Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Impossibile reistallazione windows 8
#1
Buon giorno,
ho acquistato un pc acer aspire con windows 8 preistallato. Al primo avvio non ho potuto creare il supoporto di ripristino poiichè invece dei soliti DVD richiedeva una chievetta USB da 16gb che al momentom non avevevo in casa. Mi sono riservato di creare i supportim in un secondo tempo e nel frattempo ho cominciato ad usare il pc installando il mio software e creando una nuova partizione. Dopo alcuni giorni, acquistata la chievetta da 16gb ho lanciato il programma di creazione ma ho ottenuto la segnalazione: La configurazione del disco rigido non è impostata sui valori predefinito dal costruttore.

Allarmato dal fatto di non potere, in caso di necessità, utilizzare il software comunque acquistato, ho provato ad installare Windows 8 da un DVD in mio possesso e già installato con successom su un altro PC; mi è stato impossibile per le ragioni che aspongo:

Dopo avere disabilitato (nel bios):

a) Secure Boot
b) launch csm = legacy

Avvio installazione Win 8 da DVD

primo tentativo:
1) scelta della versione da installare (sul dvd sono presenti versione 32 e 64 bit)
2) accetto condizioni
3) installazione personalizzata - appare la scritta:
Windows non può essere installato nella partizione 4 dell'unità 0 (visualizza dettagli)
(dettagli) impossibile installare Windows nel disco. Per il disco selezionato è impostato un tipo di partizione GPT.


secondo tentativo:
1) scelta della versione da installare (sul dvd sono presenti versione 32 e 64 bit)
2) accetto condizioni
3) installazione aggiornamento - appare la scritta:
Rimuovere il supporto e riavviare il PC in modo che venga avviato normalmente.
(A questo punto il pc si riavvia e comincia ad eseguire dei cicli di tentativo ripristino; la prima volta che ho provato questo sistema i cicli continuavano a ripetersi ed ho dovuto interromperli e recuperare il sistema da una immagine Acronis. Questa sera (seconda giornata di tentativi), invece, dopo un ciclo si è riavviato normalmente.)


terzo tentativo:
Ho copiato il contenuto del DVD in una cartella su disco fisso ed eseguito Setup; appare la scritta: Utilizzare un altro disco di installazione con la dicitura 64 bit. Dopo averlo inserito, il programma di installazione di Windows verrà avviato automaticamente.

A questo punto ho sospeso ogni prova.

Qualcuno mi può aiutare?

mne
Cita messaggio
#2
Citazione:http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...#pid131676
credo sia la risposta alla tua domanda.
cordialità
Cita messaggio
#3
(08-02-2013, 15:41 )dxgiusti Ha scritto:
Citazione:http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...#pid131676
credo sia la risposta alla tua domanda.
cordialità

Grazie per il link. Credo che la soluzione potrebbe consistere nel bypassare il codice di Win scritto bel bios oppure di modificare il DVD di installazione facendo igniorare tale codice.

Grazie

mne
Cita messaggio
#4
Visto che il problema è che il programma di ripristino non riesce ad accedere alla partizione nascosta contenente il file install.wmi (che io ho estratto), un aiuto potrebbe venirmi da chi sa come creare un supporto USB con il file install.wmi che si auto avviante.

Grazie mille

mne
Cita messaggio
#5
Posso sbagliare (non sarebbe la prima volta) ma credo che il problema risieda nel partizionamento del disco fisso che hai fatto; specialmente se lo hai fatto con programmi esterni a Windows che normalmente eliminano i Punti di ripristino.
La dicitura "La configurazione del disco rigido non è impostata sui valori predefinito dal costruttore" lo confermerebbe.
Potresti provare a riportare il disco a default.
A quel punto dovresti poter ripristinare il S.O. direttamente dalla partizione nascosta.
Successivamente dovresti poter creare sia l' immagine del sistema che il supporto di ripristino.
Il Paradiso lo preferisco per il clima, ma l' Inferno per la compagnia.(M.Twain)
Non bisogna mai dare credito alle parole dei pazzi, degli ubriachi e, soprattutto, degli imbecilli.(Kit Carson)
Cita messaggio
#6
(10-02-2013, 13:34 )dino46 Ha scritto: Posso sbagliare (non sarebbe la prima volta) ma credo che il problema risieda nel partizionamento del disco fisso che hai fatto; specialmente se lo hai fatto con programmi esterni a Windows che normalmente eliminano i Punti di ripristino.
La dicitura "La configurazione del disco rigido non è impostata sui valori predefinito dal costruttore" lo confermerebbe.
Potresti provare a riportare il disco a default.
A quel punto dovresti poter ripristinare il S.O. direttamente dalla partizione nascosta.
Successivamente dovresti poter creare sia l' immagine del sistema che il supporto di ripristino.

Ciao dino46,

in effetti il problema è come lo hai descritto tu. Ho effettuato il partizionamento prima di creare il supporto USB di ripristino, perchè non aveve a disposizione la chiavetta da 16gb richiesta, e quando ho poi comprato la chiavetta, non mi è più stato possibile effettuare la creazione del suporto stesso perchè il sistema si era accorto del cambiamento fatto. Tuttavia, mi ero fatto una copia della partizione contenente il file INSTALL.wim che però, ora, non so come avviarlo (credo che se ci riuscissi avrei risolto i miei problemi.

Però, da quanto mi scrivi tu, sembra possibile ripristinare dalla partizione nascosta, come? Non da windows perchè i miei tentativi mi hanno creato solo panico e, se non avessi avuto una copia della partizione nascosta di avvi, avrei avuto il sistema in stallo.

Grazie ancora

mne
Cita messaggio
#7
(10-02-2013, 16:13 )mne Ha scritto: Però, da quanto mi scrivi tu, sembra possibile ripristinare dalla partizione nascosta, come? Non da windows perchè i miei tentativi mi hanno creato solo panico e, se non avessi avuto una copia della partizione nascosta di avvi, avrei avuto il sistema in stallo.

Salve. Per il ripristino, prova così


oppure.
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio
#8
(10-02-2013, 16:13 )mne Ha scritto: Però, da quanto mi scrivi tu, sembra possibile ripristinare dalla partizione nascosta, come? Non da windows perchè i miei tentativi mi hanno creato solo panico e, se non avessi avuto una copia della partizione nascosta di avvi, avrei avuto il sistema in stallo.
mne

Ciao, Leroy è stato (come sempre) bravissimo e ti ha trovato la procedura della Acer per il ripristino del notebook.
Io ti ricordo solo di fare un backup dei tuoi dati perché il ripristino riporta il PC ed il suo S.O. esattamente nelle condizioni che aveva quando lo hai preso.
Sistemato tutto con l' aggiunta del tuo software, dei tuoi dati e degli aggiornamenti creati una immagine del sistema, meglio se su un supporto esterno, con relativo punto di ripristino da utilizzare in caso di altri guai.
Il Paradiso lo preferisco per il clima, ma l' Inferno per la compagnia.(M.Twain)
Non bisogna mai dare credito alle parole dei pazzi, degli ubriachi e, soprattutto, degli imbecilli.(Kit Carson)
Cita messaggio
#9
Grazie a Leroy,
purtroppo non riesco ad effettuare il ripristino perchè ho modificato le partizioni del disco rigido creando la partizione E; a questo punto il software di ripristino Acer va nel pallone e non mi consente alcuna azione. Mi sembra un meccanismo alquanto delicato al punto che avevo pensato di eliminare la partizione E e riprovare ma temo che non ce la faccia e pertanto aspetto. Credo che la soluzione migliore sia di utilizzare quel file INSTAL.WIM che però non so come e con che cosa; del resto, il fatto che la creazione del supporto di ripristino richieda 16GB mi fa pensare che ci copi sopra questo file e il necessario per avviarlo. Sarebbe utile trovare qualcuno che ha creato detto supporto di ripristino e che mi potrebbe dire quali files sono richiesti per l'avvio ed il ripristino dell'immagine .wim.

Grazie a tutti

mne
Cita messaggio
#10
Scusami, ma dall'utilità acer recovery management, non è possibile creare i dischi di ripristino?

http://acer-it.custhelp.com/app/answers/...813%2C2815
L'ipocrisia è un briciolo di speranza, per chi non ha personalità.(By Leroy)

Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.(Charles De Gaulle )

Siate la cura della vostra malattia, non la causa. (By Leroy)


Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)