Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Please resume and shutdown Windows fully
#11
ReFS è una specie di "successore" di NTFS abilitato solo sulle versioni server di Windows, mentre 8 e 8.1 hanno NTFS rivisto e potenziato; per attivare ReFS su Win8.x devi agire sul registro di configurazione e forzarlo, se non l'hai fatto hai NTFS.
Comunque in linea generale il file system è solo un modo di accedere a file e dati, non credo sia questo il problema.

La configurazione che hai è corretta qui ci deve essere qualcosa che interferisce con la procedura di spegnimento.
Intanto puoi provare a disinstallare:
  • eventuali programmi di "ottimizzazione" delle prestazioni che, la maggior parte delle volte fanno solo confusione;
  • togli sia antivirus che firewall di terze parti e ripristina quelli Microsoft; questi programmi agiscono a basso livello e possono interferire col normale funzionamento del sistema
  • tutti i programmi che non usi
Una buona idea sarebbe anche aggiornare i driver all'ultima versione disponibile in particolare quelli del chipset e dela scheda video.
Entra anche nel BIOS/UEFI e vedi se per caso c'è qualcosa nelle impostazioni di risparmio energia che mandi il PC in ibernazione.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#12
(23-06-2014, 22:18 )'BAT' Ha scritto: ReFS è una specie di "successore" di NTFS abilitato solo sulle versioni server di Windows, mentre 8 e 8.1 hanno NTFS rivisto e potenziato; per attivare ReFS su Win8.x devi agire sul registro di configurazione e forzarlo, se non l'hai fatto hai NTFS.
Comunque in linea generale il file system è solo un modo di accedere a file e dati, non credo sia questo il problema.

La configurazione che hai è corretta qui ci deve essere qualcosa che interferisce con la procedura di spegnimento.
Intanto puoi provare a disinstallare:
  • eventuali programmi di "ottimizzazione" delle prestazioni che, la maggior parte delle volte fanno solo confusione;
  • togli sia antivirus che firewall di terze parti e ripristina quelli Microsoft; questi programmi agiscono a basso livello e possono interferire col normale funzionamento del sistema
  • tutti i programmi che non usi
Una buona idea sarebbe anche aggiornare i driver all'ultima versione disponibile in particolare quelli del chipset e dela scheda video.
Entra anche nel BIOS/UEFI e vedi se per caso c'è qualcosa nelle impostazioni di risparmio energia che mandi il PC in ibernazione.


 

In effetti ho NTFS, l'ho controllato nelle Proprietà del mio SSD.
Non ho programmi di ottimizzazione. Come te, non li apprezzo.
Ho disattivato l'antivirus AVG e attivato quello di Windows.
La scheda video non ce l'ho perché uso quella integrata nel processore. Non ho particolari esigenze di prestazioni grafiche.
Preferirei comunque non andare a mettere le mani nella configurazione di base perché, se non sei un Bat, è il modo migliore per vedere aumentare progressivamente i problemi anziché risolverli.
Per scoprire se è un problema di configurazione solo "MIO" bisognerebbe sapere cosa succede a qualcun altro che si trova nelle mie stesse condizioni cioè quelle che ho descitto nel mio primo post.

 

 
Cita messaggio
#13
C’è voluto un po’ di tempo, ma alla fine posso chiudere questa discussione.
  • Il comando “powercfg -h off”, eseguito dal Prompt come amministratore, disattiva l’avvio veloce, la sospensione, l’ibernazione, ecc. In altre parole, permette un avvio “pulito”. Il comando è reversibile, basta eseguirlo di nuovo cambiando in ON l’opzione OFF.
  • Quando si disattiva l'ibernazione LATO UTENTE - e anche quando si usa "Arresta il sistema" - il SO chiude tutti i tuoi programmi quindi la tua sessione utente viene effettivamente chiusa, ma iberna i suoi servizi. È questo il motivo per il quale, quando cerchi di vedere da Linux il contenuto di Windows 8, compare il msg: The NTFS partition is in an unsafe state. Please resume and shutdown Windows fully (no hibernation or fast restarting). Quanto appena scritto è valido solo per Win 8. Fino a Win 7, l'ARRESTO chiudeva davvero il sistema "fully".
  • Ultima cosa: in un precedente post ho scritto che il RIAVVIO di Windows 8 non risolve il problema dell’UNSAFE STATE. Non è vero! È vero invece che io facevo il RIAVVIO di Windows come un pirla, cioè riavviavo ma lasciando che Win partisse di nuovo. Credevo che così venissero eliminati l’avvio veloce, la sospensione, l’ibernazione, ecc. La cosa da fare invece era un’altra: RIAVVIO => Nei pochi secondi a disposizione, entrare nel Setup del BIOS => Avviare dal disco dove ho Linux.

Quanto sopra non è farina del mio sacco, mi è stato spiegato da chi ne sa più di me.

Adesso posso finalmente mettere [RISOLTO] alla discussione.

Buona domenica a tutti.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)