Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Partizionamento con gparted
#1
    Salve,io ho installato ubuntu sul mio pc eliminando windows giaà da molto.in questo modo è stata crata una partizione extended di 297.85 gib e una partizione ext2 243 mib punto di mount:boot.ora il mio problema è che volevo creare una partizione in ntfs ma non riesco a farlo con gparted perchè non mi dà la possibilità di modificare la partizione da 297gib.
Qualcuno può aiutarmi?
grazie
Cita messaggio
#2
non ti convienrne questo tipo di partizionamento: perché una partizione estesa su tutto il disco? sfrutta il fatto di poter creare 3 partizioni primarie ed una estesa;
fai un aprimaria da circa 50 GB ed etichettala come boot (dentro ci metterai Linux); se sei sicuro che dentro ci sarà solo Linux crei una estesa su tutto il resto dello spazio e la suddividi in varie partizioni logiche secondo le tue esigenze, una di queste partizioni logiche la devi fare piccolina (diaciamo tra 2-4 GB) e la riserverai alla partizione di swap Linux.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
ciao, le operazioni di modifica delle partizioni è meglio se le fai utilizzando gparted da un disco live.
Cita messaggio
#4
Eccomi,essendo che la mia esigenza di creare una partizione ntfs era dovuta a voler installare anche windows ho risolto installando windows e sucessivamente reinstallare ubuntu creando la partizione dal programma di installazione.così ho suddiviso il disco come volevo.è stato un lavoraccio lo sò,ma visto le mie lacune in campo informatico ho risolto in questo modo.grazie per le risposte tempestive che mi avete dato
Cita messaggio
#5
(20-11-2012, 16:51 )freesimo Ha scritto: Eccomi,essendo che la mia esigenza di creare una partizione ntfs era dovuta a voler installare anche windows ho risolto installando windows e sucessivamente reinstallare ubuntu creando la partizione dal programma di installazione.così ho suddiviso il disco come volevo.è stato un lavoraccio lo sò,ma visto le mie lacune in campo informatico ho risolto in questo modo.grazie per le risposte tempestive che mi avete dato

Ciao. Non sono genio ma mi preme di consigliarti quanto segue. Se ti capita di dover reinstallare entrambi, creati anche una seconda partizione ntfs x dati, se non lo hai già fatto. E' utile in quanto i dati che andrai a salvare potranno essere riconosciuti sia in ambiente windows che Ubuntu. Ciao
Errare è umano, ma per incasinare tutto ci vuole un computer.(Philip Howard)
Cita messaggio
#6
(20-11-2012, 18:04 )roccovidetta Ha scritto:
(20-11-2012, 16:51 )freesimo Ha scritto: Eccomi,essendo che la mia esigenza di creare una partizione ntfs era dovuta a voler installare anche windows ho risolto installando windows e sucessivamente reinstallare ubuntu creando la partizione dal programma di installazione.così ho suddiviso il disco come volevo.è stato un lavoraccio lo sò,ma visto le mie lacune in campo informatico ho risolto in questo modo.grazie per le risposte tempestive che mi avete dato

Ciao. Non sono genio ma mi preme di consigliarti quanto segue. Se ti capita di dover reinstallare entrambi, creati anche una seconda partizione ntfs x dati, se non lo hai già fatto. E' utile in quanto i dati che andrai a salvare potranno essere riconosciuti sia in ambiente windows che Ubuntu. Ciao

ok grazie per il consigli,provvederò.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)