Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Per il Prof.Antonio Cantaro,"Quantal??,o Precise??"
#1
Buongiorno a tutti, tutti
Egr.Prof.Antonio,Le allego queste due immagini,"un'immagine vale piu di tante parole".
       

Le stò scrivendo dalla Sua Plus10 32bit, appena installata,funziona senza intoppi,è filato tutto liscio anche durante l'installazione.
Lei sicuramente saprà dare una spiegazione,"vedendo le immagini",nessun allarmismo da parte mia,ma la sorpresa c'è stata!!!.
Questi Repository,in futuro creeranno problemi?,o verranno aggiornati automaticamente?.
P.S. Ho eseguito una installazione da zero con S.O. da pennettaUSB.
Saluti affettuosi a tutti
Bye
Ubaldo
Cita messaggio
#2
Le prime due immagini da te segnalate sono tali e quali a quelle che avresti se utilizzassi Ubuntu 12.10 "standard", cioè non la Plus 10. Vale a dire: nulla di cui preoccuparsi, sono le impostazioni di default che trovi su ogni derivata ufficiale di Ubuntu (oltre che su Ubuntu stessa).

Alla voce Altro Software, invece, trovi davvero dei repository esterni aggiunti dal prof Cantaro. Essi permetto di utilizza del software non presente nei repo ufficiali, oppure permettono di mantenere aggiornato all'ultima versione stabile un certo software (vedi Gimp).

L'unica cosa da evitare, con quei repo esterni, è l'upgrade da una versione di Ubuntu ad un'altra. Ma dal resto è un'operazione sempre sconsigliata, dunque da evitare a priori.
Cita messaggio
#3
(26-10-2012, 13:03 )Matteo Ha scritto: Le prime due immagini da te segnalate sono tali e quali a quelle che avresti se utilizzassi Ubuntu 12.10 "standard", cioè non la Plus 10. Vale a dire: nulla di cui preoccuparsi, sono le impostazioni di default che trovi su ogni derivata ufficiale di Ubuntu (oltre che su Ubuntu stessa).

Alla voce Altro Software, invece, trovi davvero dei repository esterni aggiunti dal prof Cantaro. Essi permetto di utilizza del software non presente nei repo ufficiali, oppure permettono di mantenere aggiornato all'ultima versione stabile un certo software (vedi Gimp).

L'unica cosa da evitare, con quei repo esterni, è l'upgrade da una versione di Ubuntu ad un'altra. Ma dal resto è un'operazione sempre sconsigliata, dunque da evitare a priori.

Buongiorno Sig.Matteo
Dopo che ho letto quello che ha scritto Big Grin Big Grin Big Grin arrossire arrossire arrossire sono proprio un ignorante,potevo riflettere un po di piu e avrei trovato la risposta che "MI HA DATO LEI".
p.s.non dite nulla al Prof.Antonio, ssssssssilenzio!!!
Grazie Grazie ancora Sig.Matteo
Buon lavoro a tutti
Bye
Ubaldo
Cita messaggio
#4
Ahhhahaah non ti preoccupare, sono delle domande giuste e intelligenti le tue! Ma se proprio nessuno lo deve scoprire, allora lo terremo segreto! Tanto qui non ci sente nessuno!!!! AtAtAt
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)