Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO] Proxy di rete
#1
Scusatemi come consigliate di settare il tutto?...

[Immagine: http://img217.imageshack.us/img217/6100/...a1j.th.png]

«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#2
(22-09-2011, 18:50 )Bingol Ha scritto: Scusatemi come consigliate di settare il tutto?...

Lasciando stare!

Bye
Token

Cita messaggio
#3
Perché mi consigli di lasciar stare... non conviene configurarlo?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#4
Se non dico una fesseria,proxare una connessione serve ad impedire l'accesso a determinati siti.e a mio avviso,salvo casi particolari,per esempio aziende,non è necessario configurarla.
ho detto "se" quindi liberi di smentirmi.
ciao.
Cita messaggio
#5
(22-09-2011, 19:23 )Bingol Ha scritto: Perché mi consigli di lasciar stare... non conviene configurarlo?!
Se non usi alcun proxy, a che caspiterina mai ti può servire configurare il Proxy?

[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
Ma serve utilizzarlo in proxy secondo te?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#7
Il Proxy, Bingol, è una sorta di "gioco al rimbalzo".
In pratica, anziché connetterti DIRETTAMENTE ad Internet, ti connetti ad una sorta di Server (un altro PC, detta "alla carlona") che si trova da tutt'altra parte. In questo modo, girar per Internet è un po' come giocare al biliardo andando sempre e solo "di sponda"...
Salvo che non ti abbisogni specificamente di utilizzare un Proxy (spesso succede di usarlo dentro a LAN aziendali, essenzialmente per filtrare il 2traffico" ed impedire agli impiegati di visitare Siti che non servon sul lavoro), non vedo proprio perché andarselo a cercare.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
Credevo servisse anche per sicurezza non solo per limitare che dipendenti facciano determinate cose ricollegandomi al tuo esempio fatto questo fatto di giocare di sponda serve anche come sicurezza o no?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#9
Essenzialmente, serve a rendere il PC meno facilmente "tracciabile" (lo "tracciano" lo stesso, ma c'impiegano qualche secondo in più).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
Ciao Bingol,
Per settare un server proxy devi per forza essere connesso a quel server.
Un proxy non fa altro che ricevere le normali richieste delle pagine web dai browser dei client.
Scarica la pagina richiesta da internet e controlla che abbia i requisiti per lasciarla passare, se non c'è nessun problema la restituisce al client che ne ha fatto richiesta e la mantiene in cache per un determinato periodo di tempo. Nel qual caso venga richiesta da qualcun altro è già pronta e i tempi di latenza si abbassano. L'utilizzo dei proxy, però, è più orientato oramai alla navigazione sicura piuttosto che alla velocizzazione (con l'ADSL tutto è cambiato).
Quindi vengono utilizzati in ambito aziendale, ad esempio, per impedire la navigazione su siti illegali.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)