Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Problemi nel dual boot Win7/LinuxMint16 su netbook con Win7 preinstallato.
#1
Buonasera. Per prima cosa mi scuso se sto scrivendo nella sezione sbagliata o se sto aprendo una discussione su un argomento già affrontato. Soprattutto, mi scuso se, per descrivere il mio problema in modo più dettagliato possibile, mi dilungo. Sul mio netbook, con Windows 7 preinstallato di cui non ho cd o dvd di installazione ma solo la partizione di Recovery Management, ho installato in dual boot LinuxMint 16. Ho proceduto riducendo, tramite il partizionatore di Windows, la partizione C: per ottenere lo spazio non allocato su cui poi ho installato LinuxMint, creando durante l'installazione le partizioni /ext4 e swap. Chiaramente, non ho toccato la partizione riservata NFTS e quella di Recovery. Tutto è andato per il meglio, se non fosse stato per un problema: usando solo il netbook visualizzavo il grub d'avvio in modo da poter scegliere il sistema operativo; se però usavo il netbook collegato a un monitor esterno, si avviava direttamente LinuxMint. Quindi per poter scegliere di avviare Windows dovevo accendere il netbook con il monitor esterno scollegato, in modo da visualizzare il grub, avviare Win7 e poi collegare il monitor esterno. La causa era la più banale esistente, cioè semplicemente un problema del monitor, troppo datato e con una risoluzione troppo bassa. Che fosse solo questo, purtroppo, però, me ne sono resa conto dopo aver collegato il netbook a un monitor molto migliore...ma ormai il pasticcio lo avevo già combinato [Immagine: http://www.istitutomajorana.it/forum/ima...ecided.gif] Infatti, ritenendo che ci fossero problemi nel dual boot ho pensato fosse il caso di rinunciare a LinuxMint e disinstallarlo. Sapendo che facendolo avrei perso il boot loader di Win7, prima di procedere alla disinstallazione ho usato EasyBCD...in modo molto maldestro, perchè non so come ho creato un Vista loader. Risultato: impossibile avviare qualsiasi sistema operativo ma solo la schermata “Avvio di Windows fallito. Inserire il cd di installazione e...”. Quindi, con GParted da una live di Ubuntu ho eliminato LinuxMint, reinstallandolo subito dopo nello spazio nuovamente non allocato che si è venuto a creare. A quel punto, è "ricomparso" Win7 in dual boot con LinuxMint. Nel grub però ora ho la voce Vista loader, del tutto inservibile, ma se la elimino non si avvierebbe più il grub. Ho notato però che quando dal grub scelgo Win7, appare una schermata che mi dà la possibilità di avviare il sistema o, premendo F8, accedere ad altre opzioni, tra cui “avviare l'ultima configurazione funzionante”, “ripristinare il sistema”, “accedere in modalità provvisoria”, “usare il prompt in modalità provvisoria” (ma al prompt potrei accedere anche una volta avviato 7, così come potrei utilizzare il Recovery Management): immagino che usando una di queste opzioni eliminerei, penso, il Vista loader ma certo manderei in tilt il grub, quindi mi sarebbe impossibile avviare LinuxMint. Come posso uscire da questa situazione, eliminando il Vista loader e ricreando il corretto boot loader di 7, considerato che di 7 ho assoluto bisogno perché devo usarlo per lavoro e sto constatando che in queste condizioni non funziona proprio alla perfezione? Non mi crea problemi dover eventualmente disinstallare e reinstallare LinuxMint: l'importante è avere 7 perfettamente avviabile e funzionante; in fondo era proprio per tutelare 7 che avevo pensato al dual boot, in modo da usare Linux per la navigazione e 7 per lavoro! Chiedo ancora scusa per essere stata troppo prolissa e ringrazio in anticipo di tutto cuore chi vorrà aiutarmi a risolvere questo problema.

 

 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#2
Ciao.
La tua situazione non è affatto intricata.
Per prima cosa il "Vista Boot Loader" è corretto. Infatti tutti i S.O. Windows dopo XP (quindi Vista, 7, 8) usano il Boot Loader di Vista. Con EasyBCD puoi correggere la dicitura a tuo piacimento. Segui questa guida; è un po' datata ma chiara. Stai attenta a non "riscrivere il MBR"; in questo caso elimineresti ancora Grub:
http://www.istitutomajorana.it/files/sof...en-MBR.htm

In un secondo tempo se hai possibilità di masterizzare un DVD puoi scaricarti W 7 da qui:
http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ta...edere_8826

Nota che in questa guida viene suggerito di modificare il DVD di SEVEN in modo da avere la versione che interessa. La chiave di licenza del tuo Netbook naturalmente rimane valida.

Più semplice della reinstallazione è crearsi una copia di sistema:
http://www.aiutamici.com/ftp/software/Ma...lect_5.htm
Al.
Cita messaggio
#3
Mille e mille grazie... elevato all'ennesima potenza, Ciocca 956!!! [img]images/smilies/rolleyes.gif[/img] Per fortuna, fino a mercoledì non lavoro, quindi ho due giorni di tempo per dipanare questa matassa che finora a me sembrava un labirinto senza via di uscita!!! Domattina, a mente fresca e riposata, mi metto al lavoro...per uscire dal labirinto Wink Grazie ancora!!! Smile
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#4
Scusa, Ciocca 956: sto vedendo e rivedendo la video guida. Da quanto ho capito  devo  fare massima attenzione che sia selezionata la voce "reinstall the Vista bootloader" prima di cliccare su Write MBR per ripristinare il boot loader di 7...Ma in questo modo non mi riscrive MBR, quindi elimino Grub??? [img]images/smilies/piange.gif[/img]
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#5
ciao, dai uno sguardo al caso 3, se il tuo principale problema è ripristinare l'avvio di seven:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...Itemid=191
Cita messaggio
#6
(02-03-2014, 23:57 )'dxgiusti' Ha scritto: ciao, dai uno sguardo al caso 3, se il tuo principale problema è ripristinare l'avvio di seven:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...Itemid=191

 

Il mio problema fondamentale, ora, sì, è quello di riavere perfettamente avviabile e funzionante Seven...e poi, assodato ormai che il problema di visualizzazione del grub dipende solo e soltanto dal tipo di monitor esterno che uso, installare LinuxMint 16 da usare per la navigazione, in modo da preservare Seven, riservandolo solo ed esclusivamente al lavoro. La guida che mi hai indicato, dxgiusti, l'avevo già letta...ma non sono riuscita a capire se sia valida anche per LinuxMint 16 Cinnamon, che è la distro che mi interessa, e soprattutto se il procedimento va eseguito da live o no!!!! Scusatemi, sono proprio nel pallone più totale a questo punto!!!!

 
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#7
si, puoi farla anche da sistema installato, il tuo mint.
Cita messaggio
#8
Ok, grazie dxgiusti!!! Comunque, sto cercando di capire come postare lo screen shot di come GParted "vede" il mio hard disk, in modo da essere sicura di seguire la guida senza fare ulteriori danni più di quanti non ne ho già fatti!!! Ma non riesco a postare nemmeno lo screen shot!!!
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#9
 
Forse almeno con lo screen shot ci sono riuscita...
 


Allegati Anteprime
   
Mai perdere la voglia e la volontà di imparare...perchè non è mai troppo tardi!!!
Cita messaggio
#10
forse perchè la tua immagine è troppo pesante. il forum riceve max 500kb per immagine. non hai nessun programma per ridurla ?
prova una volta aperta con il tuo visualizzatore a salvarla in .jpeg ( dovrebbe diventare più leggera )
se proprio non riesci, posta con copia/incolla il risultato del terminale con:
sudo fdisk -l
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)