Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Hard disc non smontabile da gparted
#1
Ieri volevo mettere in dualboot una distro linux nel PC di mio fratello, ma quando sono entrato con ubuntu live e ho avviato gparted ho avuto la brutta sorpresa di non riuscire a smontare la partizione per poterla ridurre.HuhHuhHuh
Ho pensato che forse da XP avrei avuto miglior sorte e invece stesso riultato, Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin la partizione non è in nessun modo ridimensionabile nemmeno dalla gestione del disco di Windows di XP. HuhHuhHuhHuh
C'è un maledetto triangolo tipo segnale di pericolo........HuhHuhHuh
Potete indicarmi un'altro partizionatore che possa aiutarmi.
Il PC è un vecchio desktop DELL acquistato 7 anni or sono
GRAZIE A TUTTI ConfusedConfusedConfusedConfusedConfusedConfusedConfused
Roberto Bologna
GUIDA CUCINA
Cita messaggio
#2
se è un vecchio PC puoi provare con il mai troppo rimpianto e mitico Partition Magic.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Forse prima di ridimensionare ti conviene isolvere l errore ... indi innanzitutto da win scandisk e defrag ... io non l ho mai risolto ma spero bene per te.

Da gparted dovrebbe essere sempere possjbile ma rischi dj perdere il so
Cita messaggio
#4
non puoi ridimensionare partizioni frammentate , prima devi mandare in esecuzione windefrag , inoltre per poter eseguire l' operazione deve essere disponibile spazio libero sufficiente . Windefrag per poter funzionare correttamente deve disporre di almeno un 30 % di spazio libero non utilizzato da SO e programmi.
Il problema di solito lo si risolve eliminando tutti i dati e programmi di cui si può fare a meno. Dopodichè deframmenti l' unità , poi nulla impedisce di ridimensionare la partizione windows per creare lo spazio necessario alla partizione Linux.
GParted non esegue operazioni di deframmentazione di SO e dati , se forzi il ridimensionamento dello spazio windows con dati e programmi frammentati , poi il rischio che l' operazione elimini dati di sistema fondamentali e che windows poi non riparta più in alcun modo è elevatissimo.
Alla resa dei conti fai molto meglio a farti un backupe dei documenti importanti , dei driver poi tramite Gparted elimini le attuali partizioni poi ricrei una partizione per windows , uan Swap e una partizione ext4 per linux . Reinstalli windows sulla nuova partizione per primo poi prosegui co l' installazione linux sulla sua partizione ext4 creata , swap la vede da se il problema non si pone,
Cita messaggio
#5
Tutto chiarissimo, quando mio fratello torna dalle ferie riprovo e poi posto l'accaduto........ExclamationExclamation.
Grazie a tutti SleepySleepySleepy
Roberto Bologna
GUIDA CUCINA
Cita messaggio
#6
Tuto risolto come suggerito con deframmentazione e scandisk.
Grazie SleepySleepySleepySleepy
Roberto Bologna
GUIDA CUCINA
Cita messaggio
#7
ciao a tutti sono passato alla versione di ubuntu 13.04 ma mi ha rallentato moltissimo il pc come posso fare per risolvere il problema?? grazie
Cita messaggio
#8
ciao foia, credo che meglio sarebbe aprire un nuovo post invece di accodarsi ad una discussione chiusa. rischi che nessuno legga il tuo problema.
Cita messaggio
#9
ciao dxgiusti grazie
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)