Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problemi con Libreoffice Impress
#1
Salve a tutti ho urgente bisogno di aiuto!!!
Mia figlia ha creato la presentazione della Tesina di Maturità ( Libreoffice 4.2.4 per Windows7) , ma sui verificano alcuni problemi:
1° - Se uso per aprirla la versione portable, o la apro sul mio pc, il carattere usato è diverso, anche se si chiama sempre allo stesso modo e le impostazioni sono le stesse;
2° - Se provo ad aprirlo invece sotto Ubuntu, me lo apre e mi si richiude subito! SE lo lancio da terminale mi restituisce un errore sul gts....e qualcos'altro (adesso sono sotto windowsxp, aggiornerò l'errore riaprendo la discussione da Ubuntu);
3° - Se provo a salvarlo in pptx (a scuola hanno Powerpoint) il visualizzatore di Powerpoint 2013 mi restituisce un errore, se lo riapro con Libreoffice tutte le impostazioni particolari se ne sono andate e pure i vari filmati (in .WMV) inseriti nelle slide. Mentre se lo salvo in ppt i formati restano ma i filmati spariscono e con il visualizzatore mi restituisce ugualmente un'errore.
4° - Provato proprio un secondo fa: se clicco sulla presentazione si apre con Libreoffice regolarmente, se invece apro Libreoffice poi apro il file (lo stesso) i caratteri sono variati!! Proprio come nel caso 1°!!!!!

Ci capite qualcosa?


Attendo istruzioni, che gli orali li ha il giorno 3 luglio![img]images/smilies/rolleyes.gif[/img]

 

 
E' meglio star zitti e dare l'impressione di essere scemi, che aprir bocca e togliere ogni ragionevole dubbio!
Cita messaggio
#2
Aggiornamento:
Ecco l'errore sotto Ubuntu:
(soffice:2858): GStreamer-CRITICAL **: gst_structure_new_empty: assertion 'gst_structure_validate_name (name)' failed

 

 
E' meglio star zitti e dare l'impressione di essere scemi, che aprir bocca e togliere ogni ragionevole dubbio!
Cita messaggio
#3
La questione dei caratteri modificati è probabilmente dovuta al fatto che non sono installati sulla macchina da cui avvii la presentazione (nonostante tu possa vedere il loro nome in fase di editing, prova a modificare i font e tornare poi ai vecchi: se ci riesci allora la ragione è altrove).

Tre consigli (per stare sul sicuro, visto che si sta parlando di una tesi):
- se probabilmente (e consigliabile, visto che così si è sicuri della versione) sarà usata una versione portable di LO, anche l'approntamento della presentazione conviene farla su quella;
- usa font comuni (quando non vengono trovati i font esatti, il sistema ne usa alcuni che LUI ritiene i più simili - in LO è possibile indirizzare la sostituzione dei font, ma si deve sapere quali stanno sulla macchina di riproduzione);
- occhio a non sottovalutare la conoscenza della macchina su cui si andrà a riprodurre il tutto; se si "esagera" con effetti e compagnia, si rischia che la macchina target non ce la faccia a riprodurre correttamente il tutto come si deve.

Evita anche solo di immaginare di pensare un'ipotesi anche lontanamente ispirata sognando (ci siamo intesi?) di andare a convertire una presentazione impress in powerpoint (o viceversa), convinto che tutto rimanga corretto in fase di riproduzione (soprattutto se ci sono elementi multimediali).

Per gli errori in ubuntu/gstreamer ... il file viene normalmente riprodotto dal visualizzatore filmati o da vlc? Pensato a convertirlo in un .avi o .ogv?

Byr,
Token
 
Cita messaggio
#4
Errore gstreamer risolto: bastava aggiornare alla 4.2.5
Per i caratteri la cosa è più fina: risolto mettendo sulla prima slide l'immagine del titolo corretto (catturato con non mi ricordo cosa di Windows7), al posto dei caratteri (giapponesi!!!!!).
Gira perfettamente da penna USB con la Portable 4.2.4 (la 4.2.5 ancora non c'è) anche sul mio vetuso WindowsXP,
Sotto Linux però i file WMV si rifiutano di andare: al loro post unb bell'altoparlante!! E se provo a lanciarli VLC si apre e richiude al volo..... Mah!
Comunque grazie. domattina, dopo la tornata di orali, vede di provarla sul pc dell'aula di esame, a scanso equivoci!

Ci Sentiamo e metto su RISOLTO.
 
E' meglio star zitti e dare l'impressione di essere scemi, che aprir bocca e togliere ogni ragionevole dubbio!
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)