case LC-Power:LC-25Bus3 per porte USB3 compatibili con USB2
Ora mi succede che quando li collego al PC tramite porta USB2(il pc che uso non ha porte USB3) non mi vengono riconosciuti ne da Ubuntu ,ne da Windows.I due HD sono ATA .
Quando ho recuperato degli HD IDE,al collegamento,sono stati subbito visti.Da cosa dipende il non riconoscimento??
Per giunta,se avvio il PC con inserito nella porta USB uno dei due HD su citati,addirittura il S.O. non mi parte,si ferma alla schermata di iniziale(quella che indica i dati della scheda madre )
Da windows XP poi,inserendo uno degli HD mi dice che trova errore nel caricamento della memoria di massa.
Può dipendere dai draiver??
Ma se cosi fosse,non mi sarebbe stato nemmeno possibile formmattarli in Fat 32.
Poi è capitato che da Ubuntu,l'HD da 80 GB mi è stato visto.Ho caricato una cartella di musica(in tutto 30 MB),quando ho cliccato su Disistallazione sicura,mi da una schermata di errore "non riesce a riconoscere la sincronizzazione dell'HD"
Cosa è la sincronizzazione?Come si fa la sincronizzazione?
Grazie a chi mi aiuta

Potrebbe essere un problema di alimentazione (non sufficiente sulla porta usb usata); se possibile:
- prova un'altra porta;
- prova ad alimentare esternamente il case;
- prova un apposito connettore usb sdoppiato lato pc (da una parte vi sono la usb per i dati e la usb per l'alimentazione).

Bye,
Token
Cita messaggio
#3
(22-12-2012, 17:06 )token Ha scritto:
(22-12-2012, 16:25 )marinaiomec Ha scritto: Buon giorno.
Ho recuperato due HD da computer portatili:uno è un WD da 80 GD e l'altro è pure WD da 150GB.Da GParted,li ho formattati in Fat 32.
Ho acquistato due case LC-Power:LC-25Bus3 per porte USB3 compatibili con USB2
Ora mi succede che quando li collego al PC tramite porta USB2(il pc che uso non ha porte USB3) non mi vengono riconosciuti ne da Ubuntu ,ne da Windows.I due HD sono ATA .
Quando ho recuperato degli HD IDE,al collegamento,sono stati subbito visti.Da cosa dipende il non riconoscimento??
Per giunta,se avvio il PC con inserito nella porta USB uno dei due HD su citati,addirittura il S.O. non mi parte,si ferma alla schermata di iniziale(quella che indica i dati della scheda madre )
Da windows XP poi,inserendo uno degli HD mi dice che trova errore nel caricamento della memoria di massa.
Può dipendere dai draiver??
Ma se cosi fosse,non mi sarebbe stato nemmeno possibile formmattarli in Fat 32.
Poi è capitato che da Ubuntu,l'HD da 80 GB mi è stato visto.Ho caricato una cartella di musica(in tutto 30 MB),quando ho cliccato su Disistallazione sicura,mi da una schermata di errore "non riesce a riconoscere la sincronizzazione dell'HD"
Cosa è la sincronizzazione?Come si fa la sincronizzazione?
Grazie a chi mi aiuta

Potrebbe essere un problema di alimentazione (non sufficiente sulla porta usb usata); se possibile:
- prova un'altra porta;
- prova ad alimentare esternamente il case;
- prova un apposito connettore usb sdoppiato lato pc (da una parte vi sono la usb per i dati e la usb per l'alimentazione).

Bye,
Token
Ciao
Queste prove le ho già fatte.
Con un Hub USB2 della Nilox con alimentazione esterna,collegando tutti e due i connettori USB a due delle 4 porte dell'Hub.
Faccio un altra prova,mettendo in funzione il nuovo PC che ho assemblato,in cui ,la scheda madre e dotata anche di una porta USB3 ed un processore migliore
Poi ti faccio sapere.(grazie comunque)
Bye
Cita messaggio
#4
(23-12-2012, 12:03 )marinaiomec Ha scritto:
(22-12-2012, 17:06 )token Ha scritto:
(22-12-2012, 16:25 )marinaiomec Ha scritto: Buon giorno.
Ho recuperato due HD da computer portatili:uno è un WD da 80 GD e l'altro è pure WD da 150GB.Da GParted,li ho formattati in Fat 32.
Ho acquistato due case LC-Power:LC-25Bus3 per porte USB3 compatibili con USB2
Ora mi succede che quando li collego al PC tramite porta USB2(il pc che uso non ha porte USB3) non mi vengono riconosciuti ne da Ubuntu ,ne da Windows.I due HD sono ATA .
Quando ho recuperato degli HD IDE,al collegamento,sono stati subbito visti.Da cosa dipende il non riconoscimento??
Per giunta,se avvio il PC con inserito nella porta USB uno dei due HD su citati,addirittura il S.O. non mi parte,si ferma alla schermata di iniziale(quella che indica i dati della scheda madre )
Da windows XP poi,inserendo uno degli HD mi dice che trova errore nel caricamento della memoria di massa.
Può dipendere dai draiver??
Ma se cosi fosse,non mi sarebbe stato nemmeno possibile formmattarli in Fat 32.
Poi è capitato che da Ubuntu,l'HD da 80 GB mi è stato visto.Ho caricato una cartella di musica(in tutto 30 MB),quando ho cliccato su Disistallazione sicura,mi da una schermata di errore "non riesce a riconoscere la sincronizzazione dell'HD"
Cosa è la sincronizzazione?Come si fa la sincronizzazione?
Grazie a chi mi aiuta

Potrebbe essere un problema di alimentazione (non sufficiente sulla porta usb usata); se possibile:
- prova un'altra porta;
- prova ad alimentare esternamente il case;
- prova un apposito connettore usb sdoppiato lato pc (da una parte vi sono la usb per i dati e la usb per l'alimentazione).

Bye,
Token
Ciao
Queste prove le ho già fatte.
Con un Hub USB2 della Nilox con alimentazione esterna,collegando tutti e due i connettori USB a due delle 4 porte dell'Hub.
Faccio un altra prova,mettendo in funzione il nuovo PC che ho assemblato,in cui ,la scheda madre e dotata anche di una porta USB3 ed un processore migliore
Poi ti faccio sapere.(grazie comunque)
Bye
Come pensavo:
Cambiando il PC,cioè,collegando gli HD esterni alla nuova macchina,sono stati riconosciuti subito.Anche se formattati in Fat 32
Adesso,uno dei due HD,l'ho riformattato con Gparted,in NTFS.
Voglio provare se cosi,viene riconosciuto dalla vecchia macchina.
Ciao
Cita messaggio
#5
[attachment=7769]
(26-12-2012, 13:17 )marinaiomec Ha scritto:
(23-12-2012, 12:03 )marinaiomec Ha scritto:
(22-12-2012, 17:06 )token Ha scritto: Potrebbe essere un problema di alimentazione (non sufficiente sulla porta usb usata); se possibile:
- prova un'altra porta;
- prova ad alimentare esternamente il case;
- prova un apposito connettore usb sdoppiato lato pc (da una parte vi sono la usb per i dati e la usb per l'alimentazione).

Bye,
Token
Ciao
Queste prove le ho già fatte.
Con un Hub USB2 della Nilox con alimentazione esterna,collegando tutti e due i connettori USB a due delle 4 porte dell'Hub.
Faccio un altra prova,mettendo in funzione il nuovo PC che ho assemblato,in cui ,la scheda madre e dotata anche di una porta USB3 ed un processore migliore
Poi ti faccio sapere.(grazie comunque)
Bye
Come pensavo:
Cambiando il PC,cioè,collegando gli HD esterni alla nuova macchina,sono stati riconosciuti subito.Anche se formattati in Fat 32
Adesso,uno dei due HD,l'ho riformattato con Gparted,in NTFS.
Voglio provare se cosi,viene riconosciuto dalla vecchia macchina.
Ciao
Dalla vecchia macchina,non mi viene riconosciuto l'HD WD da 150 GB anche se formattato in NTFS,mentre,quello da 80 GB mi viene riconosciuto anche se formattato in Fat32.
Adesso,dalla nuova macchina,l'HD da 150 GB mi viene subbito riconosciuto,rimane un problemino:
Alla rimozione in sicurezza dell'HD esterno,mi da un avviso di errore.
Come posso fare per eliminarlo?o meglio,per che ho questo avviso?(ho postato una immagine png della schermata)
Error detaching:helper exited with exit code 1Big Grinetaching device /dev/sdb
Grazie a chi mi risponde
Cita messaggio
#6
(29-12-2012, 13:27 )marinaiomec Ha scritto: Dalla vecchia macchina,non mi viene riconosciuto l'HD WD da 150 GB anche se formattato in NTFS,mentre,quello da 80 GB mi viene riconosciuto anche se formattato in Fat32.
Adesso,dalla nuova macchina,l'HD da 150 GB mi viene subbito riconosciuto,rimane un problemino:
Alla rimozione in sicurezza dell'HD esterno,mi da un avviso di errore.
Come posso fare per eliminarlo?o meglio,per che ho questo avviso?(ho postato una immagine png della schermata)
Error detaching:helper exited with exit code 1Big Grinetaching device /dev/sdb
Grazie a chi mi risponde

Dovrebbe trattarsi di un vecchio e (per quanto ne so) irrisolto bug di Nautilus (si presenta anche con alcune penne usb - a me lo fa con un disco esterno 2.5" usb3).
Comunque nulla di particolarmente grave, lo smontaggio del dispositivo avviene.

Si potrebbe ovviare smontando a mano il dispositivo o con
Codice:
$ sudo eject /dev/sdx
(con x indicante la specifica periferica).

Bye,
Token
Cita messaggio
#7
(29-12-2012, 15:14 )token Ha scritto:
(29-12-2012, 13:27 )marinaiomec Ha scritto: Dalla vecchia macchina,non mi viene riconosciuto l'HD WD da 150 GB anche se formattato in NTFS,mentre,quello da 80 GB mi viene riconosciuto anche se formattato in Fat32.
Adesso,dalla nuova macchina,l'HD da 150 GB mi viene subbito riconosciuto,rimane un problemino:
Alla rimozione in sicurezza dell'HD esterno,mi da un avviso di errore.
Come posso fare per eliminarlo?o meglio,per che ho questo avviso?(ho postato una immagine png della schermata)
Error detaching:helper exited with exit code 1Big Grinetaching device /dev/sdb
Grazie a chi mi risponde

Dovrebbe trattarsi di un vecchio e (per quanto ne so) irrisolto bug di Nautilus (si presenta anche con alcune penne usb - a me lo fa con un disco esterno 2.5" usb3).
Comunque nulla di particolarmente grave, lo smontaggio del dispositivo avviene.

Si potrebbe ovviare smontando a mano il dispositivo o con
Codice:
$ sudo eject /dev/sdx
(con x indicante la specifica periferica).

Bye,
Token
Si è vero!
Cliccando su smonta,L'HD si smonta senza problemi.
Anche l'HD in questione è uno da 2,5" ed è inserito in un Box per usb3 compatibile per usb2
Penso che possa modificare la discussione in Risolto.
Ciao
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)