Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Multiboot con Windows e più distro Linux
#1
(06-11-2014, 06:51 )'Dukko' Ha scritto: Quando si usano più distribuzioni GNU/Linux si fa il classico errore, in fase di installazione, di posizionare il grub di ogniuna sul MBR.
In questo modo, ogni distro aggiornerà (a modo suo, perché la frequenza di utilizzo è ovviamente differente) lo stesso grub. E come avere una multiproprietà dove i titolari non si mettono d'accordo sul mobilio e sui periodi di soggiorno, quindi prima o poi si generano problemi.

Se questo è il tuo caso, decidi quale sarà l'unica distro a gestire GRUB (quella che usi più spesso) quindi entri nell'altra e sposti grub sulla sua partizione, in questo modo qualsiasi cambiamento apporterà al bootloader non farà danno perché non verrà mai usato.


 
Dukko , questa cosa vorrei capire anch'io : ho intenzione di partizionare HD e fare altre 2 partizioni per installare piu distro , esempio: Extremamint e Linux Point.
1_sto gia in dualboot -win8 e Xfce con bootloader sul sda -mio HDisk interno, fin'ora tutto ok 
2_allora vuol dire che se installo Ex.Mint su sda3 mi devo spostare al mom. di installazione il bootloader sulla stessa partizione (sda3) ?
3_ed ancora una altra installazione LinuxPoint su sda4 , il bootloader sulla partizione (sda4) ?
In conclusione: Alla fine saranno 3 distro Linux piu Win8
-Prima distro (gia installata) bootloader su sda
-Seconda su sda3
-Terza su sda4
E cosi che devi spostare il bootloader ?
Grazie , aspetto fiducioso delle risposte da chi ha piu distro sul computer

 

 
Cita messaggio
#2
Navigando , ho trovato anche qui la stessa cosa 
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...t-17-Remix
Pare che non sia cosi facile da gestire piu distro, insomma pare che tutto va fatto da windows con easyBCD....maaah ! io provai una volta ed e andato tuto a diavolo .
Cita messaggio
#3
Tomy, scusa, ma io non ho mai installato né avuto voglia di installare più di una distro. Ho solo Majonix e Win XP in dual boot.
Comunque nel Grub ora è tornata ad apparire l'opzione per far partire XP (se vuoi puoi vedere il mio messaggio al n.14 di questa discussione).
 
Cita messaggio
#4
(06-11-2014, 20:27 )tomy Ha scritto:
(06-11-2014, 06:51 )'Dukko' Ha scritto: Quando si usano più distribuzioni GNU/Linux si fa il classico errore, in fase di installazione, di posizionare il grub di ogniuna sul MBR.
In questo modo, ogni distro aggiornerà (a modo suo, perché la frequenza di utilizzo è ovviamente differente) lo stesso grub. E come avere una multiproprietà dove i titolari non si mettono d'accordo sul mobilio e sui periodi di soggiorno, quindi prima o poi si generano problemi.

Se questo è il tuo caso, decidi quale sarà l'unica distro a gestire GRUB (quella che usi più spesso) quindi entri nell'altra e sposti grub sulla sua partizione, in questo modo qualsiasi cambiamento apporterà al bootloader non farà danno perché non verrà mai usato.

 
Dukko , questa cosa vorrei capire anch'io : ho intenzione di partizionare HD e fare altre 2 partizioni per installare piu distro , esempio: Extremamint e Linux Point.
1_sto gia in dualboot -win8 e Xfce con bootloader sul sda -mio HDisk interno, fin'ora tutto ok 
2_allora vuol dire che se installo Ex.Mint su sda3 mi devo spostare al mom. di installazione il bootloader sulla stessa partizione (sda3) ?
3_ed ancora una altra installazione LinuxPoint su sda4 , il bootloader sulla partizione (sda4) ?
In conclusione: Alla fine saranno 3 distro Linux piu Win8
-Prima distro (gia installata) bootloader su sda
-Seconda su sda3
-Terza su sda4
E cosi che devi spostare il bootloader ?
Grazie , aspetto fiducioso delle risposte da chi ha piu distro sul computer

 

(06-11-2014, 20:50 )tomy Ha scritto: Navigando , ho trovato anche qui la stessa cosa 
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...t-17-Remix
Pare che non sia cosi facile da gestire piu distro, insomma pare che tutto va fatto da windows con easyBCD....maaah ! io provai una volta ed e andato tuto a diavolo .

se apri un nuovo post dedicato, avrai sicuramente le risposte al tuo quesito. ricordati di specificare se hai le tabelle gpt oppure msdos, con il comando :
sudo fdisk -l
ti da un resoconto.
Cita messaggio
#5
Ho separato le due discussioni, sia perché l'oggetto non è lo stesso, sia perché così (come diceva anche dxgiusti) hai più visibilità [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]

Detto questo, l'operazione non è assolutamente complicata, basta che ogni volta che installi una distro aggiuntiva ti ricordi di posizionare il bootloader nella relativa partizione root (avevi capito bene). Niente EasyBCD, basta fare come ti ho detto e tutto andrà alla perfezione.[img]images/smilies/smile.gif[/img]
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
(07-11-2014, 00:39 )'dxgiusti' Ha scritto:
Citazione:
se apri un nuovo post dedicato, avrai sicuramente le risposte al tuo quesito. ricordati di specificare se hai le tabelle gpt oppure msdos, con il comando :
[align=right]sudo fdisk -l
[align=right]ti da un resoconto.
 

dxgiusti , ancora non sono pronto a "macellare" il mio HD, per futuro volevo capire il concetto di partizionare ed installare piu distro GNULinux appena cambio HD in un ibrido da 1TeraByte , grazie a te e Dukko , anche se il post e OT


 
Cita messaggio
#7
guarda questo. parla di alcune cose che ti potrebbero interessare.
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...#pid251162
qui invece per un approfondimento generale:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
ricordati come ti ho sopra postato di controllare che tabelle hanno le tue partizioni ( GPT/MSDos ) è fondamentale.
Cita messaggio
#8
In generale su tutti hd provati fin ora e msdos , grazie di avermi fornito chiarimenti e punti di riflessione 

 
Cita messaggio
#9
Ragazzi un altra super soddisfazione che mi da il mondo Linux :con cca. 5 ore sono riuscito a partizionare (a cilindro no Mb) totalmente da 0 un HD Sata scarso da bataglia fino al nuovo aquisto
poi ho installato per prima :
1- Win7
2- Mint _ExtremaMint di jonny --bootloader in sda
3- Point Linux --bootloader in sda3
4- LubuXp-XubuntuWin7 --bootloader in sda6
Alla fine ho dato: sudo update-grub2 da Mint e voilà , ho 4 sistemi visibili e da scegliere in Grub
Forza GNULinux, grazie per le vostre guide ! sono diventato --pare [img]images/smilies/wink.gif[/img] un bravo allievo.. sudo apt-get good tomy ..buon weekend !


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#10
Ottimo, visto che era semplice? [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)