Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] HELP UBU e Joomla
#1
Buonasera a tutti voi,
man mano che mi impratichisco con UBU, mi sorgono domande...Pinguino

Quella di stasera riguarda il mio lavoro...
Faccio siti con Joomla!
Fin qui tutto tranquillo, ma... (perché c'è sempre un "ma" purtroppo)
Ma in Windows -se il sito giaceva in una parte del web "protetta"- io modificavo il file HOST inserendo l'indirizzo dove andare a cercare (o non cercare) un certo indirizzo, e potevo lavorare a un sito senza che altri lo vedessero.

Qui in UBU c'è un corrispondente al file HOST da modificare? O come devo fare?
Grazie,
Flaminia
Cita messaggio
#2
salve
dovrebbe essere la cartella
/var/www
è li infatti che si installa joomla, per maggiori info trovi la guida majorana all'installazione
cliccando
QUI

su come installare joomla si è parlato anche sul forum
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...-su-ubuntu
Cita messaggio
#3
Quando scrivi un articolo, hai tre possibilità di accesso:

Pubblic

Registred

Special

se gli appioppi i permessi di Special potrà essere visualizzato solo dagli amministratore, autori, ecc...

Gli utenti normali o quelli registrati (normalmente) non potranno vederlo e quindi potrai modificarlo come ti pare.
Quando hai finito lo rendi pubblico.
Cita messaggio
#4
Scusatemi, ma dalle vostre risposte mi rendo conto di non essermi spiegata...

Io costruisco siti con Joomla! non si tratta quindi di settare un server.
Il sito è su macchine che non gestisco io.

Con Windows, per accedere al sito IN LAVORAZIONE (che quindi il resto del mondo ancora non vede - ma poi vedrà...) io devo inserire una stringa nel file HOST
File Host che in Windows trovo in: C/Windows/System32/drivers/etc/host

In questo file io inserisco il numero di IP del sito e il suo indirizzo www.
Quindi, ad esempio, scrivo:
213.185.666.023 http://www.maze.it

A questo punto, salvo il file host e quando con Mozilla vado a digitare http://www.maze.it io vedrò un sito che in realtà è raggiungibile solo con quel diverso indirizzo IP che io ho scritto nell'Host.
Chiunque altro digiti http://www.maze.it vedrà un altro sito.
Ecco, io vorrei capire come posso raggiungere lo stesso risultato in UBUNTU.
C'è un simil-file-Host dove vado a inserire IP e indirizzo web?

Grazie per l'aiuto, buona giornata
Flaminia
Cita messaggio
#5
Veramente ti sei spiegata benissimo

(09-07-2013, 08:32 )MarinaMayer Ha scritto: 213.185.666.023 http://www.maze.it
visto che costruisci siti ti conviene sapere che un numero IP versione 4 ha 4 parti composte da numeri interi compresi tra 0 e 255, per cui il numero 666 che hai inserito non è possibile Angel può esserti utile nel caso tu voglia fare prove nel tuo PC

(09-07-2013, 08:32 )MarinaMayer Ha scritto: Con Windows, per accedere al sito IN LAVORAZIONE (che quindi il resto del mondo ancora non vede - ma poi vedrà...) io devo inserire una stringa nel file HOST
File Host che in Windows trovo in: C/Windows/System32/drivers/etc/host
se vuoi accedere da Linux (o da Windows) al sito in lavorazione, non c'è bisogno di modificare il file HOST; ti pasta digitare l'IP del sito in lavorazione nella barra degli indirizzi; per comodità te lo metti nei preferiti ed il gioco è fatto; in questo modo con l'IP "di lavorazione" 213.185.666.023 vai sul sito "in lavorazione", con l'indirizzo classico http://www.maze.it vai sul sito reale senza modificare alcunché.

Il file HOST serve a ridirigere un indirizzo inserito nel browser verso l'indirizzo che tu specifichi;
così se scrivi nel file host
213.185.666.023 http://www.maze.it
tu ti collegherai al server con quel numero IP e non vedrai mai il sito reale (fin quando non elimini o commenti la riga dal file HOST), perché il sito reale risiede evidentemente su un altro IP, per esempio (me lo invento) su 123.123.123.123; cosa significa ciò?
significa che quando un utente digita http://www.maze.it va all'IP 123.123.123.123 ma non andrà mai su 213.185.666.023; di conseguenza il tuo articolo in lavorazione non verrà mai visto fino a quando non viene fatto un aggiornamento del sito vero con file presi dal sito "in lavorazione"; se non sei amministratrice del sito puoi non sapere quando vengono fatti gli aggiornamenti, per cui, ti basta seguire il suggerimento del prof. Cantaro: all'atto della stesura del nuovo articolo lo etichetti come "special", nessun utente lo vedrà mai anche nel caso in cui venga trasferito sul sito reale perché Joomla non lo permetterà.
Per maggiori info: http://www.gensjoomla.org/content/view/158/9/lang,it/
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
Grande BAT!!!!!!!!
quindi questo significa che se io sono in UBU, e digito nel Browser il numero di IP che loro (i tecnici che hanno l'host del sito che sto lavorando...) mi hanno dato, io vado sul sito "privato" senza bisogno di alcuna modifica???!!!
Ma questo è splendido!
Perciò vale anche su windows?
Non ci sarebbe bisogno di modificare il file Host neppure su WIndows...

Mi domando, se così è, perché i tecnici devono sempre complicarmi la vita...

Grazie Bat, appena ho risolto i pasticci di avvio Boot con l'altro pc ci provo e poi metto uno splendido RISOLTO!
Grazie ... grazie 10000000000000000000000000
Flami Smile
Cita messaggio
#7
Una precisazione....
sapevo di special- public ecc...
Ma in questo caso non si tratta di parti, categorie o pagine.
E' l'intero sito che è in restyling e quindi dal template in poi non dev'essere accessibile.
Chi va all'indirizzo vede il vecchio.
Grazie, Flami

(09-07-2013, 10:42 )BAT Ha scritto: Veramente ti sei spiegata benissimo

(09-07-2013, 08:32 )MarinaMayer Ha scritto: 213.185.666.023 http://www.maze.it
visto che costruisci siti ti conviene sapere che un numero IP versione 4 ha 4 parti composte da numeri interi compresi tra 0 e 255, per cui il numero 666 che hai inserito non è possibile Angel può esserti utile nel caso tu voglia fare prove nel tuo PC

(09-07-2013, 08:32 )MarinaMayer Ha scritto: Con Windows, per accedere al sito IN LAVORAZIONE (che quindi il resto del mondo ancora non vede - ma poi vedrà...) io devo inserire una stringa nel file HOST
File Host che in Windows trovo in: C/Windows/System32/drivers/etc/host
se vuoi accedere da Linux (o da Windows) al sito in lavorazione, non c'è bisogno di modificare il file HOST; ti pasta digitare l'IP del sito in lavorazione nella barra degli indirizzi; per comodità te lo metti nei preferiti ed il gioco è fatto; in questo modo con l'IP "di lavorazione" 213.185.666.023 vai sul sito "in lavorazione", con l'indirizzo classico http://www.maze.it vai sul sito reale senza modificare alcunché.

Il file HOST serve a ridirigere un indirizzo inserito nel browser verso l'indirizzo che tu specifichi;
così se scrivi nel file host
213.185.666.023 http://www.maze.it
tu ti collegherai al server con quel numero IP e non vedrai mai il sito reale (fin quando non elimini o commenti la riga dal file HOST), perché il sito reale risiede evidentemente su un altro IP, per esempio (me lo invento) su 123.123.123.123; cosa significa ciò?
significa che quando un utente digita http://www.maze.it va all'IP 123.123.123.123 ma non andrà mai su 213.185.666.023; di conseguenza il tuo articolo in lavorazione non verrà mai visto fino a quando non viene fatto un aggiornamento del sito vero con file presi dal sito "in lavorazione"; se non sei amministratrice del sito puoi non sapere quando vengono fatti gli aggiornamenti, per cui, ti basta seguire il suggerimento del prof. Cantaro: all'atto della stesura del nuovo articolo lo etichetti come "special", nessun utente lo vedrà mai anche nel caso in cui venga trasferito sul sito reale perché Joomla non lo permetterà.
Per maggiori info: http://www.gensjoomla.org/content/view/158/9/lang,it/
Cita messaggio
#8
Prego.

I tecnici ti hanno di fare la modifica per semplificarti la vita ed evidentemente non avevano voglia di dilungarsi in spiegazioni. Confermo che non c'è bisogno di modificare nulla su nessun sistema operativo, è sufficiente mettere l'IP numerico corretto nella barra degli indirizzi del browser e poi memorizzare nei preferiti la pagina risultato (i numeri sono difficili da ricordare)
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
ERRATA CORRIGE: Bat....
NON ... funzia!

Sono entrata in UBU, ho aperto Firefox e nella riga dove si inseriscono in genere gli indirizzi ho scritto il numero IP.... NADA!
Ho provato a premettergli http NADA
A farlo seguire dall'indirizzo completo... NADA

Arrendersi

Se continua così dovrò fare i miei siti da Windows dove ho potuto modificare il file HOST Confused
Cita messaggio
#10
Fatti spegare dal supporto tecnico se usano il normale protocollo http oppure https;
dopodicheè devi scrivere
http://<numero-IP> eventualmente con un numero di porta (che di deve dire il supporto tecnico), per esempio la 8080;
in tal caso scriverai
http://<numero-IP>:<numero-porta> insomma qualcosa come
Codice:
http://123.123.123.123:8080
e se, eventualmente, serve anche un ID ed una password

Se l'IP numerico lo inserisci in Firefox per Windows funziona?
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)