Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Posso spostare il backup di clonezilla sul mio cloud?
#1
Ciao ragazzi, come dice la domanda: io ho creato una immagine di sistema con clonezilla del mio disco fisso, ma siccome ora si trova in un HD esterno appoggiato in una dock station, volevo solo sapere se si puo prendere quella cartella di backup, spostarla fisicamente sul mio cloud, e far ripartire il restore da li?
Se si quali comandi ci vogliono?
billoweb

 
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#2
Di sicuro clonezilla fa il backuo del sistema da partizione/disco locale su partizione/disco remoto ... non son sicuro del contrario ... se ce l'hai su hdd esterno dovrebbe bastare ... perchè spostarlo in cloud??? Hai bisogno di spazio???
Tieni presente che qualora fosse possibile saresti obbligato ad avere una connessione di rete funzionante ed anche abbastanza veloce e stabile ... meglio da locale a locale secondo me!
Cita messaggio
#3
allora lo chiesto perche ultimamente si è bruciato un hdd esterno.
é andata via la corrente causando la bruciatura dei cluster dell'hdd. Ho perso circa 300 GB di file. Avevo preso un hdd esterno al mediaworld da 500GB.
Quindi ecco la mia preoccupazione.
billoweb
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#4
Lo spazio cloud non lo userei mai per i miei dati personali ne per l'immagine di un mio sistema operativo ... la soluzione mgliore sarebbe comprare un altro HDD.
Nel frattempo potresti tenerlo in cloud e qualora ti servisse un restore riportarlo in locale ... cerca di verificare se il servizio cloud prevede il controllo md5 sui file spostati ... tanto per scongiurare che non si perda nulla per strada.
Cita messaggio
#5
scusa ma com'è possibile avere un'immagine di sistema da 300 GB?
la mia è poco più di 5 GB!
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#6
sposto in immagini sistema.
Cita messaggio
#7
no BAT l'immagine era poco piu di 5gb ma il disco conteneva anche film, video, musica per totale di 300gb
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#8
Ah ecco.
La cosa migliore che puoi fare è acquistare un masterizzatore blue-ray così il back dei dati lo fai sui dischi ottici; una volta masterizzati stai sicuro che non si rompono né si bruciano, basta conservarli per bene
lascia stare il cloud, se li metti là e devi scaricare decine/centinaia di GB non finisci più.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
Pienamente ragione , contrariamente a quanto si pensi oggi per i servizi in cloud il problema sicurezza è forse pure più limitato che in locale , il vero problema  se non si possiede una connessione su fibbra o quantomeno superadsl 20 efficente è dato dai tempi di trasferimento lunghissimi in primo luogo , ed in secondo luogo quasi tutti non ammettono il trasferimento di singoli file di dimensioni superiori ai 2 gb (su spazio gratuito di fatto tutti senza quasi) , per cui i file di dimensioni più grandi vanno prima splittati suddividendoli in 2 o più splitfile , che poi per poterli utilizzare vanno chiaramente ricongiunti .
 
Cita messaggio
#10
okay ragazzi metto il tag risolto. Ho controllato: la cartella clonezilla contenente il backup del mio sistema operativo (windows in questo caso) pesa poco piu di 13GB. Dovrei splittarla in 4 parti da 4GB per farcelo stare nei dvd di supporto.
Così mi tengo una soluzione al fatto che l'hdd si possa bruciare (speriamo di no).
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)