Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problema mount HD Sata2
#1
Buongiorno a tutti,

ho un problema con un HD sata2 installato sul PC. Ho ubuntu 11.10 sul PC con due partizioni (una per win) ed un altro disco che uso per archiviare i dati che è collegato al controller sata sulla MB.
Recentemente ho re-installato win e dopo la reinstallazione ho problemi a far montare questo disco. Quando ci clicco sopra, ci mette più di un minuto per montarlo e a volte fallisce, con il risultato che il PC si pianta. Anche dopo che sono riuscito a montarlo, il disco è molto lento e non riesco neanche più a copiare il contenuto perchè dopo la copia di pochi file poco va in errore.
Avevo installato mountmanager, che però ho tolto ma non montava automaticamente questo disco.
Grazie a tutti per l'aiuto. Confused
Cita messaggio
#2
Mi dimenticavo di dire che lo stesso problema ce l'ho con la partizione win. Se cerco di montarla, ci mette molto tempo ed anche qui spesso si risolve con un errore.
Cita messaggio
#3
ciao, riesci con gparted a postare due schermate dei dischi
Cita messaggio
#4
Ecco:

Disco dati:

[Immagine: http://imageshack.us/scaled/thumb/21/pic1fih.jpg]

e il disco di sistema:

[Immagine: http://imageshack.us/scaled/thumb/43/pic2ye.jpg]

(spero di essere riuscito ad inserire correttamente le immagini... )
Cita messaggio
#5
(20-01-2013, 09:30 )namless Ha scritto: Ecco:
Disco dati:
e il disco di sistema:
(spero di essere riuscito ad inserire correttamente le immagini... )

Si nota che i dischi sono /dev/sdc e /dev/sdd: cosa sono /dev/sda e /dev/sdb?
Posta anche il contenuto di /etc/fstab.

Bye,
Token
Cita messaggio
#6
Ciao,

allora, nel PC ci sono quattro HD. Oltre ai due che ho detto, ci sono altri due HD sata2 collegati ad una scheda/controller. Questi due HD funzionano bene, vengono regolarmente montati e sia in lettura che in scrittura non hanno problemi.
Una cosa che ho notato e che /dev/sda, /dev/sdb, etc. variano all'accensione del PC. Come puoi vedere nella seconda immagine che metto qui sotto, questa volta l'HD principale è /dev/sda, a differenza di quanto risulta nel post sopra. Da buon pivello di linux, pensavo che fosse una cosa normale anche se mi risultava strana, ma da come me lo chiedi devo dedurre che non è normale...
Ad ogni modo, questo il file fstab:

[Immagine: http://imageshack.us/scaled/thumb/163/pic3yr.jpg]

Questo invece è un nuovo screenshot di gparted e come vedi compaiono tutti e quattro gli HD. Inoltre si vede come il disco di avvio (con ubuntu e win) ora risulta essere /dev/sda.

[Immagine: http://imageshack.us/scaled/thumb/685/pic4nfp.jpg]

Tutto questo va al di là delle mie capacità Huh , spero solo che non ci sia da preoccuparsi...
Cita messaggio
#7
(20-01-2013, 13:59 )namless Ha scritto: Ciao,

allora, nel PC ci sono quattro HD. Oltre ai due che ho detto, ci sono altri due HD sata2 collegati ad una scheda/controller. Questi due HD funzionano bene, vengono regolarmente montati e sia in lettura che in scrittura non hanno problemi.
Una cosa che ho notato e che /dev/sda, /dev/sdb, etc. variano all'accensione del PC. Come puoi vedere nella seconda immagine che metto qui sotto, questa volta l'HD principale è /dev/sda, a differenza di quanto risulta nel post sopra. Da buon pivello di linux, pensavo che fosse una cosa normale anche se mi risultava strana, ma da come me lo chiedi devo dedurre che non è normale...
Ad ogni modo, questo il file fstab:
...
Questo invece è un nuovo screenshot di gparted e come vedi compaiono tutti e quattro gli HD. Inoltre si vede come il disco di avvio (con ubuntu e win) ora risulta essere /dev/sda.
...
Tutto questo va al di là delle mie capacità Huh , spero solo che non ci sia da preoccuparsi...

Non mi pare affatto normale che, a parità di hw, i dischi vengano enumerati in maniera diversa tra un boot e l'altro.
Vedi se a livello di BIOS c'è qualcosa da impostare (o se necessita aggiornare il BIOS stesso).
Se hai dei controller sata aggiuntivi, prova a cambiare slot di collegamento.

Bye,
Token
Cita messaggio
#8
Non mi va la funzione "quota", vabbèh, fa niente.
Ho dato un occhio al bios ma pare tutto a posto. Gli HD sono impostati correttamente e nella sequenza di boot corretta. Per il fatto di "necessita aggiornamento", lo si capisce da qualcosa o è solo una buona norma? Io non l'ho mai fatto, però se può servire mi armo di pazienza e lo faccio.
Il disco di boot con i due sistemi (win e ubuntu) e l'HD che da problemi sono collegati sul controller integrato nella MB, mentre gli altri due HD sono su un controller PCI, però questi funzionano bene. Devo provare a cambiare i collegamenti sata tra i due HD che danno problemi e i due che vanno? Nel caso devo impostare le variazioni sul BIOS, giusto?
La cosa "strana" è che fino a non molto tempo fa funzionava tutto bene. Mi si era corrotto non so se l'MBR o cosa, tanto è vero che win non funzionava più, solo ubuntu andava. Poi ho cercato di "recuperare" win, non ci sono riuscito e l'ho re-installato, senza però andare a toccare ubuntu. Ho solo ripristinato grub, ma non credo che c'entri qualcosa. Quando ho re-installato win ho tolto l'HD che ora da dei problemi proprio per preservare i dati (non mi piace win che va a scrivere i fatti suoi su tutti gli HD che trova... ) ed ho installato il sistema.
Tutto bene, ma poi quando ho rimesso l'HD sono cominciati i problemi che dicevo.
La scocciatura è che sul disco che funziona male, prima di re-installare win, avevo fatto il back-up di tutta la posta, ed ora che ho re-installato tutto non riesco ad accedere per recuperare la posta.
I dati non sono un problema, visto che comunque ho un back-up, ma la posta è solo su quel disco.
Però oltre al problema della posta sta di fatto che il disco c'è e deve funzionare.
Il file fstab è tutto a posto?
Intanto grazie per l'aiuto.
Cita messaggio
#9
(20-01-2013, 22:21 )namless Ha scritto: Non mi va la funzione "quota", vabbèh, fa niente.
Ho dato un occhio al bios ma pare tutto a posto. Gli HD sono impostati correttamente e nella sequenza di boot corretta. Per il fatto di "necessita aggiornamento", lo si capisce da qualcosa o è solo una buona norma? Io non l'ho mai fatto, però se può servire mi armo di pazienza e lo faccio.
Si fa quando qualcosa non va (come ulteriore tentativo), ma se tutto andava bene prima, ometterei, giusto per non rischiare di scombussolare altro.

(20-01-2013, 22:21 )namless Ha scritto: Il disco di boot con i due sistemi (win e ubuntu) e l'HD che da problemi sono collegati sul controller integrato nella MB, mentre gli altri due HD sono su un controller PCI, però questi funzionano bene. Devo provare a cambiare i collegamenti sata tra i due HD che danno problemi e i due che vanno? Nel caso devo impostare le variazioni sul BIOS, giusto?
La cosa "strana" è che fino a non molto tempo fa funzionava tutto bene. Mi si era corrotto non so se l'MBR o cosa, tanto è vero che win non funzionava più, solo ubuntu andava. Poi ho cercato di "recuperare" win, non ci sono riuscito e l'ho re-installato, senza però andare a toccare ubuntu. Ho solo ripristinato grub, ma non credo che c'entri qualcosa. Quando ho re-installato win ho tolto l'HD che ora da dei problemi proprio per preservare i dati (non mi piace win che va a scrivere i fatti suoi su tutti gli HD che trova... ) ed ho installato il sistema.
Tutto bene, ma poi quando ho rimesso l'HD sono cominciati i problemi che dicevo.
La scocciatura è che sul disco che funziona male, prima di re-installare win, avevo fatto il back-up di tutta la posta, ed ora che ho re-installato tutto non riesco ad accedere per recuperare la posta.
I dati non sono un problema, visto che comunque ho un back-up, ma la posta è solo su quel disco.
Però oltre al problema della posta sta di fatto che il disco c'è e deve funzionare.
Devo supporre che tu abbia già controllato 1001 volte che a livello hardware tutto sia ok (connessione hd).
Fa una prova collegando l'hd galeotto da qualche altra parte, anche in sostituzione di uno degli hd sul controller in pci. Almeno per Ubuntu non dovrebbe fare una piega avere una nuova configurazione dischi, basta che siano al loro posto quello di sistema e quelli che eventualmente sono montati in automatico (se le indirizzati come dispositivi e non come UUID di partizione).
Se tu avessi ancora problemi, allora mi sa che è l'hd ad avere qualcosa.

(20-01-2013, 22:21 )namless Ha scritto: Il file fstab è tutto a posto?
Intanto grazie per l'aiuto.
Quello è a posto ... praticamente non c'è nulla.

Bye,
Token
Cita messaggio
#10
(21-01-2013, 19:12 )token Ha scritto: Devo supporre che tu abbia già controllato 1001 volte che a livello hardware tutto sia ok (connessione hd).
Fa una prova collegando l'hd galeotto da qualche altra parte, anche in sostituzione di uno degli hd sul controller in pci. Almeno per Ubuntu non dovrebbe fare una piega avere una nuova configurazione dischi, basta che siano al loro posto quello di sistema e quelli che eventualmente sono montati in automatico (se le indirizzati come dispositivi e non come UUID di partizione).
Se tu avessi ancora problemi, allora mi sa che è l'hd ad avere qualcosa.

Le connessioni hardware le ho controllate, l'unico interrogativo che mi è rimasto è che inserendo la slitta con l'HD nel suo alloggiamento i contatti vengano fatti correttamente e non ce ne sia uno ballerino. Questo non saprei come verificarlo, ma la slitta entra bene, non ci sono forzature ed arriva completamente a fine corsa, quindi sono portato a pensare che i contatti vengano fatti correttamente.
Se cambio i dischi a livello di bios non devo impostare nulla, vero? Mi pare di aver visto che sono riconosciuti per modello, quindi non ci dovrebbero essere problemi, però prima di farlo entro nel bios e vedo bene le configurazioni che chiede.
Che sia l'HD mi sembra strano, per il semplice fatto che ho lo stesso problema (almeno, me l'ha fatto una volta) montando la partizione di win, quindi con un altro disco. Gli altri due funzionano egregiamente.
Butto li un dubbio che mi è venuto ma di cui non sono a conoscenza: il contenuto delle cartelle dev, media e mnt possono in qualche modo influire? Voglio dire, devono contenere in qualche modo file, impostazioni o cartelle riferite ai dischi? So che la cartella mnt non viene più utilizzata, ma io dentro ho due cartelle Bootinfo e boot-sav che contengono altre cartelle che si chiamano sda1, sda2, etc. Il problema potrebbe essere qui?
Seconda domanda: ma se faccio una installazione da zero su questa partizione, dopo aver salvato i pochi dati che ho, potrebbe essere una soluzione? O almeno un tentativo da fare? Tra l'altro sto pensando di eliminare definitivamente win, visto che ormai è un pò che mi da problemi e sono stufo di continuare a fare installazioni e re-installazioni... Potrei quindi usare questa partizione. Ho comunque anche una partizione da allocare e potrei utilizzare questa, magari installando la 12.04, cosa che avrei comunque già voluto fare. Potrebbe essere utile fare questo tentativo e vedere come si comportano i dischi?
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)