Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Partizionare netbook ubuntu
#1
Salve a tutti.
Vi chiedo cortesemente un aiuto per partizionare correttamente un netbook con Ubuntu 12.04 preinstallato, lo scopo è ricavare una spazio su disco per installare una seconda distribuzione (Xubuntu o Lubuntu).
Ho letto le guide e alcune discussioni su questo forum ed ora credo di sapere come procedere, qualcosa non mi è del tutto chiaro e spero vogliate darmi qualche suggerimento.
Questa è la situazione attuale
Codice:
Dispositivo Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1              63     3556640     1778289   1b  W95 FAT32 nascosto
Partition 1 does not start on physical sector boundary.
/dev/sda2   *     3557376   620972031   308707328   83  Linux
/dev/sda3       620972032   625141759     2084864   82  Linux swap / Solaris
Tramite una distro live, utilizzando Gparted vorrei ridimensionare la partizione /dev/sda2 e ricavare lo spazio per la seconda distribuzione. In una guida ho letto che lo spazio ricavato posso lasciarlo anche non allocato: è così o devo riallocarlo come partizione primaria ext4?

Un altro dubbio riguarda la partizione di swap. La posso lasciare dov'è o la devo spostare e collocarla subito a destra della sda2 ridimensionata?
Cita messaggio
#2
la swap tanto vale lasciarla dove sta, io la partizione me la preparo sempre prima di installare in ext4.
Bilodiego
Cita messaggio
#3
Grazie bilodiego.
Ne approfitto per togliermi un altro dubbio.
Non voglio sovrascrivere il grub con la nuova distribuzione che andrò ad installare; ho letto che posso fare questa scelta durante l'installazione grafica, selezionando di non installare il boot loader nella stessa schermata della scelta del punto di mount e filesystem.
La domanda è: il grub già presente di Ubuntu vedrà automaticamente al riavvio la nuova distro installata?
Cita messaggio
#4
(01-12-2012, 11:30 )camel50 Ha scritto: Grazie bilodiego.
Ne approfitto per togliermi un altro dubbio.
Non voglio sovrascrivere il grub con la nuova distribuzione che andrò ad installare; ho letto che posso fare questa scelta durante l'installazione grafica, selezionando di non installare il boot loader nella stessa schermata della scelta del punto di mount e filesystem.
La domanda è: il grub già presente di Ubuntu vedrà automaticamente al riavvio la nuova distro installata?

no , il bootloader su mbr dipende sempre dal SO che lo ha creato e ne detiene il suo file di configurazione . Chiaro che se al posto di ubuntu installi altra distribuzione , il bootloader poi non ritrova più il suo file di configurazione , e nessun altro SO di conseguenza.

Se come ho visto ora lo vuoi mettere in multiboot con ubuntu , nessun problema , dopo aver installato la seconda distribuzione , riavvii da ubuntu e da console utente dai il comado : sudo update-grub2 # che ti aggiorna da se il suo bootloader aggiungendo le diirettive di avvio per la nuova distribuzione.

Ma che ti serve aggiungere lubuntu i Xubuntu se già hai ubuntu ? , il SO è sempre lo stesso e nulla ti impedisce di avere le tre interfacce sulla sua stessa installazione

sudo apt-get install xubuntu-desktop
sudo apt-get install lubuntu-deskstop
utilizzando i metapacchetti da sempre disponibili sulle repositry quindi anche da synaptic


senza neppur bisogno di riavviare , chiudi la sessione in corso e ne avvii una nuova selezionando lubuntu o xubuntu dal menu del loginmanager.
Cita messaggio
#5
Seguirò il tuo consiglio ed installerò il desktop Lubuntu.
Comunque ho intenzione di ridimensionare la partizione esistente, per mettere in pratica i suggerimenti ricevuti. E, a questo punto, proverò ad installare qualche altra distribuzione che non sia Ubuntu.
Grazie!
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)