Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] La plus 9 va bene per un netbook?
#1
Salve a tutti, vi chiedo aiuto perchè un conoscente vorrebbe passare ad Ubuntu ma prima vorrebbe provarlo sul suo netbook.
Ora se fosse un pc portatile saprei come modificare la bios in modo che si avvii da cd live ma trattandosi di computer senza lettore dovrei farlo avviare da pen driver.
Ho letto, però, che l'avvio da pen driver viene consentito solo con l'installazione di un programma specifico ed in giro ne esistono diversi.
Non conoscendo le caratteristiche del netbook vi chiedo se posso mettere l'immagine di Ubuntu 12.04 plus 9, salvarla su pen driver e poi avviare il netbook, entrare nella bios, modificate il bootleader in modo che si avvii da pen driver, inserire la pen driver ed avviare per provare.
L'unica informazione che ho sul netbook è che sopra vi è installato windows 7 quindi dovrebbe avere meno di un anno di vita!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#2
Certo che puoi mettere l'immagne della plus9 su pendrive usando
"Creatore di dischi di avvio" tramite il tuo ubuntu.
Se il netbook ha 1gb di ram non dovrebbe essereci problemi,cmq se entri con gnomeclassic (no effect) è meglio per chè è il più leggero tra i desktop manager a disposizione.
Bilodiego

p.s. ho trovato la videoguida del prof. Antonio http://www.istitutomajorana.it/files/ubu...ubuntu.htm
la parte specifica è circa dopo la metà del video.
Cita messaggio
#3
Anchio avevo la plus sul mio netbook, si comportava egregiamente prima di optare per zorin os, la mania di provare altre distro purtroppo Smile
Cita messaggio
#4
Salve
Pur non conoscendo le caratteristiche del netbook
dai uno sguardo potrebbe esserti utile
http://www.lovetux.eu/2012/06/02/ubuntu-...epc-1215n/
Cita messaggio
#5
Ciao Nicolò, l'ho installata su diversi netbook ed è andata bene.

L'unica cosa che devi sapere è che se qualche finestra resta visualizzata più grande dello schermo e ad esempio non riesci a vedere gli eventuali bottoni in basso /(tipo chiudi, continua, ecc...), la cosa si risolve molto facilmente:

Tasto Alt+Sinistro del mouse e le finestre saranno spostate col muse da qualunque posizione vengano agganciate (non serve andare nella barra in alto della finestra).
Cita messaggio
#6
(15-07-2012, 23:16 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Ciao Nicolò, l'ho installata su diversi netbook ed è andata bene.

L'unica cosa che devi sapere è che se qualche finestra resta visualizzata più grande dello schermo e ad esempio non riesci a vedere gli eventuali bottoni in basso /(tipo chiudi, continua, ecc...), la cosa si risolve molto facilmente:

Tasto Alt+Sinistro del mouse e le finestre saranno spostate col muse da qualunque posizione vengano agganciate (non serve andare nella barra in alto della finestra).


Mi capita che clicco 2 volte sul bordo superiore centrale della finestra, questa si adatta allo schermo, oppure premendo f11.
Cita messaggio
#7
Vediamo se ho capito bene: creo un disco di avvio come suggerito da @bilodiego; masterizzo su pen drive la .iso e poi nell'avviare il netbook imposto con avvio da USB, a questo punto le modifiche cioè le installazioni di programmi e quant'altro, se ce spazio nella pen driver dovrebbero essere persistenti nel senso che al prossimo riavvio dovrebbero esser lì pronti all'uso.
Una piccola domanda: non sapendo se il netbook sia a 32 o 64 bit posso caricare sulla pen driver entrambi col sistema di cui sopra e poi decidere quale avviare in live? In caso negativo non c'è problema, ho diverse pen driver!
Grazie a tutti, sono sicuro che riusciremo a far passare il mio conoscente ad ubuntu e sarebbe un bel colpo!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#8
Per vericare se è 64 o 32 bit
http://windows.microsoft.com/it-it/windo...-or-64-bit
cmq la versione a 32bit di ubuntu gira su entrambi.Devi installare un solo ubuntu sulla pendrive che pur essendo persistente , accettando i cambiamenti, è meglio, visto che serve per l'installazione, non manipolare ma eseguire direttamente l'installazione
insomma usata come fosse il cdlive plus9, gli aggiornamenti e i cambiamenti li farai sul sistema una volta installato.
Bilodiego
Cita messaggio
#9
Puoi usare tranquillamente la 32 bit.

Ovviamente conviene installare. Infatti in modalità live (da chiavetta) la velocità è ridotta.
Cita messaggio
#10
(16-07-2012, 09:53 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Puoi usare tranquillamente la 32 bit.

Ovviamente conviene installare. Infatti in modalità live (da chiavetta) la velocità è ridotta.
Capisco, ma rilevato che il mio conoscente per ora vuol solo provare Ubuntu preferisco non intaccare il sistema anche perché dovrei, in mezz'ora circa, partizionare, copiare i dati - non sapendo ovviamente di quanti dati stiamo parlando e quale spazio occupano (preferisco semrpe fare una copia quando installo un nuovo s.o., come peraltro semrpe suggerito anche dal prof.) - ed installare la plus 9 il che richiederebbe, solo per installazione e aggiornamenti, circaa 20 minuti, con ottima connessione!
Grazie a tutti, farò la prova giovedì, metterò risolto se non ci saranno problemi, ok?
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)